Una festa di Halloween in Giappone viene usata dai manifestanti per ribadire il loro no al nucleare

di tappoxxl Commenta

Spread the love

 

Ciao a tutti, mi ritrovo a scrivervi nuovamente di lunedì, ma stranamente la cosa non mi pesa affatto. Sarà perché è finalmente arrivato l’inverno? Sarà perché la squadra di mini-rugby che alleno fa progressi ogni giorno di più. Comunque, sta di fatto, che l’inverno è arrivato e che con lui, finalmente, possiamo iniziare a parlare delle tanto attese festività invernali che ogni anno animano il mondo.

Una delle più attese, anche se si svolge in autunno, ma cambia poco viste le temperature odierne, è quella di Halloween in cui tutti si travestono da mostri e quant’altro per spaventare il prossimo ed ottenere dei dolcetti in cambio.

Festa che ha spiccato il volo negli Stati Uniti e che poi tutto il resto del mondo ha accolto tra le sue braccia con estremo piacere. Halloween si festeggia quindi in tutto il mondo, anche in Giappone. Essendo il nostro un blog che tratta di Giappone voglio darvi questa notizia.

Nel fine settimana appena conclusosi a Kawasaki, in Giappone, si è tenuta una delle prime feste di Halloween del paese. I partecipanti sono stati tantissimi, tutti vestiti da zombies, vampiri, streghe e chi più ne ha più ne metta. La festa ha riscosso un grande successo di pubblico, come vedrete anche dai video in fondo all’articolo, ma è stata anche il palcoscenico per una nuova azione dei manifestanti contro il nucleare.

Essi, dopo gli eventi di Fukushima, hanno pensato bene di presentarsi durante la manifestazione con cartelli e striscioni e di ribadire al mondo intero il loro secco NO AL NUCLEARE. Molti di loro erano vestiti da scheletri e da zombie e i loro cartelli riportavano questa scritta: “Se i reattori venissero riattivati, vedremo veramente questi mostri che per ora sono solo maschere”. Non sarà un bel modo di festeggiare, ma il fatto che, a distanza di un anno e mezzo da quell’11 marzo 2011, si continui a discutere del no al nucleare in Giappone, significa che la vicenda ha lasciato segni molto profondi nei cuori della gente. Voi cosa indosserete per Halloween? Anche voi protesterete contro qualcosa?

[youtube 8tM2dP7Aghc]

[youtube eG4I-tuK7bI]

[fonte – Giapponizzati]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>