Obama sarà di nuovo protagonista in due fumetti

di sapper 14

Proprio così gente, il presidente degli U.S.A. Barack Obama (già  visto in numerose apparizioni nel mondo del fumetto; su Savage Dragon di Erik Larsen, Youngblood #8 di Robert Liefeld, e Amazing Spider-Man #583, quest’ultimo uscito anche in Italia in allegato al secondo volume della collana da edicola “Super Eroi: Le grandi saghe” ) sarà presto protagonista in ben due nuovi fumetti: Drafted 100 Days e Barack the Barbarian.

I due fumetti saranno entrambi distribuiti da Devil’s Due Publishing, e usciranno nei negozi americani a giugno.
La prima testata sarà Drafted: 100 Days (un numero speciale della Serie Drafted di Mark Powers e Chris Lie), in cui lo sceneggiatore Mark Powers racconta un’avventura ambientata a Chicago, dopo le elezioni politiche del 2008, a cui però Barack  non ha mai partecipato, dato che in questo interessante fumetto il presidente è affetto dall’handicap del mutismo.

In Drafted il nostro pianeta è stato invaso dagli alieni, che hanno poi coinvolto tutta la popolazione terrestre in una guerra intergalattica; ritroveremo quindi la Terra completamente devastata dalla prima invasione, e  il clima completamente compromesso; ma non tutto è perduto, perchè Barack si darà un gran da fare per sbarazzarsi dei fastidiosi alieni.

Lo sceneggiatore ha voluto portare il presidente in un interessante contesto, infatti anzichè rappresentarlo com’è nella realtà, nel fumetto Barack vestirà i panni un normalissimo uomo; fattore  che a mio parere potrebbe rendere la storia davvero interessante!
Invece Barack The Barbarian: Quest for the Treasure of Stimuli di Larry Hama, che è una famosa serie a fumetti dai toni satirici, vedrà il nostro eroe nelle vesti di Conan il Barbaro, che in qualità di prescelto dalle profezie, avrà il duro compito di portare alla salvezza la Republica degli Stati Uniti d’America, che  è stata conquistata da cattivissimi dittatori.

Troverà anche un gruppo di tutto rispetto, che lo aiuterà nell’impresa;  tra i tanti cito la sacerdotessa Ilaria, suo marito semidivinità Bill, e l’overlord Boosh (nomi da cui si può notare che in questo fumetto le prese in giro non risparmieranno  nessun  politico della Casa Bianca), inoltre Obama reincontrerà la vecchia conoscenza Sarah Palin, più sexy che mai.
Due progetti sicuramente interessanti e “fuori dalla norma” che potrebbero rivelarsi molto validi…

Commenti (14)

  1. la cosa mi lascia olto perplesso!! Pi che altro l’immagine di drafted mi ricorda troppo half life!!!

  2. Wake up Mr.Freeman… 😆

  3. quella di barak il barbaro mi interessa,se riesco a ordinarlo sar davvero felice :cheerful:

  4. Che cazzata :getlost:
    scusate la finezza

  5. [quote comment=”30682″]Che cazzata :getlost:
    scusate la finezza[/quote]
    e nemmeno piccina!!!!!!

  6. pensate a una cosa tipo “silvio il barbaro” :sick: :sick: :sick:

  7. Ahahah troppo una figata xD

  8. [quote comment=”30685″]pensate a una cosa tipo “silvio il barbaro” :sick: :sick: :sick:[/quote]
    te lo immagini silvia in calzamaglia? :shocked: :shocked: :sick: :sick:

  9. asd volevo scrivere silvio

  10. [quote comment=”30699″]asd volevo scrivere silvio[/quote]
    andava bene silvia, per chi non lo sapesse uno dei suoi nomi d’arte, visto che ha molte “attivit”…

  11. [quote comment=”30684″][quote comment=”30682″]Che cazzata :getlost:
    scusate la finezza[/quote]
    e nemmeno piccina!!!!!![/quote]
    concordo :pouty:

  12. Questa potevano risparmiarsela :sick:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>