Anime in arrivo per Yumeiro Pâtissier

di My Funny Valentine 13

Su, non abbiate paura. Capisco che vedere questi occhioni giganteschi possa essere un trauma anche per le più accanite fan degli shojo, ma fatevi coraggio, va tutto bene asd.

Per chi non lo conoscesse, Yumeiro  Pâtissier (letteralmente: pasticciera del colore dei sogni) è un manga di Matsumoto Natsumi che racconta la storia di Ichigo, una ragazzina di 14 che ha il grande sogno di diventare pasticcera, e per questo si iscrive ad una scuola apposita. Peccato che sia talmente goffa da credere di non avere speranze, questo finchè un giorno incontra lo spirito dei dolci. Ultimamente pare proprio che i manga/anime a sfondo culinario stiano vivendo un periodo di grande successo, basti pensare a titoli come antique bakery e ristorante paradiso.

La cosa curiosa è che la notizia del futuro adattamento anime è stata diffusa attraverso il sito ufficiale delle carte collezionabili (create dalla Konami), che a quanto sembra in quetso momento sono popolarissime in giappone.

La première è prevista in ottobre, ma ancora non si trovano notizie sullo studio di produzione e il numero di episodi, ma dato che finora in giappone sono stati pubblicati solo due volumi, è presumibile che segua la storia del manga solo in parte.

Di seguito alcune immagini a colori. stay tuned on komixjam!

p.s. questi sono decisamente gli occhi più giganteschi che io abbia mai visto finora.

Commenti (13)

  1. Omg… Sono… Sono giganteschi!

  2. O mio dio sono cosi grandi che mi perdo ei suoi occhi O.O :blink:

  3. sn veramente grandi :w00t:

  4. i giapponici hanno il complesso degli occhi a mandorla… :tongue:

  5. Ma con quegli occhi cos grandi…quanto spenderanno di occhiale da sole?

  6. mmh…
    ichigo,14 anni,;professione studente(di cucina),abilit speciale:pu vedre gli spiriti(dei dolci).ne incontra uno che gli dona i propri poteri e vive tante avventure…
    ora cambiate il sesso del proagonista e fategli i capellli arancioni…?
    ma non si chiamava bleach?

  7. bwahahahah mihawk hai ragione… spaventoso :blink:

    comunque con quegli occhi secondo me possono vedere pure dietro le spalle… yaka ok al complesso ma a tutto c’ un limite… :dizzy:

  8. Carinissimi i disegni *_* proprio che pi shoujo di cos non si pu XD

  9. ma quindi i giapponesi non hanno nomi da uomo o da donna? immaginatevi in italia una che si chiama Pino… O_O

  10. B gi uno che si chiama “Fragola” o “Unocinque” non normale. xD

    Comunque non mi piacciono gli occhi cos grossi. :S Gi in Shakugan no Shana mi sembrano esagerati, figuriamoci questi… xD

  11. ma fa che l’ennesima parodia di bleach? 😆

  12. [quote comment=”33011″]ma quindi i giapponesi non hanno nomi da uomo o da donna? immaginatevi in italia una che si chiama Pino… O_O[/quote]
    un nome dipende pi dall’ideogramma con cui scritto, in giapponese… per esempio, sono strasicura che questa tizia qui abbia il nome scritto come “fragola” zizi

  13. l penso anche io!per carina..magari fa un po’ senso perch si ricollega a bleach..mi stavo immaginando ichigo(kurosaki) con la pannuccia che cucina una torta alle fragole:kawaiiiiiiiii :heart: ahah OMG..per sembra carino..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>