Vampire Knight 12 Anime ITA

di daya Commenta

Titolo: L’Orgoglio dei Sangue Puro

Riassunto: Yuki si reca da Maria per dirle che accetta di diventare sua serva in cambio della salvezza di Zero. Maria le dice che è stata un’ottima scelta. Yuki esprime il suo sollievo perchè sembra che il suo sangue sia appetibile ai vampiri e grazie ad esso può salvare Zero. La vampira si arrabbia e la scaraventa contro il divano dicendo che solo lei è la causa delle sofferenze di Zero. Ichiru entra trasportando il corpo di Shizuka, e Maria dice a Yuki che quello è il suo corpo vero. La vampira torna nel suo corpo reale e dice che il modo di salvare Zero è veramente semplice, tutto ciò che il ragazzo deve fare è bere il sangue di Shizuka, la Vampira che l’ha creato. Shizuka prosegue dicendo che in questo modo Zero diverrà un vampiro a tutti gli effetti e non diventerà un Livello E.

Nel frattempo il ballo scolastico prosegue senza intoppi, con la Night Class e la Day Class che ballano insieme. Ichijou sembra addirittura divertirsi ed invita Kain ad unirsi ai balli, ma questi rifiuta dicendo che ha delle faccende da sbrigare. Kain assiste poi ad una scena dove delle ragazze della Day Class litigano su chi sarà la prossima a ballare con Ichijou e, quando una di queste cade, Ichijou la aiuta ad alzarsi in modo molto galante. Kain gli dice che le sta trattando in modo troppo gentile e chiede se abbia intenzione di mangiarne una più tardi. Ichijou gli dice che lo fa per essere civile, poi gli chiede quali siano questi affari da sbrigare. Kain però dice che deve parlarne con Kaname. Ichijou quindi nota che Maria non si è ancora vista.

Kain esce sul balcone e trova Ruka da sola. Le chiede se sappia dove sia Kaname, e lei risponde solo che non ballerà con altri se non con lo stesso Kaname. Kain quindi fa un inchino come per invitarla a ballare, ma vede l’espressione triste dell’amica quindi se ne va.

Shizuka dice a Yuki che è un bene che la ragazza simpatizzi con lei e le dia il suo sangue poiché lei ha bisogno di potere per sfuggire a quelli che la stanno inseguendo. Yuki le dice che capisce, ma che non le permetterà di toccare gli studenti della scuola. Shizuka la rassicura che non ce ne sarà bisogno. Chiede a Yuki se si rende conto di ciò che accadrà una volta che lei, una Sangue Puro, l’avrà morsa. Yuki chiude gli occhi, ma proprio quando Shizuka sta per morderla arriva Zero e le dice di allontanarsi da Yuki.

Zero le punta la pistola addosso ma Yuki si mette in mezzo e protegge la vampira dicendo a Zero di fermarsi. Yuki gli spiega che solo Shizuka può salvarlo e che se fa ciò che dice, la vampira accetterà di salvare Zero facendogli bere il suo sangue. Yuki inoltre gli dice che per lei va bene così quindi di non immischiarsi. Ma Zero si avvicina e chiede a Shizuka se bere il suo sangue lo salverebbe anche se lei fosse mezza morta. Yuki decide di fermarlo usando il sigillo del suo bracciale, ma Zero le chiede perché stia provando a fare ciò. Quando vede che la ragazza è in lacrime si ferma. Shizuka assiste a questa scena e dice a Zero che è stato addomesticato da quella ragazza. Sentire la voce di Shizuka scuote Zero, la vampira dice che ora che è tornata nel suo corpo reale la sua voce ha il potere di farlo ubbidire. Shizuka quindi gli ordina di tenere Yuki ferma, e gli chiede se capisce che come vampiro lei è suo “genitore” e padrone e che Zero non può disubbidirle.

Zero infatti stringe il polso di Yuki e non la lascia andare. Yuki dice a Shizuka che anche se non faceva questo a Zero lei sarebbe rimasta ferma. Ma Shizuka le chiede se credeva che per il suo corpo che non beve sangue da quattro anni solo il sangue di Yuki sarebbe bastato. Shizuka quindi morde Zero e Yuki non può fare altro che stare a guardare. Yuki le chiede poi perché continua a fare cose così crudeli a Zero, e la vampira le risponde che è la sua punizione per essersi fatto domare dalla ragazza. Shizuka poi le dice che pure lei riesce a vedere che la scelta fatta da Yuki sta facendo soffrire il ragazzo, e Yuki risponde che pensava solo che se sarebbe potuta restare con Zero allora sarebbe stato tutto a posto. Mentre Shizuka sta per morderla, Yuki si chiede se Zero la perdonerà mai. Il ragazzo si sveglia in quell’istante e molla la presa su Yuki per stringere il collo di Shizuka. Lei gli dice che è tutto inutile e che non riesce neanche a stringere bene le dita attorno al suo collo, Zero quindi si spara alla gamba per riprendersi. Il ragazzo le urla di non portargli più via le persone a cui tiene e le spara in petto.

Shizuka indietreggia e ride, dicendo che non morirà per così poco. Zero la attacca nuovamente ma lei si difende senza problemi, seppure ferita. Shizuka quindi dice che vede negli occhi di Zero il suo desiderio di morire assieme a lei.

Una spada trafigge il braccio di Zero, ed Ichiru dalla porta chiede a Shizuka fino a quando abbia intenzione di trattenersi lì. Shizuka gli dice che non dovrebbe fare cose non necessarie e che non c’era bisogno che uscisse. Lei quindi lascia la stanza dicendo che ha ancora delle cose da fare, e lo rassicura che se era preoccupato per Zero lei non aveva intenzione di ucciderlo.

Zero prova a seguirla, ma Ichiru lo ferma chiedendogli se sia di nuovo intenzionato a lasciarlo. Zero replica che era stato lui a lascarli.  Ichiru precisa che si riferiva al mondo dei vampiri. Yuki quindi chiede chi sia Ichiru, e Zero gli toglie la maschera e le mostra il volto di suo fratello.

Yagari si sta riprendendo dalla sua ferita ed il Direttore Cross gli porta da mangiare. Cross risponde alla domanda che Yagari gli aveva fatto in precedenza (ep 11) dicendo che solo i vampiri possono immischiarsi negli affari dei vampiri, e che affida interamente a Kaname la gestione e le attività della Night Class. In quanto Direttore non può scherzare con queste cose. Yagari dice che ciò va bene per il Cross “Direttore,” ma gli chiede cosa ne pensa il Cross “Cacciatore.” Prima di andarsene Cross aggiunge che Yuki e Zero non sono vampiri.

Aidou si sta intrufolando in un edificio quando sente una presenza e la attacca, solo per scoprire che è Kain. Questi gli dice di fermarsi e che non c’è nulla che possano fare visto che non sanno cosa abbia in mente Kaname. Aidou però dice che ci deve essere, e non capisce perché Kaname non si confida con lui anche se il vampiro più giovane aveva detto che sarebbe stato sempre dalla parte di Kaname in qualsiasi situazione.

Nel frattempo Ichiru sta per combattere contro Zero, e gli dice che Shizuka gli ha permesso di bere il suo sangue e ciò lo ha curato. Quando Yuki prova a mettersi in mezzo tra i due, Ichiru la minaccia anche se sa che ciò farà arrabbiare Shizuka. Zero gli punta la pistola contro. Ichiru lo guarda e dice che quella pistola non può ferire gli umani. Zero quindi si rende conto che la sua teoria era esatta, ma prima che possa dire altro Ichiru lo attacca. Mentre combattono Ichiru gli dice che in effetti lui è ancora umano, e che Shizuka non ha voluto bere il sangue del ragazzo.

Shizuka torna nella sua stanza per trovare Kaname ad attenderla. Il vampiro le dice che quella è una brutta ferita, e che poiché è stata inferta da un’arma anti-vampiro perfino le sue capacità di rigenerazione sono limitate. Shizuka gli chiede perché sia venuto lì, e lui le dice che quella era stata la sua prima stanza quando iniziò a frequentare l’Accademia Cross. Shizuka quindi gli chiede perché sia venuto a quella scuola, e lui risponde che l’ha fatto sia per ricambiare un favore che perché è un posto decente per ottenere ciò che vuole.  Kaname si sposta dietro la donna, le mette un braccio attorno e le dice che probabilmente avrebbe fatto la stessa cosa che ha fatto lei. Kaname aggiunge che pure lui sta facendo questo solo per sé stesso.

Lo scontro tra Zero ed Ichiru prosegue. Ichiru si sfoga del fatto che sia i loro genitori che Yagari avevano sempre e solo guardato Zero, e quando aveva incontrato Shizuka pensava che finalmente qualcuno lo avrebbe tirato fuori dall’abisso della solitudine. Però alla fine pure lei aveva preferito bere il sangue di Zero piuttosto che il suo. Continua dicendo che anche se è rimasto al suo fianco per tutto quel tempo, lei non lo guarda affatto. Zero osserva Yuki e pensa che anche se lei lo sta guardando in quel modo, in realtà vede qualcun altro.

Kaname trafigge Shizuka con la mano. Le chiede come mai non sembri sorpresa, lei gli dice che pure lei aveva pensato di fare la stessa cosa a lui usando Yuki come assassino. Lui le dice che sarebbe stato un buon metodo. Pure Shizuka gli fa i complimenti, attaccarla quando è indebolita per la ferita di un’arma anti-vampiro è il miglior momento per strapparle il cuore. Kaname quindi la morde e beve il suo sangue. Shizuka riflette che sia strano che le cose si siano svolte in questo modo, e che si ricorda il loro primo incontro, quando Kaname era ancora piccolo. Dice che lui la guardava come se provasse le stesse cose che prova lei. Kaname risponde che ancora adesso è così, e le dice che non lascerà che la sua vita vada sprecata e che distruggerà l’unica cosa che lei odiava realmente: colui che sconvolse il destino dei Sangue Puro. Lei gli fa notare che un Sangue Puro che beve il sangue di un altro Sangue Puro ottiene un nuovo potere, però è destinato ad un terribile futuro, pieno di oscurità. Kaname le dice che è cosciente di ciò.

In quell’istante la Night Class, ma anche Cross, si rendono conto che è successo qualcosa. Aidou è nascosto appena fuori dalla porta ed ha assistito all’omicidio di Shizuka da parte di Kaname. Perfino Zero sente l’odore del sangue, ed Ichiru scappa per andare da Shizuka. Zero lo rincorre ma Yuki lo ferma. Lui le chiede cosa stia facendo e le dice che deve andare ad uccidere la Vampira, ma Yuki gli chiede cosa accadrà dopo che l’avrà fatto. Lei teme che possa accadere ciò che ha detto Shizuka, che lui possa morire assieme a lei e gli chiede se lui arriverebbe a tanto pur di ucciderla. Lui risponde di si e che quindi non c’era ragione che lei lo seguisse fino ad ora. Lei decisa gli dice che non voleva che morisse, lui la abbraccia e le dice che è per questo che non voleva che pensasse così tanto a lui. Zero quindi se ne va dicendo che ora non pensa più che deve morire insieme a Shizuka, assicurando Yuki che tornerà.

Mentre Zero corre verso Shizuka pensa che non importa chi Yuki stia guardando, lui le ha fatto una promessa e la manterrà. Ichiru intanto trova Shizuka morente nella sua stanza.

Commento Personale: Stiamo arrivando alla fine e questo episodio non poteva essere migliore. Non mi aspettavo proprio che Shizuka morisse per mano di Kaname…a dire il vero non mi aspettavo proprio che morisse. Kaname sempre più oscuro e manipolatore, e Zero finalmente deciso a non buttare la sua vita pur di vendicarsi. Pure Cross sembra nascondere qualcosa, ma credo che dovremo aspettare la seconda stagione per scoprire cosa sia.

Download:

Softsub ITA ep 12 a cura dei Subsfactory

RAW Ep 12 HQ degli Zero-Raws

RAW Ep 12 SQ degli S^M

Come sempre, mettere la RAW ed i sub nella stessa cartella e dare lo stesso nome ai due file.

Immagini