Deadman, un futuro in tv?

di bila 10

Ciao a tutti,

voglio iniziare questo articolo con una frase che, purtroppo, solo alcuni di voi condivideranno :

“Era ora!”

Sì, lo so che non avete capito di cosa parlo, ma fra poco vi sarà chiaro.

Il 16 ottobre del 2001 esordiva sugli schermi televisivi d’oltre oceano una serie che, in un modo o nell’altro, tutti negli anni a venire avrebbero conosciuto; di cosa sto parlando? Parlo di Smallville; la serie tv che narra le “vicende” di un giovane Clark Kent alle prese con la sua vita adolescenziale. Bene, il 13 maggio del 2011, dopo la bellezza di 10 stagioni, la longeva serie tv è giunta al termine. ( a questo punto si inserisce la frase con cui ho voluto presentare l’articolo: “Era Ora!” )

La notizia in se’ non è certamente nuova per la maggior parte di voi ( è inutile che lo neghiate, lo so che siete costantemente aggiornati sulle serie tv…la televisione italiana non vi da altra scelta! ); quello che suonerà nuovo per molti di voi e, spero, piacevole è la notizia che la Dc comics ha pronto un altro suo personaggio da prestare alla Tv…no, mi di dispiace, non è il pipistrellone ne’, tantomeno, la lanterna verde, anche perché non avrebbe molto senso lanciare un prodotto del genere durante la produzione di saghe cinematografiche legate a questi personaggi; l’altro “eroe” scelto per “risollevare” il marchio Dc e per immobilizzarvi sui vostri divani  è il meno famoso, ma non per questo meno interessante, Deadman.

Ok, lo ammetto per quelli di voi che non sono appassionati lettori Dc questo personaggio suonerà sconosciuto e, ammetto, lo era anche per me fino a pochi mesi fa, per questo vi faccio una piccola presentazione (ovviamente  questa presentazione non è per i lettori Dc che, anzi, potrebbero trovarla riduttiva).

“Boston Brand, acrobata circense, venne assassinato durante un esercizio al trapezio da un misterioso assalitore, “Uncino” (Hook). Al suo spirito venne concesso il potere di possedere qualsiasi essere vivente da una dea indù chiamata Rama Kushna, al fine di trovare il suo uccisore e ottenere giustizia. Brand si trovò però obbligato ad aiutare altre persone durante la sua ricerca, usando i suoi poteri per intervenire e controllare la gente per aiutare gli innocenti.”

Questo è solo un piccolo assaggio del personaggio, così come Wikipedia ci offre; in realtà le storie di Deadman sono state molto apprezzate in America e non solo, tanto da essere state premiate più volte nel corso degli anni.

Tornando a noi, ve li immaginate quelli della Warner che una volta finito Smallville si sono riuniti per decider il futuro:

“ OK, è finito Smallville…che si fa ora? Nessuna idea?”

“ Che ne pensate di fare Batman? E’ “cazzuto” e non passa mai di moda…e poi così potremo ritirar fuori tutte le scatole di magliette rimaste invendute!…potremmo fare la storia di Bruce Wayne alle prese con i primi problemi adolescenziali!”

“ No, troppo scontato; magari potremmo fare la storia di Aquaman…”

…silenzio nella sala riunioni…

“Ehm…signore, non vorrei contraddirla ma abbiamo provato già nel 2006, beh, ecco…il pilot è ancora nei nostri magazzini.”

“Ah…sì certo, dicevo così per vedere se eravate attenti…”

“C#&$@…non dovevo correggere il capo,mi licenzierà, per questa compagnia sarò un uomo morto.”

 “Sì…interessante, perché non fare Deadman ( uomo morto ) come serie tv? Di sicuro non andremmo a sovrapporre altri prodotti…e poi il costume è di sicuro più trendy di quello di aquaman…ottima idea!”

Ora io non so se le cose siano andate davvero così, però non posso escluderlo a priori.

:tongue:

Scherzi a parte Deadline ha fatto sapere che Deadman è il progetto che ha più possibilità di prendere il posto di Smallville. La Warner Bros pare abbia dato ad Eric Kripke ( il creatore di Supernatural ) il via libera per la creazione e di un progetto che riguardi l’eroe Dc; Kripke già lo scorso anno aveva avuto ordini dalla Warner per un altro prodotto Dc: Sandman, ma come molti di vi sapranno, alla fine di Sandaman in tv non c’è ombra.

Il prodotto “Deadman” già nel 2009 è stato vicino agli schermi, quella volta al grande schermo, infatti Guillermo del Toro e Don Murphy avevano idea di produrre un film su Boston Brand, affidandolo alla direzione di Nikolaj Arcel.

Il presidente della CWTV (Supernatural, Vampire Diaries, Smallville, ecc…), Mark Pedowitz, ha fatto sapere che la rete è pronta a produrre un altro show su un super eroe, l’unico scoglio da superare è la scelta del super eroe. Lo scorso anno la CWTV aveva scelto Raven (Teen Titans), ma come per Sandman, all’orizzonte neanche l’ombra…

Alla luce di queste informazioni  non so quanto questa notizia sarà confermata entro la fine dell’anno, ma di sicuro mostra che i fumetti stanno pian piano cercando di scrollarsi di dosso la loro posizione in una ipotetica graduatoria dell’arte, cercando di risalire dalla nona posizione verso gradini più nobili.

 Mata ne

Bila

[ Fonte | Ign Comics ]

[ Fonte | Wikipedia ]

  • Manuel

    Se c’ Eric Kripke al timone non posso che augurarmi sia portato avanti come progetto!!!!

    • bila85

      io non sono un fan di supernatural, ma ho visto qualche episodio e so la trama, devo dire che non mi dispiacerebbe una serie fumettistica diretta da lui

      • tappoxxl

        di supernatural ho visto alcuni episodi ed erano molto ben fatti, nonostante non mi abbia appassionato la storia…

  • crisp

    ma che fine a fatto la nuova SERIE TV su wonder woman ?

  • crisp

    e che ci fa silver surf con il costume daredevil a addosso :devil:

  • Loth

    Ma non potevano fare una serie su Deadpool?

    • bila85

      non possono perch la warner bros ha accordi con la Dc…gi ai tempi del primo Batman e, prima ancora con superman, infatti sono tutti Warner Bros…o meglio il primo batman di burton, prima ci sono state delle pellicole che meglio non ricordare :)

  • Logan_alle_Hawaii

    l’idea non male di una sere di Deadman, trall’altro la DC gli ha ridato parecchio spazio negli ultimi 2 anni (probabilmente proprio per vedere se poi fare questa serie in tv…) difatti uno dei protagonisti di Brightest day e della nuova Justice League Dark