Risposte nei forum create

Stai visualizzando 15 post - dal 1 a 15 (di 13,016 totali)
  • Autore
    Post
  • in risposta a: Fairy tail #622303
    Bunta-sama
    Partecipante

    Capitolo 406 disponibile
    [SPOILER] E bravo Mashima… che bella sorpresina tenevi al fresco per i tuoi lettori.
    Decisamente mi ha sorpreso vedere cos’è in realtà il Lumen Histoire [/SPOILER]

    Non c’è che dire, in questo arco narrativo, Fairy Tail si sta dimostrando degno di essere coi grandi big.

    in risposta a: Naruto 697: Ipotesi e Discussione Spoiler #622257
    Bunta-sama
    Partecipante

    solo una cosa perchè ormai so che è inutile continuare a scrivere
    se io scrivo sasuke lascia il villaggio perchè si rende conto che naruto è cresciuto e lui si è fermato, unito all’umiliazione subita dal fratello, è stato ciò che lo convince a lasciare il villaggio non è vero,
    tu riscrivi il mio stesso concetto lo condisci con una salsa più appetitosa ci metti un quartetto del suono che facendo leva sulla sua frustrazione e sul fatto che al villaggio non avrebbe avuto qualcuno ad allenarlo per farlo migliorare come naruto ecc…ecc…, cioè concettualmente lascia il villaggio perchè naruto è migliorato e lui si è fermato, eppure sei convinto di scrivere chissà cosa di diverso
    per questo lascio cadere questo discorso, mi sono reso conto che il problema non è il concetto che si vuole esprimere, ma solo chi lo scrive.

    Ultimissimo OT perché l’ultima frase tua frase rispecchia esattamente il problema.
    Io vorrei solo sapere come fai a cercare di rigirare così la frittata?
    Se mi vado a rileggere i tuoi post non trovo nulla (a parte l’umiliazione da parte di Itachi) che corrisponda a quanto affermi in questo post.
    Rileggersi ciò che si scrive forse farebbe bene quando si cerca di portare avanti una tesi.
    Fine OT!

    PS. giusto per la cronaca, quello da me fatto nel post precedente non è “infarcire” ma riportare i fatti ed analizzarli nella loro interezza (o quasi, visto che “a memoria” qualche dettaglio può sempre scappare).

    in risposta a: Ichiraku Ramen #622254
    Bunta-sama
    Partecipante

    Non fa ridereeeeeee!!!! Potere alle tavole da stiro!!!!!

    Visto che lo chiedi, ti do il potere di stirare la montagna di abiti che stanno in lavanderia.
    Muoversi, muoversi, muoversi! [cit.] :asd:

    in risposta a: Ichiraku Ramen #999719
    Bunta-sama
    Partecipante

    Eh nonnino, sono messa cosi male che mi resta solo quello.

    Ma sognare non fa male. A volte aiuta ad affrontare meglio la realtà.
    L’importante è riuscire sempre a distinguere quest’ultima dal sogno 😉

    in risposta a: Ichiraku Ramen #999716
    Bunta-sama
    Partecipante

    Quando finalmente diventerò l’imperatrice dell’universo, ci saranno milioni di cloni di Regola, su tutti i media ci sarà solo Free!, e tu verrai rimpicciolito per essere cacciato dal sacro e onorevole Jack Russell regale. E non ci saranno donne con poppe al di sopra della 2 taglia.

    Continua pure a sognare :patpat:

    in risposta a: Ichiraku Ramen #999714
    Bunta-sama
    Partecipante

    Wa, mica è una legge, è una politica, un piano di azioni da me eseguite mirate a quell’obiettivo. Per “Meno tette” sta andando bene, per la seconda parte sta fallendo. Non ho più tempo per stalkerizzare a dovere, inoltre sono un pò fuori allenamento.

    Te l’ha mai detto nessuno che non hai l’età per mettere in atto certi “piani d’azione”?
    Specialmente se questi compromettono le idee ed i voleri di altri utenti :prrr:

    PS. come direbbe Chap, “W la V” :asd:

    in risposta a: Ichiraku Ramen #999712
    Bunta-sama
    Partecipante

    La non-simpatia di nonno Bunta sembra contaggiosa.

    Utentesse? Escludendo la zia e me (e io non sono un esempio di femminilità) ce ne sono e ce ne SARANNO poche. E ovviamente non è colpa nostra, ma della politica “Meno tette, più Regola”. Politica fallimentare su tutti i fronti.

    Non mi risulta sia mai stata emanata una norma del genere su KJ, ed in special modo qui all’Ichiraku :coffe:
    Chap potrà confermare :asd:

    in risposta a: Naruto 697: Ipotesi e Discussione Spoiler #999711
    Bunta-sama
    Partecipante

    se la vuoi leggere semplice.., nella realtà quello era il simbolo che naruto stava crescendo mentre lui era rimasto fermo, in relazione all’umiliazione di itachi, visto che sasuke stava fraternizzando nella squadra
    per questo quella decisione aveva avuto un senso, senza l’umiliazione di itachi era qualcosa buttata lì, per fortuna kishi ai tempi a certe finezze ci stava attento, magari avesse continuato fino alla fine….

    Tu proprio non vuoi capire, eh? Il concetto semplice qui è uno solo: la vediamo decisamente in modo diverso!
    Se si fosse trattato solo dell’umiliazione ricevuta dal fratello, Sasuke se ne sarebbe restato a Konoha ad allenarsi. Ciò che gli ha fatto rodere il posteriore è stato scoprire che Naruto, grazie agli allenamenti con Jiraiya, l’aveva superato.
    Secondo te quella di andar via (e tutte quelle indicate da te nel precedente post) è stata una decisione di Sasuke? A mio modo di vedere, proprio no! I quattro del suono hanno fatto leva proprio sulla frustrazione di Sasuke in merito alla situazione sopraggiunta. Ponendolo di fronte al fatto che Orociok (cosa effettivamente vera) fosse l’unico con cui avrebbe potuto rafforzarsi. Kakashi, per quanto abile, non avrebbe mai potuto competere con Jiraiya come maestro e, in quanto possessore di uno sharingan impiantato, non aveva le qualità per fargli sviluppare le doti oculari degli Uchiha. Quella è stata la seconda grande manipolazione della psiche del bimbominkia Sasuke.
    La prima? Beh, è logico. La prima “manipolazione” è avvenuta per bocca dello stesso Itachi. “Diventa forte, e poi vieni a cercarmi” (o giù di lì) gli dice, invogliandolo a covare l’odio verso di lui.
    Poi è stata la volta di Tobi che lo ha rigirato come una frittata al solo scopo di sfruttare quell’odio che Sasuke non aveva potuto sfogare contro il fratello (ti ricordo che Itachi non è morto per mano del fratello, ma per ben altri motivi).
    Tutte quelle sopra indicate tu me le chiami fasi di maturazione. Da folli. Io le definisco fasi di immaturità assoluta, in quanto mai Sasuke si è fermato un attimo a cercare di incastrare i pezzi che gli venivano dalle nuove informazioni ricevute. Anzi, di volta in volta, ha preso per buono ciò che gli veniva detto ed ha cominciato a caricare a testa bassa, senza ragionare.
    Dopo l’impianto degli occhi di Itachi il suo intento era ancora quello di radere al suolo il suo villaggio natale.
    Sono state le parole del fratello, in un certo senso, a liberarlo dalla “dipendenza dalle opinioni altrui”: “qualunque cosa deciderai, io ti vorrò sempre bene”. Lì c’è stata una maturazione del personaggio e si è visto.
    Riporta nel mondo Orociok e cerca spiegazioni. Trovatele, e fattasi un’idea precisa sul come agire, si unisce agli altri contro Obito e Madara.

    Il Sasuke di “oggi” è figlio di tutti gli avvenimenti della sua vita. E’ sempre stato un personaggio cupo e solitario, che poca fiducia riponeva nel prossimo. La coerenza del personaggio, che da settimane cerco di far comprendere, sta proprio nel fatto che sta portando avanti il suo modo di essere (quello che l’ha sempre contraddistinto) ed in più sta portando avanti, con la medesima decisione di Naruto, quello in cui crede. Quella che è stata la prima vera decisione presa in autonomia, senza gli influssi o le manipolazioni altrui.

    Altro punto a favore della coerenza (del manga stavolta) sta nel fatto che la redenzione (ipotetica), di cui tu parlavi post fa, sarebbe stata decisamente incomprensibile qualora fosse avvenuta nell’immediato “post-Kaguya”.
    Da Zabusa a Gaara, da Nagato a Obito, tutti i cattivi redenti hanno cambiato il loro modo di vedere il mondo solo dopo averle prese, non solo a chiacchiere ma di santa ragione, da Naruto (nel caso di Zabusa con l’ausilio degli altri).
    Sasuke, come già detto, da Naruto non le ha mai prese. Il loro ultimo scontro è finito a favore di Sasuke (seppur ai punti). Sta di fatto che le mazzate che ora vediamo non solo sono coerenti ma anche necessarie per chiudere il cerchio.
    Questa è la realtà che si evince dal manga nella sua interezza.

    Poi, e lo ripeterò fino alla nausea, se il punto delle discussioni è “non mi piace” nessuno potrà mai additare nessuno per queste affermazioni. I gusti son gusti e vanno rispettati.

    Edit.
    Giusto per la cronaca (anche se non penso ve ne sia realmente bisogno) ci tengo a precisare che le due citazioni riportate sono state fatte “a memoria”, quindi non cercate il pelo nell’uovo qualora non fossero esattamente quelle. :prrr:

    in risposta a: Ichiraku Ramen #999708
    Bunta-sama
    Partecipante

    nuovo utente ritter??

    è venuto a portare dolcezza al forum?
    ciampax ha allacciato un rapporto commerciale e regalerà a tutti i mod un camion di ritter?
    o se li pappa tutti lui?

    Ehm… lo vedi che non capisci gli intenti dei capoccia?

    Il ritter serve per addolcire le utentesse deluse dalla lunga attesa (nonché per richiamarne di nuove) 😉

    in risposta a: Naruto 697: Ipotesi e Discussione Spoiler #999704
    Bunta-sama
    Partecipante

    a me non interessa cosa voglia fare sasuke, io seguo il filo logico delle sue decisioni, le decisioni sballate di sasuke nascevano da un qualcosa, le ha cambiate ogni volta che ha avuto accesso ad informazioni nuove, a me che sbagli o meno nelle decisioni me ne infischio, l’evoluzione del personaggio è sempre proseguita con una semplice linea d’azione, cioè causa ed effetto, tanto per ricordare
    causa -itachi stermina il clan
    effetto – odio verso il fratello

    causa – itachi lo ridicolizza la prima volta che si ritrovano dopo lo sterminio
    effetto – sasuke decide di andare da orochimaru per potenziarsi

    causa – tobi gli racconta una verità addomesticata sullo sterminio deresponsabilizzando se stesso e gli uchiha in toto
    effetto – sasuke trasporta l’odio dal fratello verso consiglieri e villaggio

    causa – l’edo itachi gli racconta tutta la verità attraverso i suoi ricordi
    effetto – sasuke prima di decidere che fare, torna sui suoi passi, vuole sapere tutta la verità e resuscita orochimaru e hokage

    causa – i kage gli chiariscono cosa sono gli shinobi, perchè siano nati i villaggi, il perchè dell’odio e della potenza uchiha
    effetto – sasuke vuole diventare un kage a modo suo, distruggendo i simboli di questo mondo corrotto cioè kage e biju

    causa – zetsu nero gli racconta di tutte le manipolazioni fatte da lui in passato, per evitare la pace
    effetto – sasuke non cambia di una virgola le sue decisioni

    questa è la cavolata, quando accede ai ricordi di itachi sasuke scoprendo le manipolazioni di tobi torna sui suoi passi ed è indeciso su cosa sia meglio fare, mentre adesso quando scopre le manipolazioni di zetsu nero, fila deciso come una locomotiva, senza cambiare di una virgola,
    ci ritroviamo in 2 situazioni che seguono lo stesso principio, cioè scoprire le manipolazioni che hanno alterato delle verità, in cui il personaggio agisce in maniera del tutto diversa, è questo che non ha senso per me, poi che sia sbagliato anzi non abbia proprio alcun senso è un altro discorso, principalmente è kishi che non riesce più a ritrovare il filo logico che aveva seguito in precedenza, perchè avrà dovuto fare chissà quanti cambiamenti alla storia originale, finendo per partorire questo obbrobrio che stiamo leggendo.

    Proprio come Naruto e Sasuke, la vediamo decisamente in due modi diversi. Non so che altro aggiungere!

    Ps. Giusto per la cronaca, Sasuke scappa da Konoha non tanto perché il fratello l’ha praticamente umiliato ma perché Naruto, imparando il rasengan, l’ha surclassato.

    in risposta a: Naruto 697: Ipotesi e Discussione Spoiler #999702
    Bunta-sama
    Partecipante

    il sasuke che giunge sul campo di battaglia ha preso una decisione in base a ciò che conosceva del mondo dei ninja, ma nel momento in cui scopre le manipolazioni di zetsu nero, non può mantenere la stessa decisione, perchè va contro la maturazione del personaggio e contro la stessa storia del personaggio nel manga,
    storicamente sasuke ha variato sempre le sue decisioni dopo aver appreso nuove verità, in origine odio contro itachi, dopo le rivelazioni sballate di obito odio contro i consiglieri ed il villaggio, in seguito ai ricordi di itachi confusione ed indecisione, a seguire dopo aver parlato con i kage odio contro biju ed il sistema dei villaggi in generale, ma che alla fine decida di non variare nulla ed addirittura faccia un mix tra nagato e madara, è solo il sintomo della confusione che hanno creato a kishi, quando gli hanno imposto dei cambiamenti sul manga per ragioni editoriali.

    Partiamo dal presupposto che parlare di “maturazione del personaggio”, riferendosi a Sasuke, è quanto di più osceno si possa affermare in una discussione. Per mesi c’è stata gente che ha inveito contro la stupidità di un ragazzo che, invece di ragionare sulle proprie azioni, si lascia manipolare dal primo venuto. Tu questa me la chiami maturazione?
    E poi, in quanto tu affermi, mi dici dove la vedi la maturazione? Lui ha semplicemente, nella confusione creatagli in testa dalle notizie che variavano la storia a lui nota, mutato la direzione del proprio odio (spinto soprattutto dalla frustrazione di non essere riuscito ad ottenere vendetta). Questa ti sembra maturazione?
    L’unico segno di maturazione Sasuke l’ha mostrato riportando in vita Orociok e chiedendogli di poter parlare con gli hokage. Lì si che ha cominciato a “pensare”.

    Per quel che continui a sostenere, in merito alle notizie avute da Hogoromo e BZ, per cui Sasuke avrebbe dovuto diventare un ottimista, filantropo e benefattore del mondo al sol sentire quelle parole, ti dico solo questo pensa a questa discussione che va avanti da settimane: tu hai il tuo “punto di vista” io ho il mio. Lo stiamo mantenendo uguale fin dal principio nonostante le argomentazioni, per valide o meno che siano, che ci vengono proposte.
    Lui, come noi, si è convinto della validità della propria linea d’azione. Quindi perché mai Sasuke dovrebbe cambiare la sua decisione iniziale?

    in risposta a: Naruto 697: Ipotesi e Discussione Spoiler #999700
    Bunta-sama
    Partecipante

    ….

    Ho tagliato il quote per evitare un doppio papello.

    Partiamo per gradi.
    punto 1: l’ho pure riprecisato, gli esempi da me portati non servivano a ricordavi cos’è successo “dopo” ma a farvi ripensare a quando quei personaggi hanno mosso i primi passi. Poi, con un po’ di logica si arriva a capire anche l’attinenza dell’esempio.

    punto 2: quello che tu hai scritto indica esattamente il motivo per cui il “progetto hokage” di Sasuke è destinato a fallire. Lo sappiamo tutti e nessuno contesta la cosa, anzi. Emeritissima cappellata d’intento.

    punto 3: Sasuke che, fin dall’incontro con i 4 hokage, ha preso la sua decisione (non distrugge il villaggio di Konoha, ma si unisce all’alleanza per fermare la guerra). Davanti ad Hagoromo lascia intendere di avere un altro “progetto”. Poi, secondo te, di punto in bianco dice: “Naruto, hai ragione tu… fai tu, io mi do all’evangelizzazione del mondo”? Ma scherziamo?
    E poi, ricordo che tutti quelli che Naruto ha redento (Nagato ed Obito in primis) non hanno ceduto alle sue parole, ma alla dimostrazione della sua tenacia, della sua ferrea convinzione di voler portar avanti il proprio nindo fino alla fine. Per arrivare a ciò, i “malfattori” hanno subito sempre prima una sonora bastonatura.
    Sasuke, da questo punto di vista, è ancora vincitore rispetto a Naruto. Gli sganassoni necessari non li ha ancora presi.

    in risposta a: Naruto 697: Ipotesi e Discussione Spoiler #999698
    Bunta-sama
    Partecipante

    Più che altro, torniamo al capitolo prossimo.
    Diamo una quota alla morte di Sakura? Io direi un bel 1.80.
    Anche se Kakashi dovrebbe fermarla e non so come Sakura possa evitarlo

    Io sinceramente non ritengo fattibile né l’intervento dell’una né dell’altro.
    Il motivo è semplice: al momento della gigantesca esplosione entrambi sono ancora al punto in cui Naruto e Sasuke li hanno lasciati.
    Non dovrebbe essere temporalmente fattibile per i rimanenti 2 del team 7 coprire la distanza che li separa dalla valle dell’epilogo.

    in risposta a: Naruto 697: Ipotesi e Discussione Spoiler #999695
    Bunta-sama
    Partecipante

    Mai parole furono più appropriate :asd:Non trovo nesso con Hitler, Saddam e Bin Laden anche perchè la storia di Sasuke è completamente diversa. Hitler, Saddam e Bin laden non hanno fatto quello che hanno fatto per vendetta perchè qualcuno gli ha sterminato la famiglia, quindi non sono nella stessa condizione di Sasuke. Cavolo Sasuke ora conosce ogni minimo dettaglio di quello che è successo, sa che c’è stato qualcuno che ha fomentato per intere generazioni le guerre e l’odio nell’ombra (che poi abbiamo scoperto essere Zetsu nero come volontà di Kaguya… mi fa ribrezzo solo a scriverlo) e sa pure questo cosa ha comportato, cioè indirettamente anche la fine del suo clan, la morte dei suoi genitori e tutto quello schifo di mondo dei ninja che lui detesta, ed ora vuole sostituirsi a questo qualcuno. No, non ci trovo nulla di coerente… E questo non significa spingersi ad un ragionamento simile a Naruto, ma fare un semplice naturale ragionamento sensato. Questo a mio modo di vedere è uno di quei casi in cui “lui sa…” dovrebbe significare “lui non farà cazzate…”. Ma forse ha ragione Gilles… Sasukkia è un doppio coglione. Fine dei discorsi per quel che mi riguarda.

    Gli esempi sono calzanti se si guarda a cosa Sasukkia si è proposto di diventare.
    Quei “tiranni” che ho citato prima, ripeto, non hanno pensato a cosa avrebbe comportato un “fallimento” della linea d’azione che s’erano prefissati. L’hanno semplicemente portata avanti perché credevano di non poter essere fermati.
    Follie indubbiamente, ma così hanno agito. Sasuke non fa differenza (il passato poco conta da questo punto di vista), la sua psiche è simile a quella dei su citati.

    Scusate un attimo, poi. Quel “qualcuno”, manipolatore, fomentatore di guerre, ecc… ecc…, di cui continuate a far menzione non mi pare fosse interessato a portare la pace nel mondo. Il suo intento era di far tornare tutto il chakra a sua madre. Quindi degli uomini, a parte l’utilizzo alla Matrix, non poteva fregargliene di meno.
    Sasuke mira invece a far cessare i conflitti tra ninja (nel modo peggiore, e più insensato, in assoluto. Su questo non si discute).
    In virtù di ciò, mi dite un po’ dove sta questo “voler seguir le orme” che mi pare tanto vi faccia ribrezzo?

    Io sono tanto curioso di sapere quale altra possibile via, secondo voi, avrebbe dovuto prendere (seguire la via di Naruto è già stata scartata come ipotesi, mi pare).
    Mi raccomando, però, quando elaborerete le alternative, non snaturate troppo il personaggio 😉

    in risposta a: Naruto 697: Ipotesi e Discussione Spoiler #999693
    Bunta-sama
    Partecipante

    Non sono d’accordo con entrambi (anche perchè dite più o meno le stesse cose :asd: ). E’ vero che Sasuke è un coglione, ma come dice giustamente kant è un coglione che sa e che ha vissuto sulla sua pelle parecchie cose. Il suo essere coglione non può sempre essere una giustificazione per ogni sua azione o sua pensata. Sa già come sono andate le cose, sa già che una sottomissione con la forza non risolve nulla e sa già che il suo comportamento non porterà solo odio nei suoi confronti, ma anche indirettamente una guerra senza fine che causerà l’opposto di quello che sarebbe un mondo in pace. Poi far concentrare l’odio nei suoi confronti ha anche poco senso, visto che ciò non garantisce che gli altri smetteranno di farsi guerra per farla solo nei suoi confronti. Questo ragionamento non è solo sbagliato ma anche ingenuo e poco sensato anche in virtù di quello che dicevo in precedenza sul fatto che proprio lui che ha sofferto cosi tanto non dovrebbe farne ragionamenti simili. Certo tutto questo potrebbe essere giustificato con un “Sasuke è un coglione”, ma qui mi sembra semplicemente troppo fare questa affermazione dopo tutto quello che è successo e che Sasuke dovrebbe conoscere. Comunque mi sa che non ne verremo a capo, e rimarremo ognuno con le proprie convinzioni :asd:

    Quello che non mi torna è il fatto che continuiate a dire: “lui sa, quindi…”
    Cavolo! Ma perché mai la conoscenza dovrebbe spingerlo per forza a fare un ragionamento simile a quello di Naruto?
    Dove sta scritto? Per me sarebbe la cosa più insensata di questo mondo, sia per ragioni di trama che per motivi strettamente riguardanti il personaggio.
    Chi conosce il dolore, la sofferenza e quant’altro, non devia per forza verso il lato “costruttivo” di ciò che gli capita attorno e, se non ho letto male il manga, Sasuke ha SEMPRE reagito così. Non erano le notizie frammentarie a distoglierlo dal giusto cammino, era la sua psiche a prendere per buono tutto ciò che gli veniva detto, senza fare delle dovute riflessioni su quanto apprendeva.
    Una persona così, anche davanti alla verità assoluta, non può cambiare di certo modo di agire.
    L’ho spiegato diversi giorni fa il perché. Sasuke, da quando ha lasciato Konoha (ma apparentemente anche prima), è sempre stato un solitario. Il team hebi/taka l’ha formato solo per motivi tattici di convenienza, non si è mai affidato a nessuno dei suoi “compagni”.
    L’Uchiha è l’emblema della sfiducia verso il prossimo e tale sfiducia la sta semplicemente allargando al mondo intero.
    Non ritenendo gli uomini capaci di “governarsi in pace”, né di imparare dagli errori del passato, si erge a tiranno del mondo.

    Dire che lui sa a cosa porterà il suo intento, ragion per cui dovrebbe cambiar rotta, mi pare la più grossa fesseria di questo mondo.
    Secondo voi Hitler, Saddam, Bin Laden sapevano che avrebbero fatto quella fine? Secondo me, no!
    Tutti loro erano fermamente CONVINTI che il loro operato era giusto e che alla fine avrebbero prevalso.
    Nessun “pazzo criminale” agisce nella piena coscienza d’essere nel torto. Quindi che cavolo di ragionamento fate?

    Lo ripeto per l’ennesima volta, io ho sempre il dubbio che Sasukkia possa in realtà volere la fine del rinnegan e dello sharingan, ma se così non fosse mi starebbe pienamente bene questa sua linea d’azione (sballata indubbiamente) in cui non trovo alcuna incoerenza.

Stai visualizzando 15 post - dal 1 a 15 (di 13,016 totali)