Reply To: Bleach 424: Ipotesi e Discussione Capitolo

#826979
Hitchcock
Partecipante

molti mangaka non hanno idea di come si struttura una trama e, complice anche il dover far uscire 20 tavole alla settimana, finiscono per far un picchia picchia generale. Kubo è fra questi.

diciamocelo: kubo ha fatto una scelta narrativa abbastanza standard, cioè inserire una organizzazione di guerrieri d’élite (gli espada) senza però tenere conto del fatto che già con i buoni il numero di personaggi era alto (capitani, alcuni vicecapitani, vaizard, gruppo di ichigo) che fronteggiando arrancar più o meno forti ha prodotto troppi combattimenti, ma il vero errore è stato cercare di risolvere il tutto con dei duelli! Non è possibile accettare anche a livello puramente logico che la guerra per il destino del mondo venga combattuta in maniera “pulita” a costo di perdere, così alla fine a karakura c’è stata una sfilata di facce vecchie (quanti da settimane aspettavano che arrivassero isshin o urahara prima che facessero la loro comparsa?) e a las noces è stata una sfilza di botte da orbi, con capitani che spuntano di punto in bianco uccidendo tre espada con scarsa fatica, rukia ne uccide uno per culo, yammi spunta dal nulla, si proclama il più forte di tutti e viene ammazzato così da due capitani feriti. Kubo penso abbia fallito perchè voleva mettere su una guerra e se la è giocata male. Ma la boiata suprema è stata non fare morire nessuno dei buoni: sarebbe stato facile ripartire con una schiera sfoltita di personaggi per poi introdurne di nuovi… boh, voi che ne dite?