Reply To: Naruto 625: Ipotesi e Discussione Spoiler

#958592
kant
Membro

1)e quindi se non erano in grado di dimostrare di essere innocenti, anche se lo erano realmente, avrebbero dovuto accettare quella ingiustizia senza opporsi??? ……….:skept:, non so tu, ma se fossi accusato ingiustamente di qualcosa, anche se non avessi delle controprove a mio favore, e avessi la possibilità di fare qualcosa per me , lotterei con le unghie e i denti per i miei diritti….

e dove l’avrei scritto che avrebbero dovuto accettarlo? ho sempre scritto che sono stati vittima delle macchinazioni di madara-obito, anzi mesi fa in un altro 3d scrissi che il golpe era la loro unica via per sopravvivere

2)ehm…ma allora non hai letto quello che ho scritto….premesso che il genocidio per qualsivoglia motivo, lo respingo nella maniera più assoluta, posso capire( ma non condividere), l’uccisione degli adulti colpevoli, ma quella degli innocenti come i bambini no, visto che appunto erano bambini e non centravano un bel niente, e chi li uccide è un pazzo criminale, poche storie.
uccisi gli adulti il pericolo di strage non cera piu, ripeto (visto che molti fanno finta di non leggere questa parte) uccisi gli adulti la strage era evitata.
i bambini avevano diritto di vivere, e non di subire la sorte dei loro genitori solamente, perché loro figli. il” santo della pace itachi” gli ha negato il loro diritto.

danzo dice di voler ucciderei bambini perchè una volta cresciuti volgeranno il loro odio contro il villaggio, l’unico che si salva è sasuke che puntualmente sta per fare ciò che ha predetto danzo, considera 10 o 20 sasuke e capisci il perchè di certe logiche aberranti, sono motivazioni sbagliate sempre, ma in un mondo devastato dalle guerre, in cui l’omicidio di stato è all’ordine del giorno, sono purtroppo logiche accettate da tutti,
così come i senju hanno ucciso 2 fratellini di madara e gli uchiha 2 fratellini di hashirama, uno lo abbiamo visto cioè il piccolo itama ormai inerme, viene ucciso da ben 5 uchiha(adulti), se per te il principio di queste azioni sono così diverse dalle strage del clan abbiamo ben poco da discutere

madara e obito sono i veri responsabili? avranno le loro colpe, ma chi ha premuto il “grilletto”? obito? madara? o danzo itachi e company?… rimango perplesso.

chi preme il grilletto è solo l’autore materiale, ma chi ti da la pistola e chi ti mette davanti ad una pistola sono ugualmente colpevoli

3)in tutti i discorsi pro itachi, danzo e senju, si analizza solo il punto di vista di questi….quando si giudica su un fatto, si “sentono” entrambe le parti,, i pro itachi, invece analizzano appunto solo il punto di vista di questo…
ripeto per l’ennesima volta, se erano innocenti gli uchiha avevano il sacrosanto motivo di ribaltare la loro situazione.
se invece nei futuri flashback si verrà a scoprire la loro colpevolezza, allora ovviamente cambierò opinione, ma non per gli innocenti come i bambini.

non ci sono discorsi pro itachi o danzo o chi vuoi, ci sono discorsi che analizzano le motivazioni di determinate azioni, nessuno giustifica itachi o danzo, si analizzano le azioni compiute per capire quale logica le ha fatto scaturire, personali come rancore, o vendetta, o bramosia di potere, piuttosto che logiche da ragioni di stato, volte alla difesa di un villaggio e dei suoi abitanti

———- Post added at 20:57 ———- Previous post was at 20:52 ———-

non ho mai messo in discussione il primo, anzi…

ehm..mi pareva scontato il riferimento ad un uchiha “autorevole”…non certo al primo arrivato..ehm..

lo stesso madara dice ad hashirama che il secondo hokage sarà tobirama, segno che lui stesso è consapevole di non essere affidabile per gli altri del villaggio, e che escluso lui nessun altro uchiha potrebbe essere considerato migliore del fratello di hashirama per tale compito