Reply To: Naruto 696: Ipotesi e Discussione Spoiler

#999484
kant
Membro

Ed è esattamente quello che Sasuke vuole: una “guerra” infinita e focalizzata solo su di lui. Non mi pare che nel manga si stia dicendo qualcosa di diverso.
A differenza di Itachi e Nagato (per motivi decisamente diversi), Sasuke sembra essere rimasto il bimbominchia di sempre. Testardo come un mulo coi paraocchi. E, in virtù di quanto si sta verificando adesso, ora capisco anche il perché del fatto che Kishi non lo abbia fatto maturare dal punto di vista psicologico: gli serviva un personaggio che non ripone fiducia negli altri e che tira dritto dietro alle proprie convinzioni (del momento, oserei dire).
Ripeto, come ha fatto notare anche Gilles, il personaggio di Sasuke è coerente con sé stesso. Non c’è altro da aggiungere in merito.
Che il suo modo di vedere le cose sia sballato, ripeto per l’ennesima volta, è completamente sballato, specialmente in virtù di ciò che Naruto gli ha mostrato nel corso dello scontro con Obito.

P.S. proprio in virtù dell’ultima frase da me scritta sopra, nutro dei seri dubbi sulle reali motivazioni che hanno portato Sasuke a volere lo scontro con l’Uzumaki.

adesso io non riesco a vederlo coerente, sarebbe potuto esserlo quando confuso dopo aver salutato l’edo del fratello, decise di resuscitare orochimaru, per poter parlare con i precedenti hokage,
ma il sasuke che in questa battaglia scopre come gli uchiha ed in genere il resto del mondo degli shinobi siano da sempre stati manipolati da zetsu nero, non può ritenere la via della guerra perenne la soluzione ai problemi ninja