Reply To: Naruto 668: Ipotesi e Discussione Spoiler

#996469
bluclaudino
Partecipante

Come dice Thin c’è sicuramente la metafora stagionale, in ogni discorso praticamente Gai parla di primavera ed inverno (queste due non a caso) ma anche una metafora oraria tramite le tecniche, lo scandire il percorso delle tecniche del Loto (che sempre non a caso è un fiore che quindi sboccia e poi diventa dormiente, ma se non sbaglio è anche un fiore che sboccia raramente o addirittura muore dopo una sola fioritura, come fosse una tecnica one-shot). Queste cose definiscono delicatamente un personaggio con una patina pacchiana apparente e che a logica mal si amalgamerebbe a queste componenti così romantiche. Gai è un signor personaggio e Kishi fortunatamente non lo sta sprecando.