Reply To: One Piece 718: Ipotesi e Discussione Spoiler

#981156
Jiraiya92
Membro

Quello su Hodi era un “Red Hawk”, ovvero un Jet Armored Pistol Infuocato :sisi:

Questo è un Jet Armored Pistol Infuocato Rotante (e fa anche il caffè :asd:)

Piccola disattenzione. Sono in vacanza e non ho i capitoli sotto mano.
Sostanzialmente però il colpo è lo stesso. Quindi il discorso non cambia.

Leggendo alcune pagine addietro mi sembra di aver capito che alcune delle critiche principali siano l’eccessiva frammentazione dei fronti (con conseguente utilizzo inappropriato per i tempi dei personaggi) e la mancanza di botte al posto del “parlato” (tendenza che effettivamente ha preso piede da FI).

Per quanto mi riguarda:

– Eccessiva frammentazione dei fronti: è vero. facendo così i personaggi vengono gestiti peggio.
La misura giusta sarebbe dividere il capitolo in 2 fronti (massimo 3), ma dividerlo in 4 o peggio 5 fronti diventa troppo. Se la memoria non mi inganna in passato la tendenza era per 2/3 fronti a capitolo, ed infatti in passato i personaggi sembravano tutti protagonisti e non quasi delle semplici comparse (come invece sembra da FI).
Altrimenti dedicare un’intero capitolo ad un fronte è un’altra scelta e mio avviso migliore. Ogni personaggio verrebbe gestito con i giusti tempi, con la giusta dovizia di particolare e non si rischierebbe di tralasciare e dimenticare qualcuno (vedi gli ignobili esempi di quasi tutta la ciurma in FI e Franky e Sanji in PH).
Se verrebbero diminuiti i fronti a capitolo la narrazione ne gioverebbe notevolmente, così come i personaggi.
Si percepirebbe di più il senso di cast corale e non di comparse a mo’ di promemoria della loro presenza.

Nonostante questa riflessione, per ora devo dire che in questa saga la cosa non è arrivata ancora ai livelli di FI e PH. Quindi per ora non mi fascio la testa. Se continuasse così allora è un altro conto.

– Mancanza di botte al posto del “parlato”:
Anche questo è vero. E anche questa è una tendenza che ha preso piede da FI.
A cosa è dovuto? Secondo me le ipotesi sono 2 ed entrambe sono plausibili: 1) Oda mette troppa carne al fuoco ad inizio saga con la conseguenza che per tirare le fila della saga deve rinunciare ai classici e bei combattimenti alla OP, cioè deve dedicarsi di più al “parlato”.
Prima invece era tutto più diluito, venivano aggiunte pian piano varie cose e si creava un pathos migliore, cosa che in FI e PH si percepisce pochissimo. Con il fatto di diluire il tutto Oda riusciva ad inserire più scontri e a mantenere la storia più fresca.
Adesso vi è il rischio della ripetizione delle azioni e di creare una cosa che solo all’apparenza è contorta (proprio per il fatto di mettere tanta carne al fuoco tutta in una volta) ma che in realtà è semplice come tutte le altre saghe (senza girarci intorno: OP è rimasto semplice come un tempo).
2) Oda ha paura delle proporzioni tra livelli di forza (power up, ecc…..). Ciò lo porta appunto a far vedere meno gli scontri in modo tale da sbilanciarsi ed osare di meno per non cadere in errore (io personalmente preferisco che si osi a fare qualcosa al posto che essere rinunciatari per evitare di fare errori).
E’ un discorso perfettamente condivisibile, ma così si rischia di perdere il sapore del vero OP (a mio avviso).

———- Post added at 21:05 ———- Previous post was at 20:50 ———-

Non per alzare un polverone, ma poi Chinjao è un pirata che s’è fatto un certo nome: capisco che adesso non si possano far stendere tutti i nemici di Rufy con il Red Hawk, ma il nonnino se la vedeva poi con gente come Rayleg e Garp. Sicuramente avrà della tempra, (e magari aveva pure usato l’Haki per difendersi, perché no?). Io aspetterei di vedere come reagisce, prima di dire che il colpo non gli ha fatto niente. :sisi:

A dire il vero fino ad adesso ci viene fatto solo intendere che Chinjao è incavolato con Garp per qualche particolare faccenda.
Le frasi dette non lasciano intendere che abbia avuto con essi faide sullo stile di Garp-Roger, Garp-Shiki, Sengoku-Roger, BB-Roger, ecc….
😉