Reply To: Bestemmioni in dialetto austro-ungarico pre e post Kaguya

#999398

che la logica fosse andata in vacanza l’avevo fatto notare ai tempi su quell’episodio, senza tanto successo…

secondo me sono particolari come questo, che ci fanno capire come kishi abbia dovuto fare modifiche sostanziali al finale del manga

Secondo me, più che la storia, è stato portato da eventi vari – anche indipendenti dalla sua volontà, quali possono essere le pressioni di Jump o le opinioni dell’editor – a modificare la portata del conflitto. Questi livelli divini raggiunti da Naruto & Co., totalmente sconnessi da quanto si è visto per oltre cinquanta volumi del manga, non si addicono per niente allo stile di Kishi e obiettivamente sarebbero quasi impossibili da gestire per qualunque autore che deve lavorare ai ritmi con cui lavora lui (non dimentichiamoci che fra i big three Kishi è quello che ha sempre fatto meno pause, quasi dovesse andare a coprire le assenze regolari di Oda (lo dico per la cronaca e senza intento polemico o assolutorio nei confronti della qualità complessiva dell’ultima parte di Naruto)).