Secondo voi perché Naruto è 2° programma d’animazione piùvisto dellastoriaitaliana ?

Stai visualizzando 15 post - dal 16 a 30 (di 109 totali)
  • Autore
    Post
  • #636891

    non è poi così male sù…io mi accontento

    #636944
    Key
    Membro

    non è poi così male sù…io mi accontento

    Sinceramente io non mi accontento per niente, e di fatto ho ovviato al problema seguendo solo gli episodi giapponesi subbati in italiano, rimane comunque il fatto che certi signori si prendono la briga di tagliare e in alcuni casi addirittura ritoccare qualche dialogo perchè troppo “piccante” e questo non è assolutamente giusto per chi si vuole godere la storia così com’è per davvero, comunque mi rendo conto di essere sin troppo esigente e pignolo 🙂

    #636952
    Sirrus
    Membro

    Sinceramente io non mi accontento per niente, e di fatto ho ovviato al problema seguendo solo gli episodi giapponesi subbati in italiano, rimane comunque il fatto che certi signori si prendono la briga di tagliare e in alcuni casi addirittura ritoccare qualche dialogo perchè troppo “piccante” e questo non è assolutamente giusto per chi si vuole godere la storia così com’è per davvero, comunque mi rendo conto di essere sin troppo esigente e pignolo 🙂

    Dire “No alla censura” non è affatto essere esigenti o pignoli. Bisognerebbe togliere un po’ di potere al M.O.I.G.E. che non sapendo educare i propri figli, pretendono che sia la televisione a farlo… ma nel modo che dicono loro. Ma qui mi sa che stiamo andando un pochino fuori tema^^ Chiedo venia.

    #636971
    Key
    Membro

    Dire “No alla censura” non è affatto essere esigenti o pignoli. Bisognerebbe togliere un po’ di potere al M.O.I.G.E. che non sapendo educare i propri figli, pretendono che sia la televisione a farlo… ma nel modo che dicono loro. Ma qui mi sa che stiamo andando un pochino fuori tema^^ Chiedo venia.

    Il vero problema è proprio questo, la TV che educa i bambini, è ridicolo, soprattuto se poi si pensa ai vari programmi spazzatura che intasano il tubo catodico (ora LCD e plasma) questa gente censura Naruto o One Piece? sono altre le cose da censurare a partire da certi programmi finiti di recente (a buon intenditor poche parole) comunque sono ampiamente OT, chiedo scusa.

    #637063
    Rugen
    Membro

    Per quanto riguarda l’argomento primario penso che Naruto piaccia perchè in un certo modo è simile a Dragon Ball [gente che si pesta, tecniche segrete, trama orginale] e poi anche perchè alla fin fine aveva magari già un suo pubblico fuori dallo schermo

    Per quanto riguarda le censure invece il problema è proprio quello, ovvero si censurano “i cartoni animati giapponesi” [perchè ‘sti burini non conoscono nulla del mondo manga, altrimenti si tapperebbero] perchè non sono “come quelli della disney”.
    A me secca parecchio che venga tagliato ovunque solo perchè i figli di qualcuno che giudica l’omosessualità una malattia, la birra il male del millennio e il sesso tra giovani una peste da estirpare debba guardare la Tv almeno 5 ore giorno..

    #637093
    Shinobi¬
    Membro

    Perchè il Manga è bellissimo e la gente guarda l’ Anime sperando che lo sia altrettanto, invece con le continue censure viene un pò rovinato.

    #637318
    Killua
    Membro

    Il problema è che quì in Italia, gli anime vengono subito associati ai bambini, per cui gli orari in cui vengono trasmessi sono assurdi ed in più sono ultra-censurati, tanto che in alcuni casi alterano irrimediabilmente la storia, per non parlare poi della mediocrità dei doppiaggi, fatti proprio alla caz**o, tanto chissene frega a seguirli sono solo i bambocci (secondo loro).

    Per fortuna che c’è MTV, l’unica emittente che si salva per ora!

    Dire “No alla censura” non è affatto essere esigenti o pignoli. Bisognerebbe togliere un po’ di potere al M.O.I.G.E. che non sapendo educare i propri figli, pretendono che sia la televisione a farlo… ma nel modo che dicono loro. Ma qui mi sa che stiamo andando un pochino fuori tema^^ Chiedo venia.

    Il vero problema è proprio questo, la TV che educa i bambini, è ridicolo, soprattuto se poi si pensa ai vari programmi spazzatura che intasano il tubo catodico (ora LCD e plasma) questa gente censura Naruto o One Piece? sono altre le cose da censurare a partire da certi programmi finiti di recente (a buon intenditor poche parole) comunque sono ampiamente OT, chiedo scusa.

    io credo che il problema principale sia il fatto che i bambini seguono questi programmi perchè se fossero trasmessi a orari come quelli di mtv non censurerebbero nulla (vedi carotide mozzata dalla “sorellina fu” nell’episodio 4 o 5 di FMP second raid)

    #637341
    Key
    Membro

    io credo che il problema principale sia il fatto che i bambini seguono questi programmi perchè se fossero trasmessi a orari come quelli di mtv non censurerebbero nulla (vedi carotide mozzata dalla “sorellina fu” nell’episodio 4 o 5 di FMP second raid)

    Di fatti l’orario dei palinsesti è scandaloso! Gli “anime” visto che sono per bambini li fanno dalle 13:30 in avanti (insieme a spongebob, i puffi e tutto il resto), censurandoli e storpiandoli (perchè si è arrivati anche a questo), MTV invece li fà dalle 21:00 di sera in poi, con tanto di teschio abnorme, senza però censurarli.
    Ora la domanda è: ci vuole così tanto per seguire le orme di MTV? Forse si, visto che devono continuare a far vedere per 800000000 volte in un anno gli stessi film e telefilm conditi con talk show a iosa e inutili.

    #637360
    BloodAlchemist
    Partecipante

    Qui in sicilia non è visto molto bene naruto o almeno a scuola da me no sa neanche chi sia naruto…..può essere anche una mia impressione….tale successo può essere dato dal fatto che viene trasmesso da una rete televisiva nazionale….andando in giro e chiedendo se conosci tale anime..non ti sanno rispondere perchè guardano soprattutto quelli censurati su italia 1…mentre MTV ha trasmesso e trasmette tutt’ora anime che hanno avuto un successo considerevole in giappone e nei USA…Death Note , Nabari no Ou , Neon Genesis Evangelio , Fullmetal Alchemist , ecc….Grazie per l’attenzione :icon_bye:

    #637564
    Killua
    Membro

    Qui in sicilia non è visto molto bene naruto o almeno a scuola da me no sa neanche chi sia naruto…..può essere anche una mia impressione….tale successo può essere dato dal fatto che viene trasmesso da una rete televisiva nazionale….andando in giro e chiedendo se conosci tale anime..non ti sanno rispondere perchè guardano soprattutto quelli censurati su italia 1…mentre MTV ha trasmesso e trasmette tutt’ora anime che hanno avuto un successo considerevole in giappone e nei USA…Death Note , Nabari no Ou , Neon Genesis Evangelio , Fullmetal Alchemist , ecc….Grazie per l’attenzione :icon_bye:

    anche naruto e molto seguito in altri paesi ma li non lo stopiano come qui in italia sarebbe ro da censurare loro che fanno questi abominii

    #637573
    Sirrus
    Membro

    Un piccolo OT. Riguardo Death Note su MTV. Anche se non sono state fatte censure, il doppiaggio italiano lascia molto a desiderare e si perde molto dell’atmosfera dell’originale giapponese. Non sto parlando di recitazione, ma proprio del dialogo: penoso.
    Quindi tralasciando il canale su cui viene trasmesso è proprio l’Italia che è un paese che non ha dei veri appassionati tra chi lavora in queste reti televisive. Solo ammassi di bigotti, ignoranti e sopravvalutati.

    #637580
    juugo18
    Membro

    Di fatti l’orario dei palinsesti è scandaloso! Gli “anime” visto che sono per bambini li fanno dalle 13:30 in avanti (insieme a spongebob, i puffi e tutto il resto), censurandoli e storpiandoli (perchè si è arrivati anche a questo), MTV invece li fà dalle 21:00 di sera in poi, con tanto di teschio abnorme, senza però censurarli.
    Ora la domanda è: ci vuole così tanto per seguire le orme di MTV? Forse si, visto che devono continuare a far vedere per 800000000 volte in un anno gli stessi film e telefilm conditi con talk show a iosa e inutili.

    Hai proprio ragione Key…ma come farlo capire a quei geni della mediaset?!
    Meno male ke c’è il sub…

    #637609
    Redazione
    Amministratore del forum

    è ovvio che è il piu seguito… con tutta la pubblicità che gli fanno (zaini, astucci, diari, ecc.) anche in tv quando è arrivata la seconda serie… one piece quando è ricominciato quest’estato nn ho visto 2 secondi d pubblicità

    #637623
    Key
    Membro

    Un piccolo OT. Riguardo Death Note su MTV. Anche se non sono state fatte censure, il doppiaggio italiano lascia molto a desiderare e si perde molto dell’atmosfera dell’originale giapponese. Non sto parlando di recitazione, ma proprio del dialogo: penoso.
    Quindi tralasciando il canale su cui viene trasmesso è proprio .

    :clapping:
    non c’è bisogno di aggiungere altro:icon_smile:

    #637703
    SABREMASTER
    Membro

    io mi aggrego e mi dissocio da questi discorsi…
    adesso mi spiego..:confused:
    per me la soluzione migliore sarebbe stata quella di aver fatto su mtv naruto shippuden in versione integrale, o cm ho sentito in giro su italia 1 lo facevano a 2 orari alle 14 cn censure e tt e in versione integrale dalle 23 in poi…
    ma cmq pensate un po’ a tt quei bambini che seguono il fenomeno naruto giorno per giorno e nn vedono l’ora che sia martedì o giovedì x vedere le gesta del suo eroe….
    insomma è una cosa bellissima!! io ne so qlcs xke x me qnd ero piccolo era la stessa cs x dragonball e se me l’avessero tolto xke i maniaci dei manga e degli anime nn lo volevano così cm lo davano nngli andava bene…
    sarebbe stato uno shock…(nn sto offendendo nessuno x l’amor di dio..)…volevo solo mettere i puntini sulle i per dire le cs così cm stanno…italia 1 ha cercato di riprendere il suo vekkio pubblico che guardava la 1° serie cn una 2° serie divertente x tutti…
    cmq c’è secondo me da notare cm’è cambiata il tutto dalla 1^ alla 2^ serie…nella 1^ nn moriva praticamente mai nessuno…nella seconda è un macello xD…forse mi sn dilungato un po’ trpp scusate però era una cs che mi stava a cuore….:icon_huh:

Stai visualizzando 15 post - dal 16 a 30 (di 109 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.