Naruto 661: Ipotesi e Discussione Spoiler

  • Questo topic ha 186 risposte, 30 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 9 anni fa da bluclaudino.
Stai visualizzando 7 post - dal 181 a 187 (di 187 totali)
  • Autore
    Post
  • #993162
    Redazione
    Amministratore del forum

    come vedo izanami te l’ho scritto in privato, per me il secondo attacco non esiste, è ricreato artificiosamente dopo un certo punto per chiudere il loop temporale in cui viene rinchiuso la vittima

    L’ho letto ora… beh vabbé la pensiamo diversamente, così come per i cloni, abbiamo detto la nostra , inutile ripertersi…

    #993163
    Falkenbach
    Partecipante

    i kage bushin non sono corporei, sono copie create dal chakra, che in quanto composto da energia fisica e spirituale danno l’illusione del corpo, ma non hanno un vero corpo fisico, come ad esempio alla stessa maniera i biju sappiamo che non hanno un corpo fisico reale, ma essendo composti da chakra, danno la stessa illusione del corpo fisico

    Qua c’è poco da discutere
    Naruto 315 – Read Naruto 315 Online – Page 2
    “you actually make actual bodies” -> “effettivamente crei corpi reali
    Per continuare dicendo che si creano copie umane e non mere illusioni

    #993164
    chaplin
    Partecipante

    ok… vediamo se può intervenire sua saggità a chiudere l’argomento… evitando che si ripresenti nel nuovo thread… :coffe:

    Argomento 1
    un clone può simulare quello che gli pare
    (prima della sua inevitabile scomparsa per dispersione o esaurimento della quantità di chakra che gli viene infusa)…
    inclusi gli effetti dell’essere trapassato da una spada (inesistenti vestiti che si perforano e perdite di sangue… ad esempio)
    Nella tavola finale si vede come il movimento “trapassante” sia repentino e rapido…
    Nell’immagine precedente la punta della spada è ancora molto distante dal corpo…
    Madara si limita a puntarla verso il cuore
    Il clone (se clone sarà) sparirà successivamente… come è sempre stato…

    Argomento 2…
    Con buona probabilità l’illusione vera e propria di Inazami comincia con la goccia che bagna la spalla
    La goccia porta alla parata di spada… poi ci sono le penne che portano alla perdita del cornetto…
    A supporto della tesi c’è
    Kabuto che, la seconda volta, schiva e riesce a non farsi decornettificare (cosa che non si ripeterà)…
    Itachi che, con Sasuke, fa riferimento alla prima volta in cui è stato infilzato…
    Ciò presuppone ci sia stata una seconda volta a cui anche Sasuke ha assistito… Una seconda volta… reale.
    Si può evitare Izanami? Dubito…
    La filosofia della tecnica imporrebbe poi una soluziona opposta a quella indicata da Anonimo…
    L’unico modo per impedire il loop potrebbe essere l’accettare la propria sorte e non il tentare di mutarla…
    Accettare che tutto si ripeta esattamente com’è stato fotografato da Izanami nel fotogramma A…
    Problema… Chi subisce la tecnica può sapere qual’è l’evento A da ripetere (o non ripetere)?? Dubito…

    Ok… fatto questo sproposito d’OT…
    s’apra un thread apposito se gli argomenti sono così interessanti… o li si lasci morire così. :sisi:

    #993165
    Redazione
    Amministratore del forum

    ok… vediamo se può intervenire sua saggità a chiudere l’argomento… evitando che si ripresenti nel nuovo thread… :coffe:

    Argomento 1
    un clone può simulare quello che gli pare
    (prima della sua inevitabile scomparsa per dispersione o esaurimento della quantità di chakra che gli viene infusa)…
    inclusi gli effetti dell’essere trapassato da una spada (inesistenti vestiti che si perforano e perdite di sangue… ad esempio)
    Nella tavola finale si vede come il movimento “trapassante” sia repentino e rapido…
    Nell’immagine precedente la punta della spada è ancora molto distante dal corpo…
    Madara si limita a puntarla verso il cuore
    Il clone (se clone sarà) sparirà successivamente… come è sempre stato…

    Argomento 2…
    Con buona probabilità l’illusione vera e propria di Inazami comincia con la goccia che bagna la spalla
    La goccia porta alla parata di spada… poi ci sono le penne che portano alla perdita del cornetto…
    A supporto della tesi c’è
    Kabuto che, la seconda volta, schiva e riesce a non farsi decornettificare (cosa che non si ripeterà)…
    Itachi che, con Sasuke, fa riferimento alla prima volta in cui è stato infilzato…
    Ciò presuppone ci sia stata una seconda volta a cui anche Sasuke ha assistito… Una seconda volta… reale.
    Si può evitare Izanami? Dubito…
    La filosofia della tecnica imporrebbe poi una soluziona opposta a quella indicata da Anonimo…
    L’unico modo per impedire il loop potrebbe essere l’accettare la propria sorte e non il tentare di mutarla…
    Accettare che tutto si ripeta esattamente com’è stato fotografato da Izanami nel fotogramma A…
    Problema… Chi subisce la tecnica può sapere qual’è l’evento A da ripetere (o non ripetere)?? [/U]

    Sono daccordo su molte cose, tranne sui momenti chiave, penso che la tecnica funzioni facendo leva su “particolari” momenti e sensazioni “forti, che restano impresse” non tutte le sensazioni vengono recepite allo stesso modo per me un ninja come Madara conoscendo il funzionamento può evitare di ripertersi..io fossi in Madara non infilzerei di nuovo con la spada Sasuke al cuore :asd: però come detto é solo la mia idea..

    P.s. Saggità avevo chiuso cmq :asd: ero consapevole che andando nello specifico della tecnica sarei andato Ot quindi ho cercato di esprimere il mio pensiero nel modo + breve possibile e chiudere li 😉

    #993180
    kant
    Membro

    ok… vediamo se può intervenire sua saggità a chiudere l’argomento… evitando che si ripresenti nel nuovo thread… :coffe:

    Argomento 1
    un clone può simulare quello che gli pare
    (prima della sua inevitabile scomparsa per dispersione o esaurimento della quantità di chakra che gli viene infusa)…
    inclusi gli effetti dell’essere trapassato da una spada (inesistenti vestiti che si perforano e perdite di sangue… ad esempio)
    Nella tavola finale si vede come il movimento “trapassante” sia repentino e rapido…
    Nell’immagine precedente la punta della spada è ancora molto distante dal corpo…
    Madara si limita a puntarla verso il cuore
    Il clone (se clone sarà) sparirà successivamente… come è sempre stato…

    vorrei aggiungere solo una cosa, che secondo me è importante ricordare, un clone non sparisce solo perchè esaurisce il chakra, può sparire pure quando gli viene inferto un colpo mortale, per questo se quello di sasuke è un clone è destinato a sparire immediatamente nelle prime immagini del prossimo capitolo.

    #993185
    bluclaudino
    Partecipante

    vorrei aggiungere solo una cosa, che secondo me è importante ricordare, un clone non sparisce solo perchè esaurisce il chakra, può sparire pure quando gli viene inferto un colpo mortale, per questo se quello di sasuke è un clone è destinato a sparire immediatamente nelle prime immagini del prossimo capitolo.

    Ma questo è ovvio dai 🙂 Il fatto è che prima dicesti che le due vignette che ti ho linkato non sono paragonabili perchè il colpo non è mortale e ci sta, ora dici che per sparire hanno bisogno di un colpo mortale, eppure quella copia contro Neji sanguina e poi sparisce. Delle tre l’una, o serve un colpo mortale e non si sparisce con colpi lievi, o bastano colpi lievi, o la tecnica delle 64 chiusure è un colpo mortale.

    Questo per chiudere la questione “copie” e spiegare perchè ho scelto quelle vignette come esempio.

    Detto questo figurati che io concordo pure con te nel merito del capitolo :asd: Secondo me non è una copia e non scomparirà :sisi: E Kishi non perderà l’occasione di creare un po’ di pathos attorno a Sasuke trafitto.

    #634507
    chaplin
    Partecipante

    vorrei aggiungere solo una cosa, che secondo me è importante ricordare, un clone non sparisce solo perchè esaurisce il chakra, può sparire pure quando gli viene inferto un colpo mortale, per questo se quello di sasuke è un clone è destinato a sparire immediatamente nelle prime immagini del prossimo capitolo.

    Difatti avevo scritto che avviene per “dispersione o esaurimento”. Tra le cause di dispersione e/o esaurimento del chakra di un clone ci sono ovviamente i colpi mortali… D’altronde non è lo stesso per l’originale?
    Non è un caso se “scomparso” è un modo eufemistico per dire “morto” :coffe:

Stai visualizzando 7 post - dal 181 a 187 (di 187 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.