Critiche a Naruto.

Stai visualizzando 5 post - dal 46 a 50 (di 50 totali)
  • Autore
    Post
  • #771372
    red dragon
    Membro

    Naruto si è sbattuto a terra per chiedere di salvare un amico. Non perchè è stato battuto. Scusate voi per un amico non lo fareste? ok una critica se la merita perchè è un po’ troppo marcato

    si è messo a piangere perche non ha avuto la forza necessaria…nello sfogo diceva che si è allenato come un pazzo per 3 anni e non ha potuto fare nulla.
    poi considerare sasuke come un fratello si…ma che ora e un pazzo skizzato pluriomicida…be io direi che è esagerata la cosa,io prima lo stendo poi ci parlo…

    #771373
    gcesare89
    Partecipante

    Naruto non fa’ altro da quando e’ iniziata la seconda serie e non dice altro che “e’ mio amico, devo salvarlo”, e’ diventato una macchietta!
    Poi Amico de che?Vuole ammazzare tutti e questo ancora lo reputa un amico per averci passato 1 anno o anche meno insieme?

    Ha “solo” salvato konoha da…UN Dio (inteso alla giapponese), imparato tecniche assurde. Poi
    lo sappiamo che il personaggio di Naruto è così non abbandonerà mai sasuke…anche se io spero che la risposta sarà (NON fci credo eh) “non ti ucciderò, ma ti renderò inoffensivo”
    vedasi Saru vs Orocimaru (con le braccia). A me poi l’ultimo “scontro” è piaciuto l’ho trovato evocativo. molto di più che il 1° della seconda serie: (quello del covo)

    #771376
    red dragon
    Membro

    Ha “solo” salvato konoha da…UN Dio (inteso alla giapponese), imparato tecniche assurde. Poi
    lo sappiamo che il personaggio di Naruto è così non abbandonerà mai sasuke…anche se io spero che la risposta sarà (NON fci credo eh) “non ti ucciderò, ma ti renderò inoffensivo”
    vedasi Saru vs Orocimaru (con le braccia). A me poi l’ultimo “scontro” è piaciuto l’ho trovato evocativo. molto di più che il 1° della seconda serie: (quello del covo)

    imparato tecniche assurde no…ha solo affinato quelle che gia sapeva usare ma nessuna novita.poi lasciamo perde il villaggio che quel posto lo potrebbe espugnare anche un bambino…jonin e squadre speciali a che servono?pigliano solo schiaffi(quando le fa venire;e come nei vecchi cartoni con i robottoni,quando arriva il robot nemico,arriva l’esercito che non riesce a fargli un graffio e poi arriva il robo buono che lo spolverizza).quindi se il villaggio a una difesa pari a quella di un villaggio abitato solo da bimbi in fasce.

    #771608
    Giova83
    Partecipante

    Ho letto tutti i post…devo dire che sono tutti molto interessanti!
    Penso che forse molte delle incompresioni nascano dalla diversità tra noi e la realtà culturale in cui il manga viene scritto. Spesso leggendo certi comportamenti sembrano a noi assurdi però andrebbero inseriti nel contesto culturale di kishi.Gli eroi occidentali sono quasi tutti eroi per caso, quelli giapponesi lottano per divenire eroi e spesso la loro forza deriva dal duro lavoro e dalla determinazione…questo modo di vedere è tipico del Giappone (i giapponesi hanno un grande spirito di sacrificio e abnegazione al lavoro e chi conosce quella terra e la sua storia lo sà).Naruto, protagonista del manga esprime appieno questa realtà…spesso viene detto che la sua più grande arma è la determinazione…e i valori e gli ideali che incarna spesso ci lasciano sbigottiti perchè sono lontani dal nostro modo di pensare. Lo stesso lo sono gli “ideali” di sasuke, in particolar modo la vendetta.
    Scusate se il mio discorso è un pò OT però penso che capiti spesso che i manga ci sembrino assurdi sotto certi punti di vista ma è proprio questo che li rende tanto interessanti.

    #629051
    Sakuya_Kira
    Membro

    :asd: Persino Sasuke si e’ rotto le scatole dell’insistenza maniacale, monotematica e buonista di naruto :asd:

Stai visualizzando 5 post - dal 46 a 50 (di 50 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.