Zetsuen no Tempest, annunciato l’anime

di Silvia Letizia Commenta

La rivista Monthly Shōnen Gangan edita dalla Square Enix nasce come rivista concorrente ad altre pubblicazioni del calibro di Shonen Magazine, Shōnen Jump e Shonen Sunday. Con le sue seicento pagine, oltre a presentare numerosi manga, contiene articoli, notizie e informazioni. La rivista è nata nel 1991 e da allora ha pubblicato manga di quasi tutti i generi, rivolti a un pubblico di giovani adolescenti. Tra i vari manga d’avventura, d’azione, fantasy, con elementi di fantascienza, e manga tratti da videogiochi pubblicati dalla Square Enix sulla rivista figurano il manga di Il violinista di Hamelin, il manga di Final Fantasy Crystal Chronicles – Hatenaki sora no mukou ni, i vari manga di Kingdom Hearts, il manga di Fullmetal Alchemist e il manga di Guru Guru – Il girotondo della magia.

Sul numero di Giugno della rivista, che uscirà sabato di questa settimana, saranno annunciati i dettagli circa il prossimo adattamento animato del manga Zetsuen no Tempest: The Civilization Blaster. Il manga, pubblicato sulla rivista e di genere fantasy e mystery, è stato creato da Kyou Shirodaira e Arihide Sano, che hanno lavorato insieme all’ideazione e allo sviluppo della storia, e disegnato da Ren saizaki.

La storia racconta di uno studenti di scuola superiore di nome Yoshino Takigawa. Yoshino è amico del misterioso Mahiro Fuwa. Mahiro ha stretto un patto con una maga di nome Hakaze Kusaribe al fine di ritrovare i misteriosi assassini dei suoi genitori e di sua sorella. Quando Mahiro scompare misteriosamente Yoshino si trova ad avere a che fare con la stessa Hakaze e sarà coinvolto, suo malgrado, in una crisi che potrebbe condannare il mondo intero.

La pubblicazione del manga di Zetsuen no Tempest: The Civilization Blaster è cominciata nel 2009 e la Square Enix farà uscire il sesto volumetto proprio Sabato di questa settimana. Kyou Shirodaira, autore della storia, è anche autore di un altro manga dal titolo Spiral, che è stato già adattato in animazione.

[Fonte | ANN]
[Fonte | Wikipedia]