xxxHolic: Kei

di daya Commenta

Finalmente dopo un anno e mezzo è arrivata la seconda stagione di uno degli anime più originali degli ultimi anni, xxxHolic: Kei

Trama (a grandi linee) x chi non ha visto la prima stagione:
Yuuko Ichihara è una strega che può esaudire i desideri, ma in cambio richiede come compenso qualcosa di molto caro al cliente.

Watanuki Kimihiro può vedere gli spiriti sin da bambino. Yuuko gli ha promesso di liberarsi degli spiriti che lo tormentano, ma in cambio lui dovrà lavorare per lei ed aiutarla ad esaudire i desideri degli altri clienti.

Attorno a Yuuko e Watanuki ruotano molti personaggi uno più bizzarro dell’altro. Le loro storie, ed i desideri che chiedono a Yuuko di esaudire, aprono la finestra sul mondo dell’occulto da cui Watanuki stava provando a sfuggire.

Scrivo da totale adoratrice delle CLAMP e di questa serie, ed onestamente non potevo chiedere un inizio migliore: non c’è stata alcuna perdita di tempo e già dai primi tre episodi la serie butta subito Watanuki in una situazione a dir poco estrema. A causa sua, Doumeki viene colpito dalla maledizione di un ragno e per salvarlo Watanuki accetta di prendere la maledizione su di sé e rinuncia al suo occhio destro. Tuttavia questo scatenerà una catena di eventi inaspettati che porterà Watanuki a capire cosa implica il sacrificarsi per qualcuno.

Lato Tecnico:

Visto il disegno “particolare” mi rendo conto che non è un anime che possa piacere a tutti, però il lato mistico ed occulto è troppo interessante e coinvolgente x non dargli almeno una chance.

Questa seconda stagione inoltre, sembra avere un ritmo più frenetico rispetto alla prima che era più mistica per così dire.

La Opening e la Ending non sono niente male (la OP è di nuovo di Suga Shikao che aveva gia cantato la sigla di apertura della prima stagione), e l’episodio stesso è veramente bello.

Ritroviamo inoltre il cast di Seiyuu (doppiatori) originale, con Jun Fukuyama nel ruolo di Watanuki, Sayaka Ohara come Yuuko, Mika Kikuchi come Mokona, Shizuka Itou nei panni di Himawari, ed infine Kazuya Nakai nel ruolo di Doumeki.

I Sub:

Sono usciti quelli in inglese fino all’ep 3, consiglio i Shinsensub che sono i più veloci e precisi.

Di quelli in italiano dovrebbero occuparsene gli MT, tuttavia fin ora non ci sono notizie sulla data di inizio.