XIX Serie di Miniavventure (Parte 3) – Memorie di One Piece (84)

di Caesar VII 7

Continua da:

PARTE 1

PARTE 2

Terza e ultima parte di analisi e commento di questa 19° serie di Miniavventure. Dopo aver discusso di tutti i personaggi del Mare Orientale (PARTE 1) e di quelli della prima parte della Rotta Maggiore (PARTE 2), ora tocca a quelli della seconda fino alla conclusione alle soglie del Nuovo Mondo.  Cercherò, come sempre, di mettere in evidenza eventuali connessioni con i capitoli del manga e nuovi dubbi e/o teorie.

PS: per vedere le immagini di queste miniavventure, cliccate sui link che vi metto nell’articolo.

Isola nel cielo (Capitoli 645-649)

La dolce vecchietta Amazon è stata promossa da custode dell’Heaven’s Gate (la strada che conduceva dal Mare Bianco a Skypea) a responsabile della vendita dei biglietti del nuovissimo parco divertimenti  Rubber Band Land. Come dice il nome è dedicato a quell’elemento, la gomma, che è riuscito a contrastare il potere di God Ener. Nell’ingresso è presente anche la statua di Usop che al tempo donò agli abitanti dell’isola del cielo molto materiale elastico in cambio di vari Dial che poi utilizzò per le sue tecniche speciali ma anche per costruire il Clima Sansetsukon di Nami.

All’interno del parco lavorano anche Aisa e Nola . Aisa, ormai cresciuta, vende palloncini di gomma ai visitatori mentre l’enorme biscia Nola è tornata ad essere una buona amica degli esseri umani.

Laki e Konis, una shandia e un abitante del cielo che prima erano divise da generazioni di pregiudizi e soprusi, ora sono unite e lavorano nello stesso bar/ristorante. Tra i clienti ci sono anche il padre di Konis, Pagaya, e il comandante dei Berretti Bianchi, il capitano McKinley.

Wiper, Kamakiri, Braham e genbo, i migliori guerrieri Shandia, non lavorano nel parco. Ora sono diventati le 4 guardie personali del dio di Skypea, al posto dei 4 sacerdoti sconfitti due anni prima dalla ciurma di Rufy.

Il dio di Skypea, come sapevamo già, è tornato ad essere gan Forr.Come residenza ha scelto il suo vecchio orto di zucche celesti, luogo dove è stata posta anche la famosa campana d’oro. Insieme a lui, a dargli consiglio, c’è anche il capo tribù degli Shandia (Oda non ne ha mai rivelato il nome) e il fedele Pierre, un uccello che ha mangiato il Frutto del Diavolo Hippo Hippo.

Long Ring Long Land (Capitolo 650)

Tonjit e la cavalla Shelly sono riusciti a raggiungere la loro tribù, che si sposta periodicamente da  un isolotto all’altro dell’isola.

Water Seven (Capitolo 652-657)

Nella metropoli dell’acqua molte cose sono cambiate.

Chminey il coniglio Gonbe è la nuova capostazione della Shift Station, la piccola stazione nelle vicinanze dell’isola. Difatti la sua nonnina  Kokoro, che l’ha preceduta in questo ruolo, si è concessa in questo momento un lunga vacanza, diretta probabilmente nell’isola degli Uomini pesce, sua patria natale. Insieme a lei c’è la rana Yokuzuna.

A Water 7, intanto, Kiwi e Mozu ora gestiscono il vecchio bar che fu di Blueno. Fra i clienti ci sono anche Laura e due membri della sua ciurma, i Risky Brothers.

NB. Laura è originaria del Nuovo Mondo: è da lì che la sua ciurma è partita, facendo controcorrente il viaggio che normalmente tutti gli altri pirati fanno … Molte teorie vogliono che lei sia la figlia dell’imperatrice Big Mom e questo vorrebbe dire che la Vivre Card che laura ha donato a Nami, punta proprio sull’imperatrice.

Iceburg ora ha una nuova segretaria. Dopo la provocante Califa, ora la prestigiosa posizione è occupata da una geniale bambina di soli 10 anni. Non è la prima volta che questa bambina compare. Oda ce l’aveva fatta vedere in fila per il colloquio di lavoro già nella lontana cover del capitolo 487 (vedi http://images3.wikia.nocookie.net/__cb20111009040538/onepiece/images/6/6d/487.png )

La squadra più forte e brava della Galley LA,  Pauly, Tilestone e Lulu, sotto la supervisione di Iceburg,  ha messo a punto uno nuovo treno marino il Puffing Ice. Ice in onore di iceberg, come il Puffing Tom era in onore del carpentiere Tom.

Zambei e tutti i vecchi membri della Franky Family, ora lavorano per la Galley La. In questo momento Zambei si trova a Pucci la città dei Gourmet (un’isola non troppo distante da Water 7, collegata ad essa tramite treno marino) dove sta parlando di affari con il sindaco e con la figlia.

NB: qui c’è una piccola chicca di Oda. La figlia Mariumeta si era già vista, nascosta nella folla, nel capitolo 436 del manga. Mariumeta, minuta di apposito cannocchiale, era tra la folla che fissava sgomenta il povero Franky costretto a correre senza mutande tra le vie della città.

 

 

Thriller Bark (Capitolo 658)

Perona, dopo aver aiutato Zoro a raggiungere l’Arcipelago Sabaody, è tornata su suoi passi raggiungendo Thriller Bark, la nave più grande del mondo che si trova ancora all’interno del misterioso Triangolo Florian. La Ghost’s Princess voleva recuperare il corpo senza vita del suo amato pupazzo Kumacy. Ora qual è lo scopo di questa ragazza? È a conoscenza che il suo vecchio padrone Moria potrebbe essere ancora vivo? Se si ha intenzione di ricongiungersi a lui? La rivedremo al suo fianco? Io spero di si …

 

Sabaody (Capitolo 659)

Il signor Disco, colui che teneva l’asta di schiavi al Groove Nr 1 è ora disoccupato … Ricordo che il capo di Disco era proprio l’onnipresente Doflamingo che a quanto apre non ha alcun interesse a proseguire con l’attività.

Impel Down (Capitolo 661-666)

Veniamo subito a conoscenza dei cambiamenti che subito l’organizzazione prigione degli abissi. Il nuovo direttore è ora  Hannyabal, mentre Domino è la nuova Capo Carceriere. Al tempo questo aveva fatto molto scalpore, chiedendosi che fine aveva fatto Magellan, mistero che però è stato svelato pochi capitoli dopo.

Alle 4 guardie demoniache se è ora aggiunta una quinta, Minochihuahua, probabilmente un altro possessore di uno Zoo Zoo nella sua forma risvegliata, ossia dove la parte bestiale prevale su quella umana.

Nella successiva miniavventura vediamo saldeath e Sady-Chan. Saldeath è cresciuto molto rispetto a due anni prima  mentre veniamo a conoscenza che Sady è ora innamorata del nuovo Vice-Direttore, ma chi è questo nuovo Vice-direttore? Nel capitolo dopo si scopre che a ricoprire questo ruolo è ancora Magellan   , retrocesso in grado dopo l’umiliazione e la vergogna subita due anni prima.

Intanto nel livello nascosto 5.5 della prigione, si scopre che Bentham, meglio conosciuto come Mr.2 è ancora vivo. È un nuovo dubbio risolto, anche se non sappiamo ancora cosa accadde esattamente nella prigione dopo l’irruzione di Barbanera.

Regno di Kamabakka (Capitolo 667)

Vediamo solo Emporio Ivankov mentre legge la notizia dell’avvenuta riunione della ciurma di Cappello di Paglia. Altro non si vede, anche per chè il suo immenso faccione copre tutto.

NB. A kamabakka, ne nelle restanti miniavventure, non si vede Inazuma. Che fine ha fatto? Si trova ora insieme a Dragon e agli altri rivoluzionari?

Nuovo Mondo, posizione imprecisata (Capitolo 668)

Queste miniavventure terminano con la visione della tomba di Barbabianca e, soprattutto, con quella di Ace. Un’immagine, sebbene già vista, che fa salire un po’ di commozione … La cosa più interessante di questa immagine e le presenza di una bottiglia di sakè con alcuni recipienti ai piedi della tomba di Ace. Naturalmente questo ricorda il patto di fratellanza stipulato da Ace, Rufy e Sabo e pertanto sono ritornate di moda le teorie di un Sabo ancora vivo e attivo. A mio parere non sono mai state teorie;  io personalmente non avevo mai avuto dubbi sulla sua sopravvivenza e adesso, con questo indizio, abbiamo anche la certezza che sia ancora attivo nel Nuovo Mondo. Non è chiaro però quante tazzine ci siano però. Nell’immagine originale ( http://images1.wikia.nocookie.net/__cb20120527073958/onepiece/images/thumb/5/52/Chapter_668.jpg/1000px-Chapter_668.jpg ) le scritte in giapponese coprono esattamente questo particolare. Dovremo attendere l’uscita del capitolo in formato volumetto (dove queste scritte vengono tolte) per mettere fine alla questione.

Commento alla 19° serie di Miniavventure

Forse qualcuno non ha mai trovato interessanti queste mini storie all’inizio di ogni capitolo … Io, invece, le ho sempre amate. È un modo originale per continuare la narrazione della storia di personaggi secondari che altrimenti non troverebbero posto nei capitoli del manga. Questa miniavventura in particolare è sicuramente diventata la mia preferita, perché mostra in modo conciso ed efficace i cambiamenti subiti dai vari personaggi nel corso dei due anni, facendomi tra l’altro, salire un po’ di nostalgia …

Certo avrei voluto vedere altri personaggi che invece non compaiono. Oda ha scelto di non mostrare nessuno dei cattivi del Mare Orientale, perché? Dubito che li rivedremo nel Nuovo Mondo … All’appello manca anche Foxy: mi sarebbe piaciuto rivedere la simpatica volpe d’argento …

Altri personaggi, invece, era secondo me scontato che non sarebbero stati mostrati. Oda mantiene il mistero sulle supernove, su Buggy, su i membri della Marina, perché questi personaggi torneranno ad avere un ruolo in futuro. Non resta che aspettarli!

20° serie di Miniavventure

È iniziata, nello scorso capitolo, la 20° serie. Non sappiamo ancora a chi sia dedicata ma secondo me ci sono pochi dubbi che il protagonista sia Caribou. Si vede, infatti, che la persona che sta inseguendo la sirena ha les tesse sue maniche lunghe … Io sono soddisfatto; Caribou è un personaggio interessante che durante la saga dell’Isola Degli Uomini pesce ha avuto poco spazio per emergere se non nelle battute finali.

Vi ricordo che i punti più interessanti che riguardano il personaggio:

  • Ha un frutto comunque potente e una taglia non irrisoria
  • Conosce il segreto di Poseidon
  • È un frequentatore dlele case d’aste dove vorrebbe vendere qualche sirena rapita (conosce Doflamingo?)
  • Intendere rivelare a tu-sai-chi il segreto del Poseoidon.

Le miniavventure promettono quindi bene!

 

  • Dubito che le Mini di Caribou copriranno la casa d’ aste, dato che stata chiusa,,,,mi immaggino qualcosa di simile a quelle di Jango: Caribou viene scoperto ed’ costeretto a darsi alla fuga.

  • ningen

    Ricordo ancora quanti disguidi ci furono sulle tazzine nella tomba di Ace :biggrin:
    Le mini avventure le ho sempre apprezzate, sopratutto perch risolvono alcuni misteri/curiosit che si vengono a creare, come ad esempio nel caso di Magellan, mentre in altri casi fanno sorgere altre domande (vedi tazzine :whistle: ). Tutto questo sta a testimoniare l’estrema cura riposta da Oda, anche nei personaggi minori, che di solito hanno ovviamente molto meno spazio. E’ una trovata molto intelligente.

    • Franky

      concordo, le miniavventure sono studiate nel minimo dettaglio, e oltre ad esser parecchio divertenti hanno una grande importanza!

  • sanjuanwolf

    ma perch oda dovrebbe aver fatto cilecca con mariumetta (detta anche vedo-ogni -cosa)? nelle sbs del volume 47 viene descritta come appunto la figlia del sindaco di pucci che era andata a water seven per fornire provviste dopo l’ acqua laguna e la si vede osservare franky che corre nudo ma anche prima se non erro quando c’ l’ acqua laguna da cui scappano rufy zoro nami chopper e pauli….

  • ruffy

    ah si? si chiama Rubber Band Land il parco divertimenti si skypea?

    beh adesso nessuno pu pi dire che la parola rubber non esista!! xD

    • ichigo_rulez

      si ma perch un parco dedicato alla gomma in se in quanto era sconosciuto come materiale, sull’isola del cielo. Spero chequesta cosa di rubber band land non faccia arrivare gente a dire robe tipo “ecco, l’avevo sepre detto, si chiama rubber, non rufy o luffy”…. -.-“

  • pietro

    Ottimo articolo, va notato inoltre che la rana Yokuzuna sta finalmente nuotando a rana!