X-Men Senza Messiah

di Kaleb 3

Siamo finalmente giunti all’epilogo di Messiah Complex e devo dire che la situazione si è evoluta un pò come era prevedibile. Cable alla fine era dalla parte dei giusti, Ciclope ha fatto sino alla fine la figura del fesso ed Alfiere è completamente uscito di senno… o almeno così pare, il grosso colpo di scena arriva nelle ultimissime tavole quando in un ultimo impeto di follia Alfiere colpisce Xavier e tutto ci lascia credere che sia morto. Sulla morte di Chuck io non scommetterei un euro personalmente ma le implicazioni che avrà dopo la fine della saga secondo me sono molto importanti. Prima cosa… che ne sarà degli X-men?

Torneranno a ricostruire la loro “casa” per continuare ad addestrare quelli che ad oggi sembrano l’ultima generazione di mutanti o finalmente si sposteranno da quel luogo che sembra maledetto in un posto dove l’odore metallico di O.N.E. sia meno vicino? cosa ne sarà dei New X-men?

Questi ragazzi sembrano un team veramente interessante, secondo me hanno ottime potenzialità sia per le storie molto intriganti, non ultima l’avventura nel limbo con Belasco, sia per i poterei che abbiamo visto; una menzione particolare la riservo a Satiro che mi ha piacevolemente stupito. Le ultime parole del monocolo non ci fanno ben sperare:“Non ci sono più X-Men…” cosa voleva dire? che essendo gli X-Men la rappresentazione del sogno di Xavier non possono più esistere come tali? Io ho lasciato a Scott un pò di tempo per convincermi come leader ma onestamente sono contrariato, mi è sembrato veramente poco all’altezza della situazione… preferivo vedere Ororo a gestire la squadra, sicuramente ha migliori doti tattiche e si è rivelata anche un capo molto carismatico, bellissimo il ciclo di storie X-Treme. Wolverine continua ad avere il dono dell’ubiquità come possiamo notare vedendolo anche nei Nuovi Vendicatori ma questa è una storia tutta da ridere. Un’ultima ma interessante riflessione merita Cable, voto dieci, che si dimostra veramente grandissimo anche da eroe solitario, lucido in una situazione che avrebbe facilmente piegato molti X-Men, riesce a scappare, lottare e combattere con ogni fibra del suo corpo anche quando la situazione sembra disperata, si fa riconsegnare la bambina e la porta nel futuro dove sembra abbia inizio un ciclo di storie che viene definito come veramente eccezionale, vedremo crescere la Messiah e capiremo come possa assurgere a tale ruolo sotto l’egida di Nathan, ovviamente Panini permettendo. Quasi dimenticavo che Mystica sembra aver ucciso Sinistro e anche li come per Xavier non ci crede nessuno, e cosa importantissima Rogue è tornata in vita dopo aver toccato la bambina che naturalmente sembrava aver toccato una persona normale e non la mutante succhia-vita… quale enorme potere ha questa bambina dalla ciocca rossa?

See U in CyberSpace

  • Kaleb

    Penso che il giudizio dipenda molto dall’idea di Leader per io non mi capacito di una cosa… Ciclope che di certo non uno che di cose veramente idiote ne ha fatte poche per quale motivo ha tutto questo accanimento contro una persona che in fin dei conti ha sempre fatto di tutto per proteggerlo anche quando era indifendibile? Infondo non sarebbe pi corretto che chiudesse un occhio come svariate volte stato fatto con lui? senza considerare che il fatto che dubiti di suo figlio! Nathan non forse stato sempre uno dei mutanti pi lungimiranti e mai dedito a peseguire scopi oscuri? Io ancora non capisco come sia giunto alla conclusione che visto che aveva portato via la bambina significasse che voleva farle del male quando una persona razionale avrebbe pensato che sicuramente l’aveva portata al sicuro da Sinistro e dai Purificatori che avevano per certo intenzioni negative… da qui il mio giudizio Scott = Fesso :whistle:

  • Kaleb

    bella domanda… a questa non saprei proprio rispondere ma di sicuro tra i lettori di comics aggiungerei anche quadrilatero. Per ti devo fare un piccolo appunto… tu dici bene per le ragioni dietro le scelte di Scott ma altres non hai ancora detto perch il suo accanimento con Xavier infin dei conti si accanito contro la figura pi vicina ad un padre che ha avuto durante la vita e di sicuro non mostrando la comprensione che Chuck meritava, almeno secondo me :wink:

  • S, ci sarei pure io… ma -come gi dissi- degli X-Men sono indietrissimo nella lettura (sono a poco prima di Messiah Complex) e quindi i post sui mutanti li salto a pi pari per evitarmi spoiler :-)