Washlet, il sanitario del futuro

di shinobi91 16

Il washlet è essenzialmente un gabinetto/bidè, ed è il sanitario più moderno al mondo. Lo sviluppo del gabinetto è giapponese, ma l’idea proviene dall’estero (non ho trovato precisamente da dove).

Sviluppato dalla “TOTO” nel 1980, il washlet  spopola nelle case giapponesi, e nel 2002 metà delle persone ne posseggono uno. Una percentuale maggiore di quante non avessero un computer.

La funzione del bidè avviene tramite un tubicino che spruzza acqua sull’ano oppure nei modelli più moderni anche “davanti”. Questo optional sembra stato richiesto per lo più dal pubblico femminile.

Il tubicino non tocca mai il corpo dell’utilizzatore (e vorrei vedere!!!), in più gli ultimi modelli non si attivano se non rilevano peso (questo per evitare che il getto d’acqua venga usato impropriamente).

Ma gli optional del washlet non si fermano qui. L’apparecchio è dotato di:

–           asciugatore ad aria

–          asse riscaldato (alcune vecchie abitazioni non hanno i termosifoni in bagno)

–          apertura automatica del coperchio

–          sciacquone automatico

–          deodorante automatico

–          chiusura controllata del coperchio (per evitare che sbatta).

Inoltre è possibile regolare la forza del getto d’acqua e la sua temperatura, tutto tramite un pannello di controllo senza fili, posto vicino al sanitario.

Molto rari (ma in commercio) sono i washlet che esaminano le feci e le urine del proprietario, ed inviano via mail i dati al medico curante.

I proprio bisogni fisiologici, sembrano mettere molto in imbarazzo la popolazione femminile. Per coprire i rumori nell’atto, le donne tiravano di continuo l’acqua. Per evitare questo spreco (circa 20 l ogni utilizzo) è stato pensato un congegno chiamato:” otohime”. Letteralmente “la principessa del suono” questo congegno, simula il rumore di uno sciacquone.

Quest’optional sembra non essere assolutamente richiesto dagli uomini (stranooooo!!! XD)

Curiosità: indispensabili in un bagno giapponese sono le ciabatte. I giapponesi sono fissati con l’igiene, tanto che si tolgono le scarpe appena all’entrata di casa (questo lo sapevate già…XD)

Vi lascio a qualche video per farvi vedere come funziona un washlet.

Un ragazzo prova il washlet, ma un imprevisto…

Pif de “Il testimone” prova il washlet!!! (Andate al minuto 1:32)

La mitica pubblicità giapponese del washlet!!! (io non l’ho capita…se c’è qualcuno che capisce il giappone e me la vuole spiegare…XD)

Ciao e continuate a seguirmi!!!!

  • Cherubino

    Io ogni volta che vado in bagno faccio scorrere l acqua del rubinetto un bel p forte (sai che spreco d acqua) per coprire quei rumori perch mi vergogno… eppure sono un maschio…
    Vorrei davvero tanto avere quel water!!!

  • Hitchcock

    punto primo: i giapponesi hanno un rapporto con il gabinetto che tutto loro
    punto secondo: otohime? no, sul serio, ma queste cosa si sono fumate ste donne giapponesi? ma se scoreggiano prendono paura e scappano? Maddai…

  • Anonimo

    Non capisco il giapponese, ma a occhio la ragazza sta dicendo che pulendosi con la carta distribuisci lo sporco (di “cosa” immagino tu lo capisca :tongue: ), mentre il getto d’acqua lo manda via :happy:

  • Loth

    Non capisco il giapponese, ma a occhio nella pubblicit la ragazza spiega che con la carta spalmi lo sporco (e immagino tu capisca di cosa :p), mentre il getto d’acqua lo spazza via :happy:

  • shinobi91

    Che difficolt fare questo articolo….”scorregge” non lo potevo mettere per esempio… :biggrin: :biggrin:

  • Junior

    ..che articolo di merda.. :biggrin:

  • shiki22

    mmh dai il cesso una buona idea xD
    comq nella pubblicit credo dica qualcosa tipo:
    ”se ti sporchi le manile lavi giusto???, ma con la carta nn viene via no??? il sedere uguale…
    dopo c’ quella voce che dice ”anche il sedere vuole essere lavato o voglio lavarmi anche il sedere-.-
    comq qualcosa del genere xD

  • shinobi91

    @Junior: non t’azzardare ad offendere il mio articolo!!! :biggrin: :biggrin:

    @shiki22: cosa?? non ci credo!!! :w00t: :w00t: :w00t:

  • shinobi91

    @Junior: non t’azzardare a parlare male del mio articolo!!! :biggrin: :biggrin:

    @shiki22: cosa?? non ci credo!!! :w00t: :w00t: :w00t:

  • Shishimaru

    Bello :cheerful:
    Ho visto tutto il documentario de Il Testimone per l’ennesima volta. Bellissimo,mi fa sentire nostalgico anche se poi non ci sono mai stato xD

  • Ti faccio i complimenti e lo twitto anche questo argomento! Che risate!

  • Federintronato

    Piff, un uomo un mito :w00t: grazie per aver postato il testimone.

  • Gianus

    quando sono stato a Kanazawa ne ho provato un modello full optional…se sei un patito del “dopo il TRONO sempre bidet” una figata! :w00t: per bisogna controllare potenza e temperatura sulla consolle per evitare un clistere rovente!! :biggrin:
    volevo comprarlo!ma c’era un problema di standard :sad: per mi pare di averlo visto tempo fa su un volantino di qualche megastore in Svizzera-italiana(che non usano il bidet!! 8-O…cio non lo hanno proprio!! :sick: )ad un prezzo pazzesco…

  • Zark

    E’ stato ideato dalla Geberit, se vi interessa…..se qualcuno se lo volesse comprare mi sembra che il modello sia Balena e Balena 2000…..ci son altre marche ma quello ORIGINAL della Geberit….
    Lo richiedono molto anche in russia attualmente ma in Italia – anche sotto stretta pubblicit – siamo piuttosto scettici e fedelissimi al nostro beneamato bidet…eheheheh…ciao a tutti!
    ps: sono scettica pure io comunque…

  • Arcipapa

    E’ ASSOLUTAMENTE DISGUSTOSO, LO DICO SENZA NEANCHE AVER LETTO TUTTO IL PEZZO

    • Gianus

      ristrettezza mentale?…suggerisco una cura a base di viaggi dove trovi pochi italiani, o meglio dove non ne trovi, aggiungi una compressa al giorno di spirito di adattamento…e ti passa tutto!garantito al limone!!