Ushio e Tora: il primo video promozionale

di Silvia Letizia Commenta

Mercoledì di questa settimana, il sito web ufficiale dell’anime di Ushio e Tora, tratto dall’omonimo manga di Kazuhiro Fujita, ha cominciato a diffondere in streaming un nuovo video promozionale della serie. Il video presenta in anteprima la sigla di apertura, Mazeru na Kiken di Kinniku Shōjo Tai e quella di chiusura, Hero di Sonar Pocket.

Testo: Il vincitore dei  37esimi Shogakukan Manga Award (1991)
Testo: Selezionato per la categoria manga nella Japan Media Arts Top 100
Testo: Un manga di successo con più di 30 milioni di copie in circolazione
Testo: Creatore originale: Kazuhiro Fujita (Weekly Shonen Sunday della Shogakukan)
Testo: La serie d’animazione televisiva che è stata attesa così a lungo!
Testo: Consuma le anime delle persone..
Testo: …e distrugge gli yōkai.
Testo: La Lancia della Bestia
Testo: Un ragazzo scelto della Lancia della Bestia
Testo: Ushio Aotsuki
Testo: Un grande yōkai, sigillato dalla Lancia della Bestia.
Testo: Tora
Ushio: È così. È colpa tua. È colpa tua se quelle cose…
Tora: Allora capisci? Se io sono la causa, può essere fatto.
Ushio: Distruggili.
Tora: Manterrò la mia promessa.
Testo: Quando due anime si incontrano…
Testi: …la storia del destino…
Testo: …comincia a essere rivelata!
Logo: Ushio e Tora

Il video inoltre fa notare che l’anime farà il suo debutto il 3 luglio di quest’anno per l’emittente televisiva Tokyo MX. A partire dal 6 luglio andrà in onda anche su Sun TV, KBS Kyoto, e TV Aichi e dal 7 luglio su BS Fuji.

ushio e tora 11

 

Fujita ha pubblicato il manga di Ushio e Tora sulle pagine di Weekly Shonen Sunday quasi vent’anni fa, dal 1990 al 1996, e il manga ha avuto in Italia una storia editoriale piuttosto complicata. Inizialmente edito dalla Granata Press tra il luglio 1994 e l’agosto 1995 sulla collana Z compact, la pubblicazione fu interrotta col 14esimo numero a causa del fallimento della casa editrice. La serie fu poi ripresa dalla Star Comics sulle pagine della testata Techno. Nel 1992 Ushio e Tora vinse lo Shogakukan Manga Award nella categoria shonen. Nel 2012, inoltre, Fujita ha disegnato una storia autoconclusiva della lunghezza di due capitoli per raccogliere fondi in favore delle aree devastate dal terremoto e dallo tsunami di marzo del 2011. In occasione della messa in onda dell’anime di Ushio e Tora la Shogakukan cominciare a ristampare il manga in un’edizione completa a cominciare dalla primavera di quest’anno.

Satoshi Nishimura (Trigun, Hajime no Ippo) sarà il regista dell’anime presso lostudio d’animazione MAPPA (Rage of Bahamut Genesis) e presso un’altra compagnia, relativamente nuova, lo studio VolnToshiki Inoue (Chaos;HEAd, Death Note, Ranma ½) sta scrivendo la sceneggiatura della serie e Tomoko Mori(Garo: Honoo no Kokuin, Juden Chan) sta curando il character design adattando i disegni originali di Fujita.

[ Fonte | ANN ]

[ Fonte | Wikipedia ]