UP! – Recensione Manga Project

di tappoxxl 2

Ebbene si! …siamo giunti all’ultima recensione per queste edizione invernale del Komixjam Manga Project.

L’ultimo fumetto rimasto da recensire è UP! di Lonewolf.

È quanto mai ovvio e scontato da dire, ma lo devo fare. Ogni cosa che dirò in questo articolo, si basa sul mio gusto personale. Non sono un esperto di fumetti, ma cercherò di essere il più sincero possibile, perché credo che la sincerità migliori le persone.

Inizio subito facendo un piccolo riassunto.

Eichi è un giovane ragazzo, che un giorno trova un uovo dal quale esce UP, un misterioso gatto parlante. Esso spiega al ragazzo che discende da una famiglia di guerrieri che difendono la terra assieme alle creature celesti e UP è una di queste. Ma Eichi, non ha ancora il potere necessario per diventare uno dei guardiani, così, assieme ad UP e ai suoi due migliori amici, decide di partire per il tempio del maestro Nobu-Rei, dove potrà imparare le arti marziali. Dopo una lunga camminata, i ragazzi giungono al tempio e vengono attaccati da una specie di coniglio gigante. Gaputa, il guardiano del tempio, si dimostra un avversario temibile e mette in seria difficoltà i ragazzi. Grazie alla sua velocità e alle sue tecniche pare inattaccabile, ma una strategia di combinata di UP e Eichi, permette al giovane di sferrare un deciso colpo al nemico. Proprio in questo momento interviene il maestro Nobu-Rei che dice al suo amico guardiano di interrompere l’attacco. L’ incontro si dimostra essere un test per valutare il valore e la forza del giovane Eichi ed è stato passato. Da qui in poi preferisco farvi godere della trama del fumetto da soli. Se non avete ancora scaricato il terzo numero di UP!, lo potete trovare qui.

Quando si legge una simile opera, la prima impressione è che si stia leggendo un fumetto famoso. La completezza delle tavole, dove sfondi e personaggi sono sempre ben definiti, i dialoghi azzeccati e il giusto bilanciamento tra azione e svolgimento della trama, rendono questo fumetto, un vero piacere per gli occhi. Devo dire che la trama non mi pare molto avvincente, o meglio, sembra al quanto banale. C’è un cattivo, un eroe giovane ma dall’immenso potenziale, c’è un maestro e vari potenziamenti in arrivo. Però, il fatto che il tutto sia ben bilanciato mi lascia incuriosito ogni volta che finisco di leggerne un capitolo.

Altra cosa che non mi piace, è la caratterizzazione dei personaggi. I corpi mi sembrano un po’ tutti uguali e la differenza tra maschi e femmine è davvero minima. Però mi piace molto UP.

Lonewolf devo farti una domanda: quelle palline che spara Gaputa, a me hanno ricordato la tipica cacca del coniglio…di la verità, ti sei ispirato a questa quando hai disegnato quell’attacco??…se si, trovo il tutto molto simpatico, se invece la risposta è no, vedo cose che non dovrei vedere.

A UP! do un voto alto…43. No, scherzi a parte, il voto è un bell’8. Difficilmente do un 10 alle cose che valuto e, per quanto mi riguarda c’è ancora qualcosa che si può migliorare in UP!.

Dai Lonewolf, continua così.

 

Continuate a votare per decidere il vincitore di questa edizione invernale. Andate QUI e VOTATE, VOTATE, VOTATE!!!

  • LoneWolf

    ahahah, l’avrei rivelato un po’ pi avanti, pero’ di gi che ci siamo, ve ne parlo adesso. Diciamo che sono delle caccole al gusto di fragola, giusto perch Gaputa con i suoi attacchi che prevedono il loro ingerimento non ne rimanga troppo schifato: pensate se dovesse masticare “quelle” caccole… !
    Gli animali della sua specie, i coniglio-canguro, ne producono a bizzeffe e ogni individuo ha il proprio aroma personalizzato: caccole al limone, all’anguria, all’ananas, insomma, ce n’ per tutti i gusti.
    Quello che da dire che sono molto dure e se lanciate ad alta velocit fungono come potenti proiettili.
    Statene alla larga!

  • keycode13

    Non ho letto questo episodio di UP!, per Lonewolf ha uno stile da vero mangaka, difficile competere con lui. Grande!