Trailer dell’anime dedicato a Rock Lee

di Silvia Letizia Commenta

La casa editrice Giapponese Shueisha aveva lanciato il 3 Dicembre del 2010 una nuova testata editoriale dedicata ai più piccoli. Saikyo Jump (o Super Strong Jump), questo il nome della rivista, è incentrata sugli spin-off tratti da alcune delle più celebri serie pubblicate sugli altre riviste della serie “Jump”, come Weekly Shōnen Jump, V-Jump o Ultra Jump, e su alcuni titoli originali creati appositamente per la rivista.

Sul primo numero di Saikyo Jump era stato pubblicato, tra gli altri, lo spin-off dal titolo Rock Lee no Seishun Full-Power Ninden di Kenji Taira, tratto dal manga Naruto di Masahi Kishimoto.

Qualche mese fa, a Dicembre la rivista ha annunciato che dal manga di Kenji Taira Rock Lee no Seishun Full-Power Ninden sarà tratto un adattamento animato. Il manga, una commedia divertente, come suggerito dal titolo stesso, si concentra sulle avventure di uno dei personaggi della saga di Naruto di Masashi Kishimoto, Rock Lee.

Il sitoweb ufficiale della serie animata in produzione in questi giorni ha cominciato a diffondere in streaming un video promozionale della durata di trenta secondi. L’anime il cui titolo ufficiale è Naruto SD: Rock Lee no Seishun Full-Power Ninden, come il fumetto, avrà come protagonista principale il ninja Rock Lee.

La produzione dello spinoff di Naruto è stata affidata allo Studio Pierrot che, oltre a Bleach, Blue Dragon o Orange Road, per citare solo alcuni titoli, produce anche la serie originale di Naruto. La sigla SD aggiunta al titolo originale del manga per questa versione animata in questo caso sta per Sugoi Doryoku che si potrebbe tradurre come “super determinato”. Tuttavia, in questo caso, si tratta di un gioco di parole con la più comune interpretazione della sigla. SD, infatti, di norma sta a indicare il super-deformed che, come si può vedere dal trailer e dalle immagini, è lo stile adottato per il character design dei personaggi.

[Fonte | ANN]
[Fonte | Wikipedia]