To Aru Kagaku no Railgun 06 ITA: “Sai, tutti si impegnano quando è necessario…”

di Grande Mu 9

La situazione di Academy City è difficile e qualcuno trama nell'ombra per fare danni a base di esplosivi e particelle di gravità di dubbia natura: Kuroko e Mikoto indagano, ovviamente a modo loro ^^

Railgun17Commento: continua la sequenza di divertenti episodi stand-alone che rappresentano ormai i pilastri della gestione narativa scelta da J.C. Staff per “Railgun” e le sue protagoniste: un episodio un po’ atipico dove, per una volta, Mikoto e Kuroko si scambiano i ruoli e dove l’essenza di unicità del singolo episodio a cui facevo riferimento sopra – svincolata dallo sviluppo del main theme della serie – và a sfociare in un finale emozionante e che apre le porte ad un settimo episodio che si preannuncia scoppiettante e pieno di azione… più che necessaria a mio avviso, dato che il mitico “Railgun” di Mikoto si è visto solo una volta e non certo in full power. Spendo due parole sul cast ed in particolar modo su Konori-senpai, la meganekko più carina della stagione anime in corso : simpatica, carina e gentile ma anche esigente, severa e dedita alla crescita dei propri kouhai… veri o presunti che siano ^^. Le due compagne di stanza della Tokiwadai riescono sempre ad orchestrare siparietti divertenti e mai banali, la regia di Nagai Tatsuyuki è lì (anche) per questo e se è possibilmente vero che i continui imbarazzi/momenti tsundere di Mikoto possono essere visti come un “troppo che stroppia”, credo sia doveroso sottolinearne la superiorità mettendoli in parallelo con gli omonimi rapporti interpersonali con il cast di “Index”: prevedo fiumi di dissensi ma qui abbiamo 4+1 personaggi poliedrici e ben caratterizzati contro il dualismo Touma-Index VS. boss_di_turno_più_o_meno_caratterizzato i quali erano chiamati al difficile compito di reggere tutto l’impianto narrativo. Styl e Kaori erano poco più che spalle di supporto, non mi sento proprio di chiamarli in causa ^^’. E’ anche vero che gli intenti delle due serie erano diversi e quindi aspettarsi un’aderenza totale al pattern visto ed apprezzato l’anno scorso è un presupposto sbagliato fin dapprincipio, è tuttavia quasi inevitabile cercare somiglianze e differenze in serie che condividono gran parte del loro “DNA”… se così si può dire ^^

Railgun18Riassunto: ad Academy City la situazione sta lentamente ma progressivamente degenerando e “Judgement” sta indagando con grande dispiego di uomini e mezzi per individuare i responsabili di particolari esperimenti/aumenti di livello che stanno sfruttando i “graviton”, particelle che compongono la forza di gravità e la cui oscillazione è state registrata dai satelliti che monitorano dall’alto le attività sul territorio, che vengono modificati per crearne delle vere e proprie bombe. Questo discorso molto tecnico e dettagliato è il riassunto che Kuroko sta facendo a Mikoto per farle capire i motivi per i quali tutto lo staff di “Judgement” è attualmente impegnato con orari più pressanti e meno tempo libero a disposizione poiché le indagini sono arrivate ad un punto morto ed una svolta sembra ben lungi dall’arrivare a salvare la situazione: l’unica persona che – stando al database – avrebbe potuto ritenersi responsabile di questi eventi è attualmente in ospedale con un alibi di ferro… Prima dell’inizio del suo turno di lavoro in ufficio, Uiharu trascorre gli ultimi momenti di libertà della giornata ad una piccola gelateria della zona dove non vede l’ora di gustare un enorme coppa di gelato… fra un impropero e l’altro di Mikoto, arrabbiata perché vorrebbe poter dare una mano nelle indagini alle quali Kuroko le ha tassativamente proibito di prendere parte per non correre rischi: prima di poter iniziare a gustare i loro gelati, proprio la piccola Kuroko irrompe nel locale per prelevare la sua compagna di turno, costretta a lasciare il “Jumbo Fruits Parfait” (in lacrime ^^) perché il turno inizia prima del previsto. Proprio a causa della confusione per il triste abbbandono della mega-coppa, Uiharu si dimentica la propria fascia di riconoscimento che Mikoto cerca di restituire subito dopo averla trovata ma viene a sua volta prelevata da Konori che, vedendola con la fascia in mano, la scambia per una neo-assunta di “Judgement”: sfruttando l’opportunità capitatale in mano, Biri-Biri vuole dimostrare di essere tagliata per i “lavoretti” del gruppo…

Railgun19Lavoretti che all’inizio si rivelano essere proprio di basso livello, tipo pulire i marciapiedi dai rifiuti gettati dagli studenti, aiutare i turisti ad orientarsi in città ed aiutare bambini in difficoltà con i propri giocattoli: tutti compiti all’apparenza semplici ma che in realtà nascondono le piccole grandi insidie della vita quotidiana che una ragazza tutto fuorché normale come Mikoto nemmeno si sogna esistere e che finiscono per prenderla in contropiede ogni volta: esausta e totalmente pentita di essersi unita a Konori (e con l’immagine di Kuroko che la irride costantemente in testa ^^), la giovane Level 5 e la sua senpai si concedono una pausa di relax a base di crêpes durante la quale il morale di Mikoto viene faticosamente rialzato dal polveroso marciapiede nel quale era finito da qualche ora. Il turno di lavoro sembra prossimo al termine quando Konori riceve una chiamata dall’ufficio in cui viene informata che è stato diramato l’ordine di ricerca per la borsa di una bambina che è stata trovata da Uiharu e Kuroko: con ancora chiare in mente le parole dell’amica sull’utilizzo delle bombe in ogni tipo di oggetto fra cui le borse dei bambini, Mikoto si lancia alla ricerca e con l’aiuto della senpai setacciano ogni angolo della città finche trovano un cane con in bocca la piccola tracolla rosa che stavano cercando e che viene rocambolescamente recuperata da Mikoto… la quale credeva ci fosse una bomba all’interno ma che in realtà scopre essere semplicemente una borsa persa da una bimba un po’ distratta. Accompagnata da Uiharu e Kuroko, che trovano Mikoto con la fascia di “Judgement” ed alla quale chiedono spiegazioni sull’accaduto al termine delle quali tutti hanno capito cosa è successo, la piccola bimba sbadata saluta e ringrazia l’asso della Tokiwadai per quanto fatto: tutto sembra essersi risolto ma in un konbini arriva un allarme bomba e prima che tutti possano essere evacuati l’ordigno esplode causando gravi danni a cose e persone…

Download: To Aru Kagaku no Railgun 06 by Freedom

  • Aral

    Unico commento al tuo commento: ora non so se troppo tecnico o meno.. Ma una persona normale (mi considero abbastanza normale) come me che non abbia visto/letto tutti i manga che citi difficilmente comprende questi commenti ^^
    Questo per dire che malgrado il mio impegno, mi risultano pi chiare le formule di analisi ^^
    Per il resto come sempre ottima capacit di sintesi per il riassunto, grazie :)

  • Grande Mu

    Ehm… una serie sequel/spin-off, con tutta la buona volont mi difficile scrivere commenti che non costruiscano parallelismi con “Index” :wink:

    Ho gi illustrato anche in altra sede di commento (credo il 4) le motivazioni per le quali credo che la visione di questa serie sia maggiormente fruibile a coloro i quali conoscono, per visione o per lettura, la storia di Index e Touma :wink:

  • Aral

    Hmmm posso per caso trovarli su KJ? O mi conviene cercarli altrove? Inizio a fidarmi del tuo gusto come avrai capito :D

    • Carletto

      To Aru Majutsu no Index una serie di 24 episodi molto interessante che fa da base alla visione di questa come ha gi detto Grande Mu. Su komixjam non trovi i link ma basta una piccola ricerca su intenet per trovarla subbata in italiano. Tra l’altro sia di Index che di Railgun esistono i manga oltre che una light novel (di Index) giunta, almeno, al ventesimo volume.

  • Carletto

    I miei dubbi e le mie critiche verso questa serie ormai le conoscete ed inutile che vi tedi scrivendoli interamente per la sesta volta. Sinceramente per la teoria dei 4+1 personaggi poliedrici la trovo un po’ forzata e pi che altro la definirei un escamotage di Kazuma Kamachi o dello J.C. Staff, non molto riuscito, di suscitare interesse verso alcune ragazze che nell’universo di Index contavano davvero poco proprio per la pochezza del loro essere. Se nel caso di Mikoto i problemi narrativi nascono proprio dall’assenza di T?ma e dal loro strano dualismo, altrettanto la presenza di una Kuroko perennemente eccitata (e nulla pi) fa scadere la trama verso un’opera ecchi-yuri-demenziale senza senso per chi non conosce Index ed in cui della sceneggiatura tanto decantata non viene mai a galla. Non per nulla dall’inizio della serie l’episodio pi interessante stato il quarto dove un po’ di logica esisteva. Come ho sempre difeso a spada tratta Bantorra, che sar crudo, di difficile interpretazione ma con un filo logico, appassionante ed in molti casi coinvolgente continuo a criticare questa serie per come stata pensata. Con ci lungi da me porre critiche verso chi se ne occupa o proporre di dropparla perch, per chi come me, ha seguito anche Index sarebbe un peccato ed uno spreco di lavoro (non retribuito) per chi l’ha subbata e ci ha perso davvero molto tempo. In generale credo che con le basi di Index si potesse fare molto, molto, molto meglio. :biggrin:

  • zack-ita

    comunque la serie stata estesa a 24 episodi =)

  • Grande Mu

    Grazie per la fiducia, Aral :lol: Onestamente non s se KJ ha trattato nel dettaglio le puntate di “Index” lo scorso anno ma credo che Carletto (a cui voglio sempre pi bene ed i cui commenti antitetici su “Railgun” aspetto sempre con interesse :happy:) ti possa fornire tutte le informazioni necessarie al recupero delle avventure della rori-suora. Se poi ti capita di passare sul mio blog trovi le analisi degli episodi :whistle:

    Approfitto del puntuale intervento critico del buon Carletto per spiegare meglio la mia posizione sul “4+1”: a costo di suonare noioso nel rimarcare le evidenti premesse concettualmente diverse delle due serie, “Index” poteva permettersi un cast ristretto perch tutto ruotava attorno al duo Touma-Index ed anche quando si voleva proporre qualcosa di comico come nella saga di “Angel Fall” (parer mio, l’arco pi bello della serie dove si ride di gusto per quasi un intero episodio) lo spettatore era gi conscio che nel finale l’idillio era destinato a crollare in favore della “boss fight” (Aureolus, Accelerator, Misha/Gabriel) che l era la norma e che qui l’eccezione messa in un primo episodio atipico e “fuorviante” che lascia credere di trovarsi alle prese con un anime action-comedy e che invece una commedia scolastica pura e semplice “contaminata” da sequenze movimentate :wink: Volerci vedere qualcosa in pi di, chess, un “Toradora” (titolo non messo a caso, vediamo chi indovina… :whistle:) ne pregiudica la visione e forse anche la possibilit di apprezzarlo di pi per quel che e non quello che poteva essere e non si deciso di fare. E poi che diavolo di commedia scolastica con solo 2 protagoniste principali? Quattro studentesse pi il ragazzo casinista e qualche spalla attorno (Konori, Kiyama-sensei) possono rendere il tutto pi interessante ed ora che la serie stata allungata a 24 puntate sono ancora pi fiducioso di prima (e voi mi dovrete sopportare per 6 mesi e non pi per 3 :tongue:)

    My two (e qualcosina in pi :tongue) cents, nulla pi :smile:

  • Carletto

    Un post veloce veloce prima di andare a dormire per dare una mano ad Aral (appena posso rispondo con pi calma e meno birra in corpo a Grande Mu), l’anime di To Aru Majutsu no Index lo scaricai in versione sub english diverso tempo fa ma ora lo trovi anche subbato in italiano, i gruppi che se ne occupano sono diversi dai Funny and Fantasy Subs ai Sarulandia-Karanaze-Fmi (tre gruppi che collaborano) passando per i NSR. Altrimenti se conosci un po’ di inglese di scelta ne hai a bizzeffe. :biggrin: Ciao! :sleeping:

  • Carletto

    Finalmente riesco a trovare un po’ di tempo per rispondere. Personalmente in Index non vedo questo duopolio stretto da parte di Index e T?ma se non per i primi episodi, infatti successivamente la trama si apre molto ed introduce personaggi molto complessi come Stiyl, Kaori, Aisa, le “sorelle”, Motoharu e Misaka semmai si pu parlare del fatto che sono stati introdotti troppi personaggi senza riuscire ad analizzare nessuno, compreso T?ma, in modo completo. In Railgun per ora la protagonista assoluta Misaka, con alcuni episodi in cui a farla da padrone Kuroro. Uiharu e Saten hanno dei ruoli minori rispetto alle altre due ragazze ma di tutto rispetto ma a considerarle vere e proprie protagoniste mi pare un po’ presto. La mancanza di un boss finale o la sua presenza non sbilancia di molto il mio giudizio sul singolo episodio infatti in Index uno dei miei preferiti il dodicesimo, dove vengono a galla i veri sentimenti di Misaka e li affronta grazie a T?ma. Lo spessore infatti molto diverso tra le due opere, Railgun certo una commedia scolastica ma langue dal punto di vista psicologico perch non viene trattato avendo uno spazio pi sufficiente per farlo. L’assenza di Index non un peso in se ma i temi per ora sono un po’ monotoni: episodi ecchi o episodi movimentati con boss minore senza legarsi molto a ci che avviene durante la trama principale di Index. Sinceramente non ho letto le light novel di Railgun ma spero davvero che siano presenti le “sorelle” perch sono curioso di sapere qualcosa di pi sul loro conto dopo aver fatto la comparsa in Index. Per ora resto della mia idea, un prodotto valido sotto alcuni punti di vista (disegni e musica) ma purtroppo noioso in altri aspetti come la componente psicologica. La decisione di allungarlo a 24 episodi mi lascia un po’ perplesso perch avrei preferito una seconda stagione di Index, magari sviluppata meglio rispetto alla prima, che altri 12 episodi di Railgun. Oppure avrei optato per fondere le due serie in un anime unico cos che le pause “spassose” di Railgun si integrassero meglio in un contesto in cui la storia a farla da padrone. Ho provato a fare dare un’occhiata incrociata alle due serie alla mia ragazza e come pensavo adesso anche per lei Railgun pi comprensibile oltre che pi interessante anche se, parole sue, alcuni episodi li trova un po’ piatti. Per ora la scena che pi mi ha fatto ridere presente nel quarto episodio: quando Kuroro sbatte la testa sul tavolo disperata, spero di trovarne altre cos azzeccate. In attesa del 7 episodio (che ho gi visto ma aspetto a commentarlo) buon lavoro a Grande Mu. Ciao!