Thor targato Straczynski

di Kaleb 5

thor010Spesso ci è capitato di analizzare albi che hanno suscitato particolare interesse in noi lettori, spesso si è trattato di albi di prossima lettura, ma sicuramente il fiore all’occhiello della stagione Marvel in Italia è stato quello che ha rilanciato il Dio del tuono. Credo che la lettura di questa serie sia stata una piacevole conferma di un artista che ha saputo ricreare un mito. Sicuramente creare un ritorno come quello di Thor era una impresa abbastanza difficile, sia per il peso specifico del personaggio sia perchè far tornere un personaggio dalla morte in maniera decente non è mai cosa semplice. J.M Straczynski ci è riuscito alla grande e dando saggi di grandissima scrittura. L’invenzione di Loki donna ingannatrice non è che l’ennesimo colpo di genio di una serie di idee che hanno destato l’interesse di tutti i lettori. La trama in Italia sta cominciando ad infittirsi sempre di più e non solo per gli ultimi eventi che ci hanno portato alla scoperta di Balder nel ruolo di figlio di Odino anche lui, ma soprattutto per quelle immagini che vedono Sif tenuta sotto scacco nel suo corpo mortale dal Dio (Dea) dell’inganno. Sappiamo già che Loki avrà un ruolo da protagonista anche nei piani che animeranno Norman Osborn e la sua Dark Cabal in futuro, ma sicuramente le trame che la riguardano non si fermano qui, anzi possiamo aspettarci ancora molti colpi di scena, chissà magari persino uno scisma tra la popolazione di Asgard. Il tutto viene dipinto in maniera spettacolosa da Oliver Coipel, ed anche da Marko Djurdjevic, del quale abbiamo potuto apprezzare tutto il talento in Thor Premiere. Credo che spesso ci siamo concentrati con diversi articoli nel criticare serie più o meno riuscite e che per una volta fosse giusto esprimere il dovuto apprezzamento verso un piccolo gioiello che non dovrebbe mancare in nessuna collezione.

See U in CyberSpace

  • the mangaman

    J.M Straczynski = il vero DIO della marvel
    altro che thor :biggrin:

  • Kaleb

    Per me la migliore serie del 2008 nostrano :wink:

  • le trame della nuova serie di Thor sono ottime ma non sono propriamente tutte cose nuovissime, in Earth X fu Thor ad essere “spostato” di sesso diventando donna, mentre il discorso degli Dei nei corpi mortali gia avvenne anni e anni fa, nella saga “il motore del mondo”
    Coipel stata una scelta eccellente come disegnatore, mi da solo fastidio come posizioni il martello sulla schiena di Thor…assolutamente insensato…il n600 stato un numero eccezionale!

  • Elle

    Come al solito JMS risolve tutti i casini… Spero che lo richiamino in ginocchio per rimettere in carreggiata l’Uomo Ragno…

  • Kaleb

    purtroppo viste le divergenze di vedute sul ragno con Quesada la cosa difficile :cwy: