The Climber celebra Hirotaka Takeuchi

di tappoxxl Commenta

In questi giorni è successo un fatto sportivo molto importante in Giappone. Lo scalatore giapponese Hirotaka Takeuchi è riuscito a scalare tutte e 14 le vette più alte del mondo. Questo fa di lui il primo scalatore giapponese a riuscire in questa titanica impresa. Per celebrare questo importante traguardo sportivo, è stata realizzata una spilladi Buntaro Mori e The Climber.

Questo manga è disponibile gratuitamente nella catena di negozi Ici Sports e attraverso il sito Young Jump. The Climber è un manga scritto da Shin-Ichi Sakamoto, Yoshio Nabeta e Jiro Nitta. È un action/drama ed è un seinen. Si distingue per il suo tratto molto realistico e per il tema trattato.

Sul sito J-Pop lo presentano così: “Quando l’anima di un uomo incontra lo spirito della montagna…Un ragazzo silenzioso e introverso, Buntato Mori, si trova a gestire le difficoltà dovute al suo trasferimento in una nuova scuola. Subito viene preso di mira da alcuni compagni e, dopo una sfida di climbing estremo sul tetto della scuola, viene coinvolto per la prima volta a un’arrampicata su roccia. L’esperienza lo cattura completamente, aprendogli un mondo fatto di duri allenamenti e sfide ancora più impegnative. Nello stile di opere come “Into the Wild”, il racconto di un ragazzo alle prese con l’ancestrale sfida alla natura, l’eterna ricerca del vero se stesso”.

Ma ora che lo scalatore giapponese ha raggiunto la fine del suo obiettivo, questo manga è tornato subito in voga. Hirotaka Takeuchi, appena giunto sulla cima della sua ultima vetta, il Dhaulagiri situato in Nepal a circa 8167 metri sul livello del mare, ha piantato la bandiera dello Young Jump per onorare chi gli ha fatto da sponsor in questo periodo.  La serie è targata Shueisha ed è attualmente giunta al suo 13° volume in Italia. In Giappone invece il manga si è concluso con il 17° volume circa un anno fa.

Lo scalatore ha anche un blog, ovviamente in giapponese, dove pubblica le sue imprese con foto e video dedicati. Ma, per approfondire la figura dello scalatore, potrete recuperare il quarto volume del manga The Climber e leggere l’intervista fattagli che è contenuta al suo interno.

Vi do un po’ di link dove poter approfondire questa notizia.

Prima di tutto il blog dello scalatore.

Poi la pagina J-Pop dedicata ai volumi dell’opera in questione.

Eccovi il link della notizia data da J-Pop in merito a questa impresa sportiva. Link da dove ho preso le fonti per scrivere questo articolo.