The Amazing Spider-Man, la sinossi ufficiale

di Chris07 1

Ultime news sul Reboot cinematografico del nostro amichevole Uomo Ragno di quartiere.
Sony Columbia Pictures ha infatti diffuso nella giornata di ieri la sinossi ufficiale del prossimo film con protagonista il supereroe rossoblu, questa volta interpretato dal promettente Andrew Garfield(The Social Network) nei panni di Peter Parker e diretto da Marc Webb, famoso per aver diretto molti video musicali di successo oltre che la pellicola 500 giorni insieme.
Il film, prodotto dalla Columbia Pictures in associazione con Marvel Entertainment, sarà distribuito nelle sale in 3d a partire dal 3 Luglio (4 Luglio in Italia), e vedrà la partecipazione di Emma Stone nei panni di Gwen Stacy e la presenza di un ottimo cast formato da Rhys Ifans, Denis Leary, Campbell Scott, Irrfan Khan, Martin Sheen e Sally Field.

La sceneggiatura, affidata a James Vanderbilt (già autore dell’ottimo Zodiac), punta a rinarrare le origine del tessiragnatele cercando di dare nuovi spunti e di bissare il successo dell’ottima trilogia di Sam Raimi.
Una delle novità più grandi è sicuramente la presenza di Gwen Stacy che, dopo il cameo nel terzo episodio della trilogia precedente, scalza Mary Jane dal trono di fidanzata ufficiale del Ragno diventandone il grande amore del liceo nonché coprotagonista principale.
Oltre a questo, grande importanza pare avranno anche i defunti genitori di Peter e soprattutto il padre, che lascerà in dono al futuro Uomo Ragno una valigietta che pare sarà fondamentale ai fini della storia.
Sarà proprio questa valigetta infatti a portare Peter a investigare per scoprire cosa ci sia dietro alla scomparsa dei genitori e soprattutto a imbattersi nella Oscorp e nel Dottor Curt Connors che da mentore di Peter, oltre che ex compagno del padre, si trasformerà nel Villain principale del ragno dopo la trasformazione nella sua temibile controparte Lizard.

Mettendo da parte un attimo la neutralità del mio ruolo, devo dire che nonostante io sia un grandissimo fan del ragno ho appreso l’idea di questo Reboot in modo alquanto freddo.
Con il passare dei mesi e con le nuove news che sono uscite (attori,regista,trama) purtroppo il mio entusiasmo non ha avuto dei miglioramenti riguardo a questa pellicola, sia perchè ho adorato alcune parti dei film di Raimi , sia perchè il plot al momento non mi sta entusiasmando, in quanto ritengo ci fossero nemici ben più meritevoli di Lizard da poter mettere sullo schermo e soprattutto non capisco la necessità di voler tirare in ballo i genitori di Peter che nella continuity fumettistica non hanno mai avuto questa importanza così cruciale.
Mio personale parere è che se proprio non si poteve mandare avanti l’universo narrativo creato da Raimi, per qualsiasi motivo, la cosa migliore sarebbe stata lasciar perdere il ragno per qualche anno, concentrandosi su altri progetti cinematografici, che di certo alla Marvel non mancano.

Sperando di essere smentito e di uscire entusiasta dal cinema vi lascio però con una domanda, quanti di voi pensano (o magari temono) che con la presenza di Gwen Stacy nel film questo possa avere grandi ripercussioni anche nel mondo fumettistico del ragno??In fondo una protagonista femminile in un film che però nel fumetto non si vede da anni non suona strano??
Ai posteri l’ardua sentenza, noi per ora possiamo solo aspettare per vedere cosa ci proporrà questa volta la casa delle idee.

[VIA –  marvel ]

  • gallo

    mah potrebbe sempre spuntare norman alla fine come colpo di scena e link per il seguito, portando alla morte della povera gwen (o magari quella pi una cosa da II..)..
    personalmente ho sempre odiato i film di raimi, non tanto per le storie debolucce, ma per la mal caratterizzazione di peter (non mi stancher mai di ripeterlo)..quindi che rebot sia!