Tatakau Shisho 12 ITA: “Il passato, la follia ed il fumo di una pipa”

di Grande Mu 9

Commento: premessa per le lettrici: avere il giro seno di Meseta aiuta a farsi amare da un uomo, ma non è tutto nella vita ^^. Detto questo, passiamo alle cose serie e più precisamente al fatto che, dopo l’annuncio di un 14° episodio di “recap” per tirare le somme di quanto visto finora e lanciarci a tutta forza nella seconda parte della serie, mi aspettavo un’accoppiata di episodi transitori ma, per quanto riguarda questo 12° sforzo dei ragazzi di David Productions, devo dire che carne al fuoco ce n’è tanta e tutta di qualità: le lacune di caratterizzazione lamentate nel post precedente iniziano a colmarsi in questa puntata dove – finalmente – i dubbi e le sensazioni che credo tutti noi provassimo nei confronti dello strano ed ambiguo rapporto fra la prosperosa Direttrice ed il carismatico Mattalast si alzano come nebbia alla comparsa del primo sole mattutino. C’è stato del tenero (e dell’infuocato ^^) nei giorni della loro giovinezza, c’è la dimostrazione (l’ennesima) che noi uomini molto spesso ragioniamo con parti non predisposte a svolgere questa funzione e c’è l’idea di una Meseta spietata e calcolatrice… idea nemmeno troppo peregrina, specie dopo l’episodio del flashback di Ganbanzel, ma che ora si affaccia con inaudita violenza veicolata dalle parole del saggio e carismatico Fotona: perspicacia delle sue doti di Direttore, invidia verso Mattalast o semplice misoginia? Se il dubbio è lecito, la risposta non è altrettanto semplice e capire le vere intenzioni della signorina Hamutz sarà un interessante passatempo da qui a primavera. Per ora ci godiamo gli anni della giovinezzza dei nostri eroi, con buna pace di Ireia e delle mani da pugile che si ritrova: il potere di Mattalast in grado di fargli vedere nel futuro non sembra avere effetto sull’ottuagenaria maido

Riassunto: la puntata si apre con Mattalast e la sua band intenti a suonare in un pub che di lì a poco scopriremo essere clandestino: il nostro è ben lungi dall’essere un Armed Librarian ma dimostra che anche da giovane era un gran farfallone e viene rimproverato da una sua amica poiché stà osservando da un pezzo una ragazza seduta al bar nonostante sia “tecnicamente” impegnato. L’arrivo di Ireia nel pub, con annuncio a gran voce di aver segnalato alle autorità le attività illegali che ivi si svolgono, comportano il fuggi-fuggi generale e Matt non può certo tenere a freno la lingua… finendo per dire all’anziana cameriera le sue idee su quanto fatto e finendo per prendere non uno, bensì due sonori ceffoni in faccia. Prima di andarsene rammaricato per l’accaduto e furioso per le alte aspettative che Fotona e gli Armed Librarian in genere hanno su di lui, il ragazzo nota una bellissima (e prosperosissima ^^) ragazza seduta in un angolo del pub intenta a cucire. Dopo averla avvicinata tentando un approccio semi-galante, i due se la devono dare a gambe levate per l’imminente arrrivo delle autorità ma durante la fuga la ragazza (Hamutz) tenta di uccidere Mattalast che si difende e vede in lei una formidabile rivale: con grandi sforzi riesce a metterla al tappeto e dopo averla immobilizzata entrambi scoprono di essere felici di aver trovato qualcuno alla loro altezza nelle arti del combattimento e, per festeggiare, decidono di cedere ai piaceri della carne ^^ Invitata ad entrare nei ranghi dei Librai, Hamutz brucia presto le tappe e si dimostra essere più talentuosa anche del piccolo di belle speranze di nome Volken, che il Direttore Fotona rimprovera per essersi distratto “guardando cose che non doveva” (facile indovinare cosa ^^). La sfrontatezza e le abilità della neo arrivata impressionano tutti alla biblioteca… tutti tranne il Direttore, che avvisa Matt di rimanere in guardia e non farsi trovare impreparato da una donna sensuale ma probabilmente anche astuta calcolatrice che non è da escludere avesse in mente di entrare nella gilda ben prima di incontrarlo “casualmente” al pub: furioso nel vedersi rimproverare peccati non ancora avvenuti, Matt abbandona la sala dopo aver ricevuto la missione di uccidere Hiza il traditore… e far si che nelle operazioni anche Hamutz cada vittima della fatalità!

La gravità della missione affidatagli è tale da turbare il giovane Libraio che, tornato a casa dalla sua Hamutz, non ha voglia né di mangiare né di parlare… solo di ballare con lei la samba in orizzontale ^^ La lunga trattativa con la ragazza (che prima voleva mangiare per non far freddare tutto) và in porto con la promessa di farla divertire come non mai e, a giudicare dall’espressione del dopo-amplesso, il buon Matt ha portato a termine egregiamente la missione. Ora più rilasssato, il ragazzo chiede come reagirebbe se lui un giorno dovessse ucciderla e l’immediata risposta di lei “Tu sei l’unico dal quale non vorrei essere uccisa” sembra essere proprio ciò che non voleva sentirsi dire… specie in relazione alla missione che lo aspetta. La caccia ad Hiza parte il giorno seguente e nonostante Matt voglia andare a sbarazzarsene solo, Meseta insiste per essere lasciata agire a modo suo… ed i risultati sono devastanti. Il campo base difeso da soldati e carri armati è ridotto a cenere bruciata e nessuno si è salvato dalla furia distruttiva della femme fatale al servizio di Bantorra: Matt, pronto ad ucciderla a malincuore, non riesce a tirare il grilletto quando lei gli ripete la frase del giorno prima a letto. La scena torna ora a casa di Matt dove Meseta lo stava aspettando pasteggiando con fette biscottate e marmellata, non come un’amante bensì come una cara amica…

Download: Tatakau Shisho 12 ITA by Freedom

  • L

    Quanta “abbondanza” in questo anime! :wink:

  • nobitek

    secondo!grazie mille per questa anima

  • caro mu, il problema non il giro seno, il problema tenerle su in quel modo senza reggiseno asd

  • Grande Mu

    Cara Valentine, stai forse velatamente suggerendo la presenza di “un po’” di silicone in tutto quel ben di Dio? :tongue:

    Ci crollerebbe il mondo adosso :cwy:

    • non vorrei mai farvi cadere il mondo addosso, vi sto solo suggerendo di affrontare la realt e prepararvi al fatto che NELLA REALTA’ tette di quel genere saranno solo siliconate :angel:

      poverini, qualcuno doveva pur dirglielo :sad:

      • Grande Mu

        Stai millantando spudoratamente :pinch:

        :lol:

  • afrikakashi

    Ragazzi non si hanno ancora notizie riguardo ad un direct download per la puntata 10?

  • Ma l’episodio 10????

  • Arthas

    Finalmente un episodio abbastanza interessante (non che prima non lo fossero per carit, per negli altri quando finivo di guardarli mi veniva sempre da grattarmi la testa :sideways:):

    Rivelazioni, violenza e sesso! :lol:

    Beh ora si capisce che Meseta vuole morire perch ritiene che la sua morte possa salvare il mondo. Quindi in un certo senso i suoi obbiettivi e quelli della Chiesa Shindeki sono sovrapponibili…

    Che alla fin fine siano in combutta?