Suzu Hirose è l’attrice più odiata dalle donne giapponesi

di Silvia Letizia Commenta

L’attrice Suzu Hirose, che interpreta il personaggio di Chihaya nell’adattamento dal vivo di Chihayafuru e ha prestato la propria voce a Kaede per il lungometraggio d’animazione di Bakemono no Ko,  è considerata la celebrità femminile più odiata dalle donne giapponesi di vent’anni, stando a quanto annunciato e diffuso da una famosa agenzia pubblicitaria nipponica.

La ricerca non è ancora stata pubblicata ufficialmente, ma uno degli impiegati che lavora presso l’agenzia ha fatto sapere che “In confronto alla sua popolarità dopo il suo debutto, è davvero inaspettato che stia ricevendo così tante critiche negative adesso. A parte il commento che ha cominciato a circolare a Giugno, a proposito del fatto che abbia cercato di sminuire il suo staff, la ragione per cui le donne intorno ai vent’anni non la apprezzano risiede nel fatto che Suzu Hirose si comporta come una burikko.” Il termine giapponese burikko indica quelle ragazze che fingono di essere stucchevoli e carine per attrarre i ragazzi.

hirose 1

Le parole dell’impiegato a proposito del commento che ha cominciato a circolare a Giugno si riferiscono a un episodio della trasmissione televisiva Tunnels no Minasan no Okage Deshita. Nel corso dell’episodio andato in onda il 18 Giugno, all’attrice è stato chiesto che tipo di persona le piaccia. Hirose ha replicato dicendo che le piacciono le persone con una personalità simile alla sua “abbastanza fredda e molto pungente. Il tipo di persona che non è capace di dire “wow” anche quando vede delle luci particolarmente luminose. Anche se capisco che ci voglia molto impegno per posizionare le luci come si deve e appenderle in certi posti molto alti.” L’attrice ha quindi continuato a parlare chiedendosi perché certuni mirassero a diventare tecnici delle luci. “E anche tecnici del suono, anche se si sforzano molto, non capisco perché vogliano spendere la propria vita registrando la voce di una attrice. Davvero, me lo chiedo sinceramente. Sei cresciuto e sono passati tanti anni, e ti sta davvero bene fare solo questo? Registrare voci?”

I commenti di Suzu Hirose hanno provocato un cataclisma su Twitter, dove i fan e non dell’attrice hanno commentato largamente l’accaduto. Successivamente, quest’ultima si è scusata per i commenti “che hanno causato un malinteso tra i membri dello staff che si è sempre preso cura di me.”

[ Fonte | ANN ]

[ Fonte | Wikipedia ]