Spider-Man: I Nemici (1)

di Logan_alle_Hawaii 5


Anche se definito “l’amichevole Uomo Ragno di quartiere”,  il nostro eroe ha i suoi acerrimi nemici. Forse la sua lista è più lunga di quella di tanti altri personaggi, elencarli tutti sarebbe impossibile; alcuni, però sono certamente significativi, oltre che molto ricorrenti nella vita di Spidey.

Green Goblin, alias Norman Osborn. Geniale quanto senza scrupoli, dopo aver ingerito una formula creata dal suo ex socio Stromm, ottiene super forza e grande resistenza ma si ritrova ad aggiungere alla lista una sempre maggiore follia. Nei panni del Folletto Verde, finisce ossessionato dal suo nemico Spidey, dedicandogli anni e ogni suo piano: prima nel cercare di distruggerlo poi col desiderio di sostituirlo al suo deludente figlio Harry. Con il tempo lo scopriamo dietro molti avvenimenti della vita di Peter tra cui: la morte di Zia May, il rapimento della figlia o il ritorno dei genitori deceduti… tutti avvenimenti svelatisi elaborate menzogne. Nonostante sia stato smascherato pubblicamente, recentemente è riuscito ad arrivare al comando dello SHIELD (la massima agenzia spionistica del mondo Marvel) e di un personale gruppo di Vendicatori. Norman non è stato l’unico ad adottare l’identità di Goblin, ci sono state altre tre persone ad indossarne il costume, ma lui è stato sicuramente il più significativo.

Un altro nemico che ha sempre creato grandi difficoltà al Tessi ragnatele è il Dottor Octopus (Otto Octavius). Anche lui brillante scienziato, durante un esperimento, in cui utilizzava delle lunghe appendici meccaniche, vi finisce fuso, da quel momento il suo sistema nervoso vi risulta collegato, e diviene capace di controllarle mentalmente. Cresciuto fortemente instabile per colpa di una madre ultra protettiva, con la trasformazione inizia a dare sfogo a tutte le sue repressioni venendo più volte sconfitto dal Ragno anche in occasione di alleanze con altri criminali accumunati dall’odio per l’eroe. Recentemente si è scoperto aver riportato gravi conseguenze dai traumi subiti negli anni e nel corso delle lotte, ma ovviamente, questo non diviene motivo di redenzione…anzi! Durante la Saga del Clone, Carolyn Trainer (una sua ex studentessa), crea l’identità di Lady Octopus poichè il suo “adorato professore” era stato ucciso da Kaine.

Terzo avversario, molto ricorrente, è Venom. Nato dalla fusione tra un simbionte alieno, trovato sul pianeta dell’Arcano durante Guerre Segrete, ed un ex giornalista di nome Eddie Brock. Accomunati dall’odio per l’Uomo Ragno, che aveva rifiutato il primo e rovinato la carriera giornalistica del secondo (catturando il vero responsabile di un omicidio che Eddie aveva attribuito ad un’altro) diventano insieme uno dei nemici più difficili da affrontare. Oltre alla solita follia, presente ormai in ogni avversario di Peter, questo disponeva di tutti i suoi poteri, una maggiore forza e la capacità di nascondersi al senso di ragno. Sviluppa una malata forma di giustizia, utilizzando bizzarri e violenti metodi per proteggere i deboli. Sul punto di morire di cancro, Eddie cederà il simbionte a Mac Gargan (lo Scorpione) per un lungo periodo, fino a quando non passerà nelle mani del Governo che, con la convinzione di poterlo gestire tramite droghe e calcolati tempi di utilizzo, lo affiderà a Flash Thompson, rendendolo un super agente segreto. Unici veri punti deboli sono il fuoco e rumori ad altissima frequenza. Nel corso degli anni sono stati generati “figli e nipoti” da questo, i più noti sono Carnage e l’Anti-Venom.

L’ultimo della lista è Lizard. Mostruosa ed incontrollabile trasformazione del Dott Curt Connors, risultato di un esperimento, tentato su se stesso, per rigenerare il braccio perso in guerra. Personaggio molto particolare in quanto alleato dell’Uomo Ragno nei panni del dottore, diventava pericolosissimo trasformato. Quest’aspetto, più l’avere una famiglia, ha permesso per anni che rimanesse libero ma schiavo di un costante auto controllo poiché la trasformazione si innescava in momenti di forte tensione e rabbia. Dopo la morte della moglie rivelerà a Peter di essere sempre stato cosciente durante le trasformazioni ma di approfittare di Lizard per sfogarsi; il lato animale prenderà completamente il sopravvento dopo l’eliminazione del figlio Billy.

Data la loro importanza nelle trame del Ragno, sono stati scelti come antagonisti nei film su Spider-Man. Goblin nel primo, Doc Ock nel secondo, Venom nel terzo e Lizard nel prossimo in uscita (Connors ha perfino delle mini apparizioni nel 2 e 3 mentre viene nominato nel primo).

[Fonte | Marvel]

[Fonte | Wikipedia]

  • Morzan

    Venom, il mio personaggio preferito della marvel :wub:
    Flash thompson mi piace molto in questa veste, infinitamente meglio di gargan, che non riusciva a dare la giusta levatura al personaggio.

  • Fabrytom89

    Bell’articolo, anche se mi sembra un po’ scritto di corsa (bisogna dire per che per rendere bene l’idea, bisognerebbe fare un’articolo su ognuno di questi personaggi).
    Alla lista avrei aggiunto anche Kraven e lo Sciacallo. Ma sono idee dovute probabilmente a quanto mi piaciuta l’ultima caccia di Kraven e la prima saga del clone.

    • una scheda per ogni personaggio sarebbe sicuramente un ottima cosa ma gia solo quelli che ho messo qua sono 4 quindi ne verrebbero troppe…ma non saranno gli unici :wink: per ora sono i 4 pi “gettonati”

  • Fabius Bile

    Almeno il Camaleonte (il primo super nemico che Spidey affronta) doveva essere citato.

    Comunque sono contento di tutti questi articoli sul ragnetto.

  • Cherub

    Grazie per questo articolo.

    Un piccolo appunto stilistico sulla frase “dopo aver ingerito una formula”: le formule non si ingeriscono.

    Se correggi “una forumla” con “un composto” fai felice la minoranza di scienziati che leggono Komixjam.