Speciale televisivo live action per Kono Sekai no Katasumi ni

di Silvia Letizia Commenta

L’attrice e modella giapponese Keiko Kitagawa, già vista nei panni di Sailor Mars nell’adattamento live action di Sailor Moon e nel recente lungometraggio tratto dal manga di Ai Yazawa, Paradise Kiss, sarà la protagonista di un adattamento televisivo dal vivo basato sul manga drammatico di Fumiyo Kono Kono Sekai no Katasumi ni (In un angolo di questo mondo). L’adattamento live action, che sarà uno speciale, andrà in onda il 5 Agosto.

Kono Sekai no Katasumi ni parla di una sposa di nome Suzu Urano e della sua nuova vita nella città di Kure, sulla costa della prefettura di Hiroshima, in periodo di guerra. Suzu riesce ad andare avanti nonostante la seconda guerra mondiale, con forza e determinazione. Al suo fianco, Keisuke Koide (Gokusen 2, Nodame Cantabile, Rookies), interpreta Shūsaku Hōjō, un ufficiale di marina che chiede a Suzu di sposarlo dopo un solo incontro avvenuto quand’erano bambini.

L’attrice Yuka interpreta Rin Shiroki, un amica di Suzu con un passato segreto. Mokomichi Ayami (Gokusen 2), è, invece, Tetsu Mizuhara, un vecchio compagno di classe di Suzu e suo primo ragazzo. L’attrice Ryo interpreta Keiko, sorella di Shūsaku, che torna a vivere in famiglia dopo aver divorziato. Saburō Shinoda e Yoshie Ichige interpretano i suoceri di Suzu e Mana Ashida l’orfana di guerra Chizuko.

Il manga Kono Sekai no Katasumi ni è stato pubblicato dal 2007 al 2009 sulla rivista Manga Action edita dalla Futabansha. Il manga ha vinto il premio come miglior lavoro raccomandato dalla giuria al dodicesimo festival giapponese delle arti multimediali, e ha vinto il premio d’eccellenza l’anno successivo allo stesso festival.

Un altro manga di Fumiyo Kono, dal titolo Yunagi no Machi, Sakura no Kuni (La città delle sere tranquille, il paese dei fiori di ciliegio), raccontava la storia di due donne appartenenti a due diverse generazioni alla prese con le conseguenze del lancio della bomba atomica su Hiroshima. Il manga ha ispirato un adattamento cinematografico live action nel 2007 e uno spettacolo nel 2010.

[Fonte | ANN]
[Fonte | DramaWiki]
[Fonte | Wikipedia]