Simpson, nuova sigla omaggio e problemi per i doppiatori italiani

di tappoxxl 30

Apro questo articolo citando Homer Simpson con un secco e sonoro “D’OH!!”.

La brutta notizia riguarda due grandi doppiatrici italiane, conosciute dai più, come le doppiatrici di Marge e Bart, rispettivamente moglie e primo genito del simpatico Homer. Liù Bosisio(Marge) e Ilaria Stagni(Bart), hanno deciso di interrompere la loro collaborazione con la FOX e la Mediaset. Dopo 25 anni di lavoro intenso e soddisfacente, alle due doppiatrici è stato proposto un taglio dello stipendio di circa il 70%. A quanto pare la crisi ha colpito anche questo florido settore.

Personalmente, credo che i ricchi stiano sfruttando la scusa della crisi per ottenere gli stessi servizi di prima ad un prezzo di molto inferiore.

E questo caso ne è la prova lampante. Cioè, stiamo parlando dei Simpson, la serie animata che ha fatto ridere le persone di tutto il mondo da quasi 30 anni. Il cartone animato che diverte intere famiglie, dai più piccini fino ai genitori. Pensate che mia nonna si guarda molto volentieri un episodio dei Simpson quando sto da lei. Ma nonostante tutto, nonostante il successo, il merchandising e la popolarità mondiale, i produttori hanno deciso di limitare i compensi dei doppiatori che sono l’anima del cartone e che hanno costruito dopo anni di lavoro una solida figura televisiva che, mi auguro, non morirà mai. Purtroppo però, se in America i doppiatori sono riusciti a far accettare ai produttori un taglio del 30% dei compensi(a fronte del 45% richiesto dai produttori), in Italia la FOX e la Mediaset pare non siano d’accordo con la decurtazione del 40% proposta dai doppiatori nostrani. Così, dalla prossima stagione, Marge e Bart avranno delle voci diverse.

Sulla sua pagina Facebook, Ilaria Stagni, voce storica di Bart, ha così diffuso la notizia: “Carissimi, purtroppo è tutto vero! Io e Liù, che per 25 anni abbiamo dato le nostre voci ai nostri amatissimi personaggi dei Simpson, Bart e Marge, ci troviamo oggi in una situazione molto brutta, difatti non è una nostra “libera scelta”. Semplicemente Mediaset e FOX, tramite la società di doppiaggio Sedif, hanno pensato bene di sostituirci dal momento che non abbiamo accettato la vergognosa richiesta di uno “sconto” del 70% dal nostro cachet.
Tengo a precisare che non prendiamo cifre pari a quelle dei nostri fortunati colleghi americani, ma bensì di una maggiorazione dal regolare contratto nazionale del lavoro ottenuta gradualmente in 25 anni di collaborazione. Io e Liù per amore della serie e dei migliaia di fans eravamo disposte a venire incontro a Mediaset con un 40% in meno, in linea con i nostri colleghi USA e visti i brutti tempi, ma non è bastato, ci è suonato come una sorta di ricatto e noi che siamo artiste “libere” pensavamo di trovarci tutti insieme compatti, non è stato così e la cosa più triste è che è proprio il Sig. Tonino Accolla(voce storica di Homer) che sta facendo i provini per sostituirci.
La sola cosa che ci riempie il cuore sono le migliaia di mail che ci stanno arrivando di solidarietà e il fatto che moltissimi colleghi si stanno rifiutando di andare a fare il provino per i nostri personaggi. Una forma di rispetto davvero inaspettata. Spero che le mail di protesta raggiungano i vertici di Mediaset e FOX e che “qualcuno” si renda conto dell’enorme danno che si farebbe alla serie. Per ora vi ringraziamo per la solidarietà.”.

A quanto pare, la rivolta del pubblico online e fisica è stata notevole. Forse Mediaset e la FOX ci penseranno due volte prima di deludere milioni di accaniti fans. Io glielo consiglio, altrimenti potrebbero scatenare delle forze che è meglio lasciare sopite. E con questa conclusione mistica passiamo a parlare della seconda notizia che riguarda i Simpson.

La puntata americana di due giorni fa si è aperta con un chiaro omaggio alla serie fantasy, Game of Thrones,  prodotta dalla HBO e che ha riscosso un successo planetario. Io ho amato quella serie e non vedo l’ora che inizi la seconda(ricordo a tutti che la seconda stagione di Game Of Thrones andrà in onda il primo aprile e, a quanto pare, non si tratta di uno scherzo).

Eccovi il video.

Il fatto che i Simpson, o meglio, chi li disegna e chi li mette in onda, continuino ad avere idee per parodie ed episodi dovrebbe far capire ai produttori che i soldi per realizzarla ci saranno sempre e che il mercato di gadgets e altro, legati ad essi, sarà sempre florido. Motivo in più per non diminuire lo stipendio a chi ha donato la propria vita lavorativa a questa serie mitica.

Come vi dicevo, confido nel rinsavimento dei vertici Mediaset e FOX, “perché se così non fosse io vi strozzo brutti bagarospi…vi strozzo e vi ristrozzo!” parafrasando il buon Homer.

 

[fonte – Sologossip e Leganerd]

  • SnakeStrife

    Chiss chi sceglieranno… :(

  • Emanuele

    hanno cambiato la voce a Rufy e Lupin… figuratevi se si fanno problemi per Marge :dizzy:

    • tappoxxl

      in questo caso si parla di 25 anni di storia…mica cavoletti!

      spero rinsaviscano e accettino la proposta avanzata dalle due doppiatrici…

    • Manno

      E’ vero per Rufy, ma la voce di Lupin stata una scelta causata da forze maggiori visto che Roberto del Giudice, il suo storico doppiatore, venuto a mancare nel 2007…

    • Manuel

      Comunque segni di un progressivo abbandono gi c’erano in questa serie trasmessa alle 20 su Italia1.
      Li Bosisio ha rifiutato di doppiare le sorelle di Marge, Patty e Selma che fino alla serie prima doppiava sempre lei.

      Probabilmente gli hanno chiesto una decurtazione e lei ha preferito concentrarsi solo su personaggio principale.

      Ma ora…per Ilaria Stagni non me lo aspettavo ma Li aveva gi dato segni che non voleva pi proseguire.

    • Fra

      Il doppiatore di Lupin non era morto?
      Hanno cambiato anche la voce del dr. House per lo stesso motivo. Magari ricordo male…
      E dovrebbe essere lo stesso motivo per cui cambiata la voce di Smithers.

      Cmq della serie nuova ho sentito Patty e Selma e gi mi aveva dato fastidio! (nonostante siano molto simili tutto sommato).

      Situazione assurda e ridicola! Normale che il pubblico si stia gi lamentando!

      • Emanuele

        ah non lo ricordavo… allora restiamo solo a Rufy :lol:

      • Manuel

        Maurizio Reti ancora vivo e sta ancora doppiando il professor Frink.

        Penso che il motivo per cui Smithers ha cambiato voce sia lo stesso per quelle di P&S oppure il direttore del doppiaggio lo ha voluto svecchiare con la voce.

      • Fra

        Ho controllato un po’ in rete.
        L’ultimo doppiatore di Smithers stato Vittorio Amandola.
        Vittorio Amandola (1^ e 3^ voce)
        Maurizio Reti (2^ voce)
        Pasquale Anselmo (4^ voce)

        In effetti avrebbero potuto rimettere Reti dopo la scomparsa di Amandola. Per hanno scelto un altro doppiatore ancora. Sar come per Patty e Selma magari, come dici tu…

  • Thunderian

    Marge ha una voce gracchiante che forse forse potrebbero sostituire senza troppi malori da parte del pubblico, complice il fatto che probabilmente il personaggio meno amato della famiglia ( non me ne voglia Bosisio, che comunque adoro in altri ruoli, tipo Obaba o il doppiaggio storico di Doraemon, per citarne un paio ).
    Ma Bart! Come possono anche solo pensare di trovare una voce che possa lontanamente avvicinarsi. Saranno urti di vomito a palate :sick:

  • CorNix

    Mediaset non si smentisce mai… Spero esista ancora la possibilit di un ripensamento anche forzato: i Simpson senza le voci di Li Bosisio ed Ilaria Stagni non sarebbero pi la stessa cosa.

    • bluclaudino

      Schifo, dico solo SCHIFO, rete patetica..

  • doncosciadipollo

    Sarebbe bastato che il solo Tonino Accolla si fosse schierato dalla loro parte e sia Mediaset che Fox, avrebbero abbassato la testa accettando quel 40% (e probabilmente anche meno). Mi spiace quindi che un professionista come lui non si sia battuto per i diritti suoi e dei colleghi con cui ha lavorato per pi di 20 anni…
    Grande doppiatore ma come persona ha spesso deluso :sad:

  • gcesare1989

    il doppiatore storico di House (Sergio di Stefano) morto in un incidente ed per questo che hanno dovuto sostituirlo cos come del giudice. E’ triste sentire voci nuove ma se i fumetti e manga sono immortali, i doppiatori no non resta che abituarci in questo caso. La voce nuova di house mi irritava parecchio poi mi sono abituato

  • ningen

    Ovviamente dispiace per le voci storiche di Marge e Bart, ma onestamente dei Simpson ormai non me ne pu pi fregar de meno, perch stato mandato in onda cosi tante volte che conosco praticamente a memoria tutte le puntate, e le nuove puntate non fanno ridere neanche sotto tortura. Bisogna anche saper riconoscere quando il momento di smetterla con certe cose…

    • Manuel

      Questa cosa dipende dall’america, noi della situazione italiana stiamo parlando.

      • ningen

        Si vero, per innegabile che Mediaset fra repliche e contro-repliche abbia proprio scassato :pinch:

  • crisp

    Lo dico a malincuore ma forse e arrivato il momento di scivere la parola fine a questo bellisima serie .

    • Manuel

      Per cortesia limitiamoci in questa sede a commentare la notizia.

      Di detrattori della serie ce ne sono anche troppi, qualunque cosa si possa dire della qualit della serie non ha nulla a che vedere con Li Bosisio e Ilaria Stagni che abbiamo detto in questo articolo.

  • ichigo2

    eh…non ci sono pi i simpson di una volta :biggrin:

  • genetico

    credo fermamente che un opera d’arte vada guardata in lingua originale, se proprio non riuscite usate i sottotitoli.
    i doppiatori italiani erano molto buoni ma in inglese sono perfetti, e molte battute e storie delle ultime serie (sebbene non al livello delle prime) vengono persi una volta tradotti, ma soprattutto dalle scelte di doppiaggio.
    Mediaset una macchina della morte… far doppiare totti o mike bongiorno e stato uccidere delle puntate che sicuramente avrebbero potuto dare di pi… ora di distruggere la tv e usare il mezzo di internet

    • Fra

      “credo fermamente che un opera darte vada guardata in lingua originale”

      Mai stato pi d’accordo. :wink:

      • tappoxxl

        i problemi nascono quando le opere in questione sono giapponesi, tedesche o russe :biggrin: :biggrin:

      • Fra

        Da qui il seguito “se proprio non riuscite usate i sottotitoli”… eheh!

        Conosco anche gente che parla tedesco e russo (per seguire i tuoi esempi)… quindi per loro sarebbe come l’inglese… :biggrin:

        Io mi limito all’inglese…………

      • Ddd

        Cio consigli la pirateria (potevi consigliare i dvd) e poi parli di arte? Bel mecenate :D

  • dans

    ankora 1 volta tonino accolla nn si smentisce mai…..

  • fantasiediale

    Mediaset non degna di trasmettere nessun tipo di cartone animato/ anime!
    Ogni volta combina solo casini!
    No comment per il cambio voce :'(

  • Fabrytom89

    Una sola domanda mi sorge spontanea per:
    Questo taglio di stipendio cos drastico stato solo proposto a loro due o anche al resto dei doppiatori?

    • Manuel

      Anche al resto del gruppo ma gli altri hanno accettato.

  • FearTear

    Perch dite che Tonino Accolla “non si smentisce mai”?

    Che altro ha fatto?