Silver Spoon e Over Fence: antemprime online per i manga di Arakawa e Adachi

di shikaku 2

Qualche tempo fa vi avevo parlato della strategia di rilancio che la Shogakukan aveva messo in atto per la sua rivista di punta, il Weekly Shonen Sunday, da troppo tempo rassegnato a perdere sempre più terreno dalle altre riviste shonen concorrenti. Fra i 5 nuovi manga lanciati c’era stata la sorprendente notizia dell’arrivo di Hiromu Arakawa, autrice di Fullmetal Alchemist, da Square Enix e successivamente a questi si è aggiunto Mitsuru Adachi con la sua nuova serie, Asaoka High School Baseball Team Journal – Over Fence, che, come già potete intuire dal titolo, non tradirà la verve dell’autore tutta votata a commedie sportive sul baseball come lo sono state Touch, Cross Game o Katsu!. Per promuovere ulteriormente queste ed altre novità la casa editrice ha aperto un portale, il Club Shogakukan, dove è possibile sfogliare le anteprime online di alcuni manga fra cui appunto proprio i capitoli di esordio delle serie oggetto dell’articolo.

Hiromu Arakawa ha debuttato nel mondo degli shonen settimanali il 6 aprile con Gin no Saji – Silver Spoon, un manga che si allontana dal genere più votato all’azione e che si rivolge alla commedia pura con quella comicità che solo l’autrice sa trasmettere attraverso le situazioni create, le espressioni dei personaggi, nonché la loro fisionomia. Protagonista di questa nuovo lavoro è Hachiken Yugo, un ragazzo del primo anno delle superiori che dopo aver frequentato una scuola preparatoria per importanti percorsi di studio decide di iscriversi invece ad un istituto tecnico agrario. La differenza tra lui e gli altri studenti si nota subito dal fatto che la maggior parte di loro sono figli di proprietari di fattorie entrati in quella scuola senza sostenere un esame e con l’obiettivo di realizzare un qualche sogno legato al mondo della natura. Hachiken invece no, non ha un sogno, non ha un obiettivo da perseguire ed apparentemente si è iscritto a quella scuola solo perché dotata di un dormitorio che gli consente di vivere lontano da casa sua.

Scoprirà che il suo modo di affrontare la scuola fatta per lo più di giornate passate sui libri per primeggiare negli studi serviranno a ben poco in un istituto che fa della pratica e dell’attività nei campi il fulcro della didattica. Già il primo giorno la sua totale estraneità a questo mondo lo porterà ad inseguire incautamente un vitello finendo per perdersi nel bosco. A ritrovarlo sarà Mikage Aki, studentessa del primo anno come lui e amante dei cavalli al punto da convincere il ragazzo ad unirsi al club di equitazione. La vita nella scuola non è delle più facili: sveglia mattina presto per aiutare a raccogliere uova, attività fisica, attività nei campi e lavoro dopo la scuola.

Un fatica non indifferente che fiacca il ragazzo nel corpo, ma anche nello spirito visto che dovrà affrontare la dura realtà per cui le uova escono dallo stesso buco degli escrementi, gli animali che non danno risultati per quanto si impegnino vanno al macello, se non si fa un buon lavoro nel pulire il letame vi si finisce dentro e citando un personaggio che parlava degli studenti del primo anno “Voi non siete nemmeno parte dell’ordine gerarchico! Voi vermi siete schiavi degli animali!”. Come potete capire tutto è condito da molta, molta comicità, ma non mancano sprazzi riflessivi come ci ha abituati la Arakawa.

Potremo rivedere il maggiore Armstrong nei panni di un insegnante di educazione fisica, e tanti altri personaggi più o meno surreali nell’aspetto o nel modo di comportarsi. A tal proposito valga un esempio su tutti: un gruppo di ragazzi che il protagonista scorge nascosti in una stalla a commentare e a parlare di tette mentre guardano una rivista, salvo poi scoprire oggetto della discussione erano le mucche frisone!

Per ora sono disponibili pochi capitoli e come accennavo prima quello iniziale è possibile sfogliarlo online su Club Shogakukan a questo indirizzo, dove è tra l’altro ancora disponibile il terzo capitolo di Raiden-18 di cui parlammo tempo fa.

La stessa iniziativa è stata proposta per Over Fence, nuovo manga di Mitsuru Adachi, un autore che da qualche decennio ormai non fa altro che tirare fuori commedie sportive legate al mondo del baseball (avete presente l’anime “Prendi il mondo e vai”?). Anche stavolta non abbandona questo genere che gli ha dato tanta fortuna e nemmeno il suo stile di disegno che in tanti anni sembra essere rimasto sempre lo stesso, un aspetto che non so se considerare positivo o negativo ma che comunque caratterizza questo autore.

Asaoka High School Baseball Team Journal – Over Fence, iniziato sul numero precedente alla Golden Week sul Weekly Shonen Sunday avrà una periodicità irregolare e narra le vicende di Minori Sewazawa, manager del club di baseball della scuola superiore Asaoka. Potete dare un’occhiata alle 35 pagine del primo capitolo a questo indirizzo.

State seguendo queste due serie? Aspettative? Pareri?

Fonte [comicsblog]

  • Zanzy

    Silver Spoon letto un p e subito abbandonato….non era neanche lontanamente divertente….

  • Fabius Bile

    Se volete leggervi Silver Spoon, andate qui:
    http://karanazescan.netsons.org/

    :whistle: