Shogakukan dovrà risarcire Makoto Raiku, l’autore di Zatch Bell

di admin 2

Salve a tutti, ecco un nuovo articolo di beck_demo o meglio chiamato, Bokas, spero che vi piaccia. Come tutti i suoi fan sapranno,  Makoto Raiku,  è l’autore di Konjiki no Gash Bell, meglio tradotto dal giapponese come Zatch Bell. Il manga, pubblicato per ben 7 anni nel Weekly Shonen Sunday, ha totalizzato 323 episodi. Attualmente, è in onda anche su Cartoon Network alle 15.30 e alle 19.50 beh, che dire? Andava tutto bene, finchè, pochi giorni fa la Shogakukan, al termine del loro rapporto di lavoro, non ha restituito al mangaka Makoto Raiku, cinque tavole a colori dell’opera, che dovevano essere messe nel manga e andate, misteriosamente scomparse, senza aver più loro notizie.

Ovviamente, quest’ultime, sono state cercate dappertutto, si è anche pensato a un furto da parte di uno dei dipendenti, ma ogni ipotesi e ricerca è fallita. Senza pensarci due volte, Raiku ha sporto denuncia contro la casa editrice terminata in un “accordo” le due parti in causa: Shogakukan verserà all’autore 2.55 milioni di yen (circa € 20000) in risarcimento per la perdita subita.

Inizialmente la richiesta della parte danneggiata era stata di 3.3 milioni di yen, ovvero circa € 26000, ma questo verdetto, unito alle scuse della casa editrice, segna un precedente fondamentale nel mondo degli artisti del media fumettistico. Shogakukan non ha accettato di sottoscrivere anche il riconoscimento del valore artistico delle tavole originali del manga, ma il modo in cui si è risolta questa controversia dimostra chiaramente quanto il colosso editoriale non ha voluto ammettere.

  • Vyrko

    Si e vai forza makoto raiku e w gash bell :tongue:

  • King Barbaros

    Questa notizia la avevo gi sentita, ed sempre spuntata l’opzione che qualcuno dello staf le abbia rubate, qualcun’altrro ha anche affermato che vendendole su ebay chi le ha prese ci avrebbe fatto un bel mucchio di soldi, ma dico io…se sono rubate uno non va mica su ebay, dovrebbe essere un cretino!!! :blink: