Shiki 20-21 Sub Ita

di shikaku Commenta

Titoli: Ventesimo Lutto – Ventunesimo massacro

Riassunto: Giunto il mattino, quando gli shiki sono costretti a nascondersi e riposare, la mattanza da parte degli abitanti del villaggio continua impietosa ed anzi diventa sempre più violenta e sanguinaria. In tutto il villaggio si cercano i nascondigli degli okiagari per portarli alla luce del sole ed ucciderli col paletto. I cadaveri continuano ad ammassarsi ma il fronte opposto non resta con le mani in mano, uccidendo prima la madre del dottore e successivamente sono due gli attentati a Toshio che falliscono. Sfruttando il loro potere di manipolazione della mente umana gli shiki infatti attaccano alcuni abitanti del villaggio per fargli eseguire i loro ordini.

Giunto il tramonto le perdite per gli shiki sono state considerevoli ma non abbastanza da decimarli del tutto: Sunako al suo risveglio capirà che è ormai tutto perso e inizia ad affrontare con paura l’idea di morire, sebbene Tatsumi sia intenzionato a farla scappare in qualche modo, anche con l’aiuto di Seishin, il monaoc buddhista, che si è recato dagli shiki di sua spontanea volontà e che ormai sembra essere passato dalla loro parte.

A Yamairi, la base segreta degli shiki, Ricchan continua a rifiutarsi di cibarsi uccidendo la sua vittima e riesce addirittura a convincere Toru a lasciarla andare. Questa decisione fa si che la donna dopo vari peripezie, compreso l’assalto di un branco di cani, riesca alla fine ad arrivare dagli abitanti del villaggio rivelando loro il nascondiglio della gran parte degli okiagari. Questi ultimi continuano a tentare di oppore una resistenza che però ormai appare chiaro essere quanto mai vana di fronte al numero degli abitanti ed anche alla loro ferocia che ormai si rivolge anche nei confronti degli esseri umani divenuti però “collaboratori” di questi esseri demoniaci.

Ancora però non sono stati scoperti i restanti membri della famiglia Kirishiki fin quando non viene in mente che quando si trasferirono dalla villa fu portata via molta terra e dunque intuiscono che nella villa sia stato creato un seminterrato dove ora si stanno nascondendo. Giunti ormai al capolinea Tatsumi decide di fare da esca ed attirare l’attenzione su di sé mentre affida la piccola Sunako, caduta di nuovo in un sonno profondo con l’arrivo del mattino, alle cure di Seishin che avrà il compito di portarla fuori dal villaggio. Il monaco verrà tuttavia scoperto ed inseguito prima al tempio e poi nei boschi lì intorno nonostante una grave ferita che si è procurato.

Ringraziamo i Freedom per l’episodio.