Shiki 10 Sub Ita

di shikaku Commenta

Titolo: Decimo Cordoglio

Riassunto: Episodio articolato che presenta continui salti temporali tra il primo ottobre, giorno in cui Natsuno riesuma il cadavere e i giorni successivi fino al quattro quando gli okiagari attaccano in gruppo la clinica del dottor Ozaki.

Questi vampiri hanno intuito che sia il ragazzo che Toshio hanno capito cosa sta succedendo al villaggio per cui, su ordine della famiglia Kirishiki, Tatsumi pone in atto una strategia che gli permetterà di eliminare i due umani ed evitare problemi, perché se la notizia si diffondesse gli okiagari sono ancora in pochi per fronteggiare la situazione. Per Natsuno la strada viene preparata dalla bambina che era andato a cercarlo a casa mentre era impegnato al cimitero e che i genitori del ragazzo avevano invitato ad entrare. Quella notte gli okiagari si riuniscono a Yamahiri e decidono il da farsi: in particolar modo tutti andranno all’assalto della clinica Ozaki mentre la bambina completerà il lavoro uccidendo Natsuno. Questa cosa suscita la reazione di Megumi che ancora prova dei sentimenti per il ragazzo e chiede allora di poter essere lei ad ucciderlo nella speranza che Natsuno sia fra quelli fortunati a rinascere poi come okiagari. Tatsumi però è perentorio e vieta alla ragazzi di occuparsi della faccenda, anche se abbiamo visto come alla fine dello scorso episodio, dopo la missione alla clinica, Shimizu si diriga proprio verso casa Yuuki/Koide per impedire quello che Tatsumi ha organizzato non curandosi delle terribili conseguenze cui potrebbe andare in contro disobbedendo al famiglio di casa Kirishiki.

Natsuno intanto ha intuito di essere divenuto con la visita misteriosa della bambina un bersaglio dei vampiri per cui decide di prepararsi e non lasciare in alcun modo che lo uccidano. Riempie camera sua di croci, talismani e quant’altro, suscitando però una seccata reazione del padre da sempre contrario alle superstizioni. Lui e la madre ebbero Natsuno quando ancora erano all’università e sono sempre stati persone abbastanza particolari che rifuggono i modi convenzionali di vivere tant’è che convivono ma non sono sposati, hanno deciso di abbandonare la città e il suo stile di vita per stare in quel paesino tranquillo, immerso nella natura dove si può dormire tranquillamente con le porte aperte, cosa che da quando sono arrivati al villaggio è divenuta un obbligo in casa Yuuki/Koide. Natsuno tuttavia non apprezza molto questo atteggaimento e non vede l’ora di potersene andare dal villaggio e dalla famiglia, ed è anche per questo che è deciso a non morire. La sera del 4 ottobre mentre la clinica veniva attaccata anche Natsuno riceve una visita: credeva di trovarsi davanti il cadavere che aveva riesumato ma si ritrova invece di fronte Toru, il suo unico e miglior amico è la persona che Tatsumi ha alla fine scelto per ucciderlo. Il ragazzo però non riesce nel compito assegnatogli e scappa permettendo nel frattempo l’arrivo di Megumi prima e dello stesso Tatsumi poi. Natsuno si ritrova così fra due fuochi ma a sorpresa viene colto alle spalle proprio da Toru che riuscirà a morderlo.

Ringraziamo i Freedom per l’episodio