Shiki 01 Sub Ita

di shikaku 3

[Dopo Supernatural e [C] chiudiamo, almeno per ora, le novità sul fronte recensione anime con Shiki, adattamento animato dell’omonimo manga realizzato Ryu Fujisaki (Hoshin Engi) sulla base del romanzo di Fuyumi Ono. Recentemente pubblicato in Italia da Star Comics e prossimo alla conclusione in Giappone, dove aveva debuttato nel 2008, il manga consterà di 12 volumi che hanno ispirato una serie di 22 episodi prodotti dallo studio Daume e da Aniplex andata in onda nella seconda metà del 2010 nel contenitore di Fuji Tv, noitaminA. Si tratta di uno spazio della tarda serata che il network ha inteso riservare ad anime che attirassero un pubblico diverso dai soliti “shonen”: Honey and Clover, Eden to the East, e lo stesso [C] son tutti titoli che hanno occupato questo spazio.

Fatte le dovute e basilari premesse possiamo partire in questa avventura di 22 episodi che ci accompagnerà tutti i mercoledì grazie alla disponibilità dei Freedom che ne hanno realizzato il fansub. Non intendo spendere parole sulla trama perché vorrei che come me la scoprissimo man mano durante gli episodi, per cui buona visione!]

Titolo episodio: Primo Sangue

Riassunto

12 agosto, montagne vicino Sotoba, una squadra di soccorso organizzata dagli abitanti del villaggio è alla ricerca di Shimizu Megumi, ragazza del posto scomparsa e che pare giacere morta fra i boschi.

Ci troviamo in un mondo molto lontano dalla vita frenetica della città, un realtà contadina fatta di persone semplici legate all’agricoltura e all’allevamento e dove invece la natura di Megumi, ambiziosa, elegante e alla moda viene continuamente frustrata. La ragazza ama infatti girare per il paese con vestiti e accessori particolari che però la mettono in imbarazzo per i commenti delle persone sull’inopportunità di indossare certi abiti in situazioni e posti che non hanno nulla a che fare con quell’eleganza. Il suo sogno è quindi quello di abbandonare il villaggio dopo le superiori e trasferirsi in città dove spera che un talent scout la scopra e la faccia sfondare nel mondo dello spettacolo. Nel frattempo continua con orgoglio a far sfoggio della sua “eleganza” ignorando quasi completamente quella che dovrebbe essere la sua migliore amica Kaori, ma che in realtà non sopporta perché parte di quella realtà che lei tanto odia.

Come la stessa Megumi afferma due sole sono le cose che apprezza di quella vita: la prima è il nuovo edificio di recente costruzione a Kanemasa, che ricorda molto un castello europeo in stile romantico e in cui presto dovrà trasferirsi una famiglia proveniente dalla città. Sia l’aspetto inusuale del castello sia il mistero che ancora avvolge i futuri inquilini danno modo alla ragazza di fantasticare sul futuro: li immagina come persone eleganti con cui prendere il the e magari essere infine adottata e condurre una vita da principessa ottocentesca. L’altra cosa che apprezza è invece la presenza di Natsuno Yuuki, un affascinante ragazzo proveniente dalla città di cui appare chiaramente nostalgico. Megumi è innamorata del ragazzo al punto da seguirlo e persino spiarlo da dietro un cespuglio di fronte alla finestra di camera sua: uno stalking di cui il ragazzo è consapevole ma verso il quale mostra la più totale indifferenza.

Nel frattempo il 6 agosto la cittadina è scossa dalle strane morti di 3 anziani in una zona isolata del paese apparentemente dovute al caldo estivo. A scoprire i 3 cadaveri un sacerdote buddista che si recava lì per comunicare ad una coppia di anziani la morte di un loro parente ma arrivato lì lo spettacolo non è edificante: il cadavere dell’anziano è in avanzato stato di decomposizione e privo di alcune parti probabilmente a causa dai cani selvatici che vivono in quella zona. Stessa sorte per il loro vicino di casa, ma per ora vengono valutate come morti naturali nonostante lo strano particolare per cui l’uomo sarebbe morto molto prima della donna, la quale avrebbe quindi convissuto con un cadavere prima di morire a sua volta.

La notte del 9 agosto arriva la famiglia Kirishiki ad abitare il castello e Megumi, dopo essersi diretta verso casa loro, sparirà per essere ritrovata appunto il 12 agosto esanime. La ragazza non è ancora morta ma cose le è accaduto?

Si ringraziano i Freedom per l’episodio.

  • Emanuele

    Ma non era una serie vecchia? Scusate forse mi sto confondendo ma mi pare di averla gi scaricata tutta proprio dai Freedom… state quindi “recensendo” solo ora oppure una nuova serie? :wassat:

    • shikaku

      Si tratta di una serie dell’autunno scorso, quindi molto recente e qui su Komixjam proprio una novit ;)

      • Emanuele

        OK capito… mi era venuto il dubbio se quella che avevo scaricato (per i mesi estivi senza internet O_o) non fosse un’altra visto che in genere queste recensioni su KJ vengono fatte in “real-time” :P