Shakugan no Shana III: Final in arrivo in autunno

di shikaku 2

Son passati quasi due anni dall’annuncio ma finalmente Shakugan no Shana III ha un data: ottobre 2011.
Dal forum giapponese 2ch (quello da cui il mondo intero attinge gli spoiler) ci viene segnalato che sulla rivista Dengeki Bunko della ASCII Media Works (la stessa casa editrice che pubblica la serie di light novel originaria) viene annunciato il ritorno della Flame Haze dagli occhi di fuoco in quello che dovrebbe essere l’ultimo capitolo televisivo di quest’opera. Sottotitolo della serie Shakugan no Shana III sarà infatti “Final” e dovrebbe chiudere la storia risolvendo i vari interrogativi e misteri ancora aperti.

Riconfermato il cast che ha lavorato alle precedenti stagioni e che ha portato, tra l’altro, l’anime fra i 50 anime più apprezzati dell’ultimo decennio secondo un sondaggio effettuato da Biglobe. Prodotto dallo studio J.C. Staff (Excel Saga, Azumanga Daioh) la serie vedrà alla regia Takashi Watanabe (Freezing, Ikki Tousen, Slayers) coadiuvato nella composizione della serie da Yasuko Kobayashi. Il character design originale di Noizi Ito (autore delle illustrazioni dei light novel) sarà adattato all’anime da Mai Otsuka mentre le musiche composte da Ko Otani.

Il franchise di Shakugan no Shana è estremamente ricco e variegato: tutto ebbe inizio nel 2002 con la pubblicazione del primo volume light novel scritto da Yashichiro Takahashi corredato dalle illustrazioni del summenzionato Noizi Ito. La serie è ancora in corso e conta fino ad ora 24 volumi, l’ultimo dei quali uscito nel novembre 2010.

Dai romanzi sono stati tratti ben due serie manga: la prima è serializzata sulla rivista Dangeki Daioh a partire dal 2005 grazie alla penna di Ayato Sasakura collezionando 9 volumi; l’altra serie intitolata Shakugan no Shana X Eternal song: Harukanaru Uta è invece serializzata su Dangeki Black Maoh sempre per la ASCII Media Works. Illustrato da Shii Kiya il manga acquista qui toni più seinen e si ispira a quanto raccontato nel decimo romanzo.

Arriviamo alla trasposizione animata iniziata nell’ottobre 2005 con una prima serie di 24 episodi seguita prima da un film e successivamente tra 2007 e 2008 da una seconda stagione composta da altrettante puntate. Dopo l’annuncio della terza ed ultima serie sono stati realizzati quattro episodi OAV che fungono da trait d’union con l’attesissimo terzo capitolo.

L’universo di Shakugan no Shana è mondo intricato dove i Flame Haze, come la protagonista Shana, lottano per mantenere nel mondo l’equilibrio minacciato da Rinne e Tomogara. Questi infatti rubano il Potere dell’esistenza dalle persone mietendo vittime fra gli umani, come l’altro co-protagonista: Yuji. Per limitare i danni provocati dagli “Abitanti di Cremisi” (i Tomogara) i Flame Haze posso infatti ripristinare la situazione a come era in precedenza ma non possono restituire la vita alle persone morte. Queste vengono rimpiazzate dai Torches, viene in pratica restituita una piccola parte di energia alla persona morta ma lentamente svanirà sia la sua esistenza sia la memoria che gli altri hanno di quella stessa persona. Yuji è però un particolare Torches perché è al contempo un Mistes, contenitore cioè di un potere particolare e il suo in particolare fa si che il suo Potere dell’esistenza si rigeneri ogni notte consentendogli di continuare ad esistere normalmente anche se è un Torches. Si tratta di un potere molto ambito per cui la sua vita sarà spesso in pericolo ed è per questo che Shana (che in realtà assume quel nome dalla sua spada, Nietono no Shana) gli resterà vicino per aiutarlo e allenarlo. Si tratta di una serie che mischia sapientemente fantasy, azione, mistero e romanticismo infatti potremo vedere il lento maturare di Shana passando dall’essere una ragazza priva di identità, se non quella di strumento della sua spada, a provare sentimenti a lei prima sconosciuto grazie a Yuji. A noi non resta che attendere ottobre e sperare che dopo tutta quest’attesa si sia saputo ideare un degno finale.

Conoscete Shakugan no Shana? Che ne pensate?

Fonte [animenewsnetwork]

  • Hitchcock

    a mio avviso una serie molto buona, con combattimenti resi niente male ed una trama ispirata, ormai non ci speravo pi in una serie conclusiva

  • Rapsodia

    mai visto, la trama non mi sembra granch ma, vista la longevit, mi vien voglia di dargli un occhiata :|