Save the Date, Matrimonio tra le file degli X-men

di bila85 18

Save the date. Conoscete questa espressione? E’ tipica della cultura statunitense e sta ad indicare un oggetto (il più delle volte semplicemente un bigliettino) che mostra la data scelta da una futura coppia di sposi per le nozze; è abitudine inviarlo sei o dodici mesi prima della celebrazione del matrimonio, anticipando l’invito delle nozze.

Forse vi starete chiedendo se mi sono rincretinito, a tale proposito la risposta è no (anche se spesso penso di esserlo già)  vi ho fatto questa piccola spiegazione iniziale per presentarvi una notizia di sicuro più legata al contesto di questo sito. Qualche mese fa, più precisamente a marzo, la Marvel aveva rilasciato un teaser che recava impressa proprio la frase di sopra: Save the Date. Il tutto su uno sfondo con il simbolo degli Xmen.

Successivamente, in America soprattutto, i fan hanno dato il via alle solite speculazioni. Qualche giorno fa la casa editrice statunitense ha deciso di porre fine alle chiacchiere e rivelare cosa, o meglio chi, ci fosse dietro il teaser. Svelato quindi l’arcano del teaser, niente Wolverine, o chissà quale altro mutante. (però almeno sulla nazionalità canadese ci siamo)

Il matrimonio tanto sponsorizzato, che sarà l’evento principale di Astonishing X-Men #50 e  #51, è quello tra  Northstar ed il suo fidanzato Kyle Jinadu. I due, coppia fissa ormai da tempo, sembra siano sul passo del “grande” passo.

Per chi non conoscesse i personaggi in questione: Northstar è un mutante, fratello gemello della mutante Aurora, membro fondatore degli Alpha Flight ed ora in forza agli X-Men; Kyle Jinadue è, al contrario del suo ragazzo, privo di poteri di qualsiasi tipo.

Per ulteriori informazioni vi tocca aspettare l’uscita dei volumi americani (magari dallo  store digitale Marvel non appena saranno disponibili, sempre che non ce la facciate ad aspettare la pubblicazione italiana).

Ora, prima di salutarvi, vorrei fare una piccola considerazione personale. Se non lo aveste capito la coppia in questione è una coppia gay e, purtroppo, tutto il rumore intorno alla notizia è proprio dovuto a questo. Sono molti gli organi di informazione che, pur di “scrivere” hanno parlato del : “primo matrimonio gay” in casa Marvel (alcuni addirittura hanno parlato dei fumetti in generale, ma si capisce che non sono “comics addicted”); altri hanno parlato di “svolta epocale” o, addirittura, di una scelta ponderata da parte della casa editrice dato il tema scottante alle porte di un nuova elezione… insomma tanto fumo in faccia ai lettori. Noi di komixjam abbiamo deciso di fare quello che cerchiamo di fare sempre: portarvi la notizia per quella che è.

Come mi è stato segnalato da qualcuno di voi, di certo Northstar e Kyle Jinadue non sono la prima coppia gay del fumetto supereroistico perché, la concorrente storica, la Dc comics, già nel 2002 aveva fatto questa scelta con il matrimonio tra Midnighter ed Apollo. Certo che il tema in questione sia, obiettivamente, di attualità, preferisco lasciare ad altri l’onere e l’onore di discuterlo.

La marvel come sempre ha saputo giocare le sue carte (in questo caso i suoi biglietti di partecipazione) creando tanta curiosità per un suo albo; come sempre, ora, starà a loro fare un lavoro in grado di soddisfare il pubblico.

[ Fonte | Ign Comics ]

[ Fonte | Marvel ]

[ Fonte | Wikipedia ]

  • Fabius Bile

    So che mi attirer le ire di tutti i benpensanti del sito, ma i matrimoni gay mi fanno schifo, e non sono certo un fanboy del Papa XD

    E’ proprio una cosa che mi repelle, posso anche trovare giusto che ogniuno faccia quello che vuole con la sua vita sessuale, ma matrimoni e adozioni alle coppie gay, non riesco proprio a mandarle gi.

    Spero proprio che questa storia non venga pubblicata su FF (in Italia) ma su qualche testata mutante,cos almeno posso non leggerla.

    • Manuel

      Non occorre essere un fanboy del papa per dire cose dementi.

    • xAlastorx

      evidentemente non hai recepito il messaggio essenziale del fumetto degli x-men , ossia persone discriminate per la loro natura; discriminate da discorsi come il tuo. Non sei molto differente dai “fanboy del Papa” che sbeffeggi tanto.

    • bila85

      Come giusto che sia ognuno ha le sue idee. Sappi per che magari avresti potuto esprimere lo stesso concetto senza utilizzare termini “dispregiativi”.
      Comunque sia hai espresso il tuo parere :)
      L’importante lasciare che anche chi nn la pensi come tr sia libero di fare altrettanto.
      Ti ringrazio per il commento e lo accetto, pur nn condividendolo.

  • Fabius Bile

    @bila85 ma infatti, ogniuno la pensa un p come vuole, non ho mica detto che li metterei al rogo o cose simili.
    Capisco che avrei dovuto usare parole meno forti, per anche la parola pi giusta per indicare quello che mi fa provare vedere 2 persone dello stesso sesso che si sposano, cio nausea.

    Ho detto fanboy del papa per scherzare, per far capire che non sono un ultra cattolico bacchettone, non ho nulla in contrario al Papa.

    @Manuel, bella uscita la tua invece, denota grande intelligenza, scommetti che se in Italia facciamo un referendum per i matrimoni omosessuali fallisce miseramente?
    Avresti potuto scrivere un commento costruttivo come quello di bila, ma per farlo ci vuole intelligenza, cosa che probabilmente sei deficitario.

    @xalastorx non sbeffeggio nessuno, come ho detto prima, era un modo scherzoso per dire che non sono uno di chiesa, ma capisco che una battuta che pu essere fraintesa.

    La mia l’ho detta, potete essere a favore o contro, ma se dovete offendere tipo il furbone qui sopra, potete anche non scrivere nulla.

    • Manuel

      A quanto pare sono in compagnia con deficit intellettivi finch ci saranno persone con le tue uscite anacronistiche.
      Hai iniziato dicendo “benpensanti” della serie “so gi che far un casino e me ne vanto”.

      Hai detto pure che non sei un ultra cattolico bacchettone. Bene, io ho detto che non occorre esserlo per dimostrare ignoranza e scarca ricettivit civile e culturale.

      • Manuel

        Peraltro chiedi rispetto. Io il rispetto lo do solo a chi rispetta a sua volta. Non a chi dice che “gli fanno schifo” i matrimoni gay manco fosse un caso di pedofilia o di altre devianze mentali.

        Impara a rispettare anche dalle parole di critica che dici maleducato che non sei altro.

      • Fabius Bile

        Il bue che da del cornuto all’asino, sei ridicolo!
        E finiscila di offendere!

        Se io sono maleducato, tu cosa sei?

        Tu stai dicendo che chi non d’accordo alle unioni omosessuali ignorante, solo perch non d’accordo con te?

        E l’omosessualit E’ UNA DEVIANZA, non la regola, l’essere umano eterosessuale, altrimenti ci saremmo gi estinti da secoli.

        Ho visto dove sta portando la tua tanto decantata modernit, ad un degrado morale degno di Sodoma.

      • Manuel

        Sei un povero pazzo.
        Ora l’ho pienamente compreso.

        Ho piet di te.
        E non sono un chiesarolo bigotto.

      • bluclaudino

        Dopotutto, il chiesarolo bigotto colui che ha paura del diverso, o meglio, che designa un diverso di cui aver paura perch spaventato ed ignorante.

        Non c’ nemmeno bisogno di discutere con codesti soggetti Manuel, “di lor non ti curar ma guarda e passa”.

    • Innanzi tutto: io ho per caso deciso sui tuoi matrimoni eterosessuali? Te vorresti fare un referendum su quelli gay? Ma stai scherzando? o.o
      Poi: sono felice di comunicarti che in America una persona davvero intelligente come Obama sta pensando di legalizzare il matrimonio gay a tutti e 50 gli stati.
      Terzo: quel che succede in america prima o poi si ripercuote in Italia ^^ Non vedo l’ora di vederti vomitare a un matrimonio gay ^^

  • CorNix

    Secondo me ci dimostra semplicemente che il fumetto al passo coi tempi: una volta poteva essere uno scandalo, oggigiorno si parla sempre di pi di questioni del genere e se i numeri Northstar e Kyle Jinadu (a me, ammetto, sconosciuti) erano gi una “coppia” :wub: non vedo perch sorprendersi… C’ da dire che trattandosi degli USA possibile che ci sia il 2 fine delle vendite, ma considerando che negli “Steizz” pieno di Ned Flanders potrebbe anche rivelarsi una scelta controproducente dal punto di vista commerciale (sempre che ci sia anche del commerciale dietro come mi vien da pensare). Anche se non leggo Marvel o DC mi fa comunque piacere sapere che barriere del genere incomincino a venir abbattute anche nella “parte occidentale” del mondo dei fumetti, mondo che credo noi tutti amiamo :heart: (e lo dico da cattolico :angel: non “ultra cattolico bacchettone” neh! :devil: )

    • bluclaudino

      Non che nella “parte orientale” l’omosessualit sia granch accettata :pinch:

  • Ho sempre pensato che la Marvel fosse una soap opera…..comunque mi pare che un bacio gay c’era stato tra il figlio di Hulk e qello di Wolwerine, no ?

  • mario rossi

    una mia impressione o l’argomento crea sempre delle discussioni accese ? sono contrario a prescindere ai matrimoni in generale, ma la trovo una buona mossa commerciale questa….ed giusto che ci sia attenzione anche sull’ argomento in merito

  • bila85

    scusate la mia assenza dovuta alla mancanza di internet. Ad ogni modo, vorrei semplicemente dire:
    @Fabius Bile: come ti dicevo in precedenza, ognuno ha le sue idee, per ragazzi: non credo che tutto questo discorso porti davvero a qualcosa, , e rimarr, aria fritta…
    Aspettiamo il futuro e vediamo le generazioni dopo la nostra (e la vostra… perch non so se siamo della stessa generazione) che cosa ne penseranno… forse saranno pi democratici e “pacifici” e ci rideranno su… oppure saranno pi rigidi e non accetteranno di parlare di queste cose… ad ogni modo, in questo sito, credo che siamo tutti uniti da una passione comune per i fumetti e quanto gravita intorno a questo mondo, non dimentichiamolo.

    @ tutti gli altri: vi ringrazio per la lettura dell’articolo e vorrei sottolineare che la scelta di non mettere in evidenza la natura del matrimonio stata fatta proprio per evitare facili commenti “troppo” personali.

    Quindi: enjoy comics book life :D

    • Fabius Bile

      volevo rispondere per le rime all’altro furbone di bluclaudino, ma concordo con te, quindi lascio perdere.