San-ei Bōeki lancia il peluche di Luigi Kitsune

di Silvia Letizia Commenta

La compagnia di produzione San-ei Bōeki ha annunciato in questi giorni che per i primi di Giugno lancerà sul mercato un pupazzo di peluche rappresentante Luigi, il fratello di Mario del celebre videogioco della Nintendo, nel sua versione Kitsune (Volpe). Il peluche rappresenterà Luigi col suo costume da Kitsune così com’è stato presentato nel videogioco Super Mario 3D Land. La versione più piccola del peluche misurerà 4,5 x 4,5 x 9 pollici (equivalenti a circa 11 x 11 x 22 centimetri) e sarà venduta al prezzo di 1,400 yen (pari a circa 14€), mentre la versione media misurerà 6 x 6 x 12 pollici (equivalenti a circa 15 x 15 x 30 centimetri) e sarà venduta al prezzo di 2,600 yen (pari a circa 26€). Ancora non è stato annunciato se sarà fatta anche una versione grande o gigante dello stesso peluche.

Il personaggio di Mario, quando usa la Super Foglia si trasforma in un Tanuki fin dal 1988, quando il costume ha fatto la sua comparsa nel videogioco Super Mario Bros. 3. Il Tanuki è una creatura del folklore giapponese, basata sul cane procione, un animale originario dell’Estremo Oriente, simile al tasso e al procione, ma appartente alla famiglia dei cani. Nel videogioco Mario, indossando la tuta Tanuki, ha la possibilità non soltanto di volare ma anche, richiamando un’antica leggenda giapponese, di diventare una statua di pietra rendendosi così invulnerabile per qualche tempo.

In Super Mario 3D Land, Mario ha mantenuto la stessa abilità, mentre Luigi quando usa la Super Foglia si trasforma in una Kitsune (Volpe), nonostante in passato siano esistite delle versioni di Luigi Tanuki. Anche la Volpe, come il tanuki, è una figura molto importante nel folklore giapponese e compare in diverse vesti, non da ultima quella della celebre volpe a nove code presente, non soltanto in Naruto, ma anche in Pokémon o Ushio e Tora, solo per citare alcuni esempi.

[ Fonte | ANN ]
[ Fonte | Wikipedia ]