Sakura Kinomoto, mascotte per un fondo di beneficenza

di Silvia Letizia Commenta

Card Captor Sakura è uno dei manga più amati tra quelli prodotti dalle CLAMP, il quartetto di Osaka formato da Nanase Ohkawa, Mokona, Tsubaki Nekoi e Satsuki Igarashi.

Scritto e disegnato tra il 1996 e il 2000 è stato pubblicato dalla casa editrice Kodansha e raccolto in 12 tankōbon che hanno venduto ben 12 milione di copie. Nel 2001 il manga ha vinto il prestigioso Seiun Award (letteralmente, Premio Nebulosa, conferito annualmente alle migliori opere fantasy e fantascientifiche) come manga dell’anno e la seconda stagione dell’anime ha vinto il premio Animage Anime Grand Prix nel 1999.

Le CLAMP hanno offerto una loro illustrazione per supportare un fondo di donazioni on-line in favore delle vittime del terremoto e dello tsunami dell’11 Marzo. La protagonista dell’illustrazione è Sakura Kinomoto, proprio l’eroina di Card Captor Sakura.

L’illustrazione potrà essere scaricata e usata come wallpaper. Svolgerà inoltre un ruolo di richiamo per raccogliere soldi per il fondo di emergenza per coloro i quali sono stati colpiti dal disastro. Sul sito ufficiale delle CLAMP sarà reso disponibile il 6 Aprile l’indirizzo web al quale fare riferimento per il fondo di donazioni stesso.

L’iniziativa da parte delle quattro autrici non si è limitata a questo. Le CLAMP hanno infatti creato un video con l’illustrazione con l’aiuto di Sakura Tange, la doppiatrice del personaggio di Sakura nella serie animata. Sakura Tange ha registrato una nuova battute che è stata inserita alla fine del video.

La casa discografica Flying Dog, inoltre, ha dato la sua autorizzazione  per l’utilizzo della sigla di testa dell’anime, Platinum, originariamente interpretata da Maaya Sakamoto. Ichirō Mihara, vicepresidente della compagnia di videogiochi Arika, ha aiutato a mettere on-line il video, così come aveva già fatto in precedenza con un altro progetto delle CLAMP, che aveva visto coinvolta Nanase Ohkawa e la idol virtuale Hatsune Miku, mascotte e primo applicativo del sintetizzatore software Vocaloid.

[Fonte | ANN]
[Fonte | Wikipedia]