Ron Howard ha scelto il suo Roland Deschain per “La Torre Nera”

di Manuel 2

Ebbene si, la notizia giunge in perfetto “orario” rispetto le promesse del regista e direttore del progetto Ron Howard.

Ne avevamo già parlato all’inizio qui e successivamente avevamo proposto i primi nomi che il regista avrebbe voluto come volto del personaggio di Roland Deschain (in questa notizia) ebbene sono filtrate da pochi giorni le notizie ufficiali sul nome a cui Ron Howard, Akiva Goldsman e Brian Grazer stanno facendo la corte.

Volete sapere chi è? Proseguite…

Javier Bardem, classe 1969 e vincitore nel 2008 dell’Oscar come Miglior Attore Non Protagonista per la sua interpretazione di Anton Chigurh, micidiale assassino nel film “Non è un paese per vecchi” è attualmente stato proposto dal regista Ron Howard per interpretare la parte del cowboy post-apocalittico Roland Deschain, indiscusso protagonista della saga di Stephen King “La torre nera”.

Javier Bardem è Roland di Gilead?

Dopo una sfilza di nomi più o meno probabili (tra cui Viggo Mortensen e Christian Bale), il volto dell’ultimo pistolero sembra essere stato affidato (ma non ancora CONFERMATO) dall’attore, che quest’anno è nuovamente ricandidato agli oscar per il film “Biutiful” come Miglior Attore Protagonista ed è balzato qualche tempo fa agli onori di cronaca per il suo matrimonio con la bellissima Penelope Cruz che gli ha pure regalato un figlio questo 25 gennaio.

Se l’attore accetterà ufficialmente il ruolo di Roland, sarà impegnato nei prossimi anni proprio con questo maxiprogetto che prevede una trilogia cinematografica e una miniserie televisiva (in realtà le miniserie sono due ma nella seconda Roland sarà più giovane e perciò interpretato da un altro attore).

Ron Howard ha sapientemente progettato e affiancato i produttori esecutivi e sceneggiatori dalla prima all’ultima battuta e dirigerà sicuramente il primo film della saga e la miniserie televisiva trasmessa da SyFy Channel.

Naomie Harris è Susannah Dean?

Rimane quindi per i pochi (relativamente) speranzosi della saga trasposta in video, il dubbio se Bardem accetterà l’incarico (senza dubbio temporalmente lungo per un attore) o Ron dovrà rivolgersi ai già citati Bale o Mortensen come “seconda scelta”.

Qualche giorno prima il New York Post dava quasi confermato il ruolo a Christian Bale e nominava preziose attrici in lizza per il ruolo di Susannah tra le quali cito Jennifer Carpenter (la sorella di Dexter nella serie televisiva omonima), l’attrice marocchina Ghita Tazi e Naomie Harris (imbruttita pesantamente ma riconoscibile nelle vesti di Tia Dalma ne “Pirati Dei Caraibi“).

Escludendo la prima che di afroamericano non ha nulla, le altre due attrici sembrerebbero decisamente (almeno fisicamente) le più consone per il doppio ruolo di Susannah.

E voi che ne pensate? Al di là del boicottaggio della pellicola in se’, Javier potrebbe essere un buon Roland?

[Fonte | Deadline]