Ritrovato un Death Note in una scuola nel New Hampshire

di Silvia Letizia Commenta

Venerdì della scorsa settimana, presso la Nashua High School North nel New Hampshire è stato ritrovato un “Death Note” contenente i nomi di diciassette studenti. Nel quaderno sono elencati la data, il momento e la causa della morte per ognuno degli studenti. I responsabili della scuola hanno detto che un ragazzo si è fatto avanti dopo il ritrovamento del quaderno. La scuola ha mandato una e-mail ai genitori dei diciassette studenti elencai nel Death Note venerdì della scorsa settimana, ma questi ultimi hanno detto che alcuni degli studenti erano a conoscenza dell’esistenza del quaderno anche da prima, ma non avevano detto nulla per paura di vedere il proprio nome comparire sulle pagine. Alcuni genitori, inoltre, hanno espresso la propria frustrazione nei confronti della scuola, per il fatto di non essere stati informati prima e più tempestivamente della vicenda.

screen-shot-2015-10-17-at-5.10.05-pm.png

Lunedì, il sovraintendente Mark Conrad ha dichiarato, “non credevamo che i ragazzi fossero veramente in pericolo in quel momento, né successivamente.” E ha aggiunto: “Non abbiamo trovato nessuna prova che lo studente proprietario del quaderno avesse intenzione di fare del male agli altri studenti, o che avesse altri piani oltre quello di scrivere i loro nomi nella lista.”

Stando al sito web NH1, i genitori dei diciassette studenti si sono incontrati con i responsabili dell’amministrazione scolastica per discutere dell’incidente.

Martedì, Conrad ha aggiunto che la scuola sta ancora investigando e sta cercando di decidere quale sia il modo più appropriato per intervenire dal punto di vista disciplinare. Inoltre, nonostante la scuola abbia volontariamente evitato di diffondere il nome del sospetto, uno dei genitori vi ha fatto riferimento parlando di una ragazza. La scuola ha detto che continuerà a lavorare con i genitori e gli studenti finché tutti non si sentiranno tranquilli e al sicuro.

back

In Italia il manga di Death Note, di Tsugumi Ohba e Takeshi Obata, è stato pubblicato dalla Planet Manga che ne descrive così la trama sul suo sito ufficiale:

Light Yagami è un liceale tanto geniale quanto cinico. Ryuk è un dio della morte, che come tutti i suoi simili conduce da tempo immemorabile un’esistenza minata dalla noia. In cerca di distrazioni, Ryuk decide di abbandonare nel mondo degli uomini il suo Quaderno della Morte, dotato di un tremendo potere, perché scrivere il nome di una persona su esso significa decretarne la fine. Dopo aver per caso trovato il Quaderno e averne compreso le potenzialità, Light decide di servirsene per cambiare il mondo…

[ Fonte | ANN ]

[ Fonte | Wikipedia ]