Raoh Ceremony, una veglia funebre per salutare il re di Hokuto

di YoruichiKupo 7

“Siamo alla fine del ventesimo secolo, il mondo intero è sconvolto dalle esplosioni atomiche. Sulla faccia della terra gli oceani erano scomparsi e le pianure avevano l’aspetto di desolati deserti. Tuttavia la razza umana era sopravvissuta…” Questo è l’intro di un anime che ha segnato l’infanzia di una, o forse più, generazioni. Stiamo parlando ovviamente di Ken il Guerriero conosciuto più semplicemente come Ken Shiro, il prescelto della sacra scuola di Hokuto.

Ma oggi non siamo qui per parlare delle grandi gesta di “ho reso ricco il mio fornitore di magliette rosse” Ken ma dello spietato fratello maggiore Raoul che si è guadagnato un’intera serie di film intitolata Ken il Guerriero: La leggenda di Raoul. All’interno della limited edition 2009 è possibile visionare un filmato che già solo il nome mette una tristezza infinita per chi ha amato questo personaggio, il Raoh Ceremony ovvero il video della veglia funebre per ricordare dopo 20 anni la morte di Raoul. La cerimonia si è svolta il 18 Aprile del 2007 nel tempio Koyasan Betsuin.

L’atmosfera è quasi surreale, circa 3000 ombrelli osservano con aria triste e rispettosa un maxischermo posto fuori il tempio mentre la pioggia incessante cade senza smettere. All’interno gli ospiti ricordano Raoul descrivendo la sua personalità, ricordandolo come un personaggio forte e molto determinato con una capacità di leadership comuni a pochi. Apre la cerimonia il doppiatore di Raoul , Takashi Ukaji, e successivamente si continua con esibizioni canore, di ballo, di arti marziali e con i discorsi della “famiglia” del re di Hokuto ovvero del creatore del manga Tetsuo Hara e di chi ha collaborato per rendere un manga di grande successo Hokuto no Ken.

Ricordiamo che una veglia in onore del re fu fatta anche in Italia al Lucca Comics & Games del 2009 dove i partecipanti portarono per le strade un immagine raffigurante le sette stelle. “Non rinnego la mia vita”, queste sono le ultime parole dell’ Ercole nipponico e vivere secondo questo credo è uno dei modi per omaggiare la morte di questo personaggio che ha lasciato un segno indelebile nella memoria di tanti appassionati che speravano, forse, nella sua vittoria finale.

[FONTE: hokuto-no-ken.jp/raoh-ceremony]

  • Hitchcock

    …che brutti scleri :whistle:

    ma metodi per fare merchandise di buon gusto no? :pouty:

  • Logan_alle_Hawaii

    i giapponesi prendono molto a cuore i personaggi delle loro serie piu amate, non la prima ne l’ultima volta che fanno qualcosa del genere, ormai non i sorprendono piu
    la prima volta che credo abbiano fatto qualcosa del genere sia stata per Rikishi di Ashita no Joe

    • crisp

      e quando e morto joe????? no non me lo dire non lo voglio sapere :biggrin:

  • jimbe

    mi aspetter tra 10 ani l’anniversario della morte di BB e ace :biggrin:

    PS ma se dovessimo farlo con krillin quale dovremmo prendere??

    • Hitchcock

      la media aritmetica delle date credo :ermm:

  • The-Onlycamus

    io ci volevo andare alla veglia di lucca ma nn ho fatto in tempo :sad:

  • Ne fecero gi una al Lucca Comics & Games 2009, naturalmente non cos pomposa :P .