Primavera di Jiro Taniguchi e Jean-David Morvan

di tappoxxl 1

Ultima fatica del famoso mangaka Jiro Taniguchi scritta a 4 mani con l’autore francese Jean-David Morvan, già conosciuto per “Wake”, un fumetto fantascientifico francese. Lo stile narrativo di Taniguchi, basato sui problemi sociali e sui grandi temi della vita, si sposa alla perfezione con la trama semplice seppure geniale di questo romanzo. La piccola protagonista, Capucine, è affetta dalla Sindrome di Down. Per un caso fortuito, questa malattia non è troppo evidente nell’aspetto fisico e questo comporterà non pochi problemi alla piccola Capucine nel rapportarsi con gli altri. La malattia di una zia, la separazione dei genitori e le prese in giro dei compagni sconvolgeranno la vita di Capucine costringendola a sfruttare il suo immenso amore e la sua particolare visione del mondo nell’ardua sfida per aiutare il prossimo.

[fonte AnimeClick]

  • Saio93

    Si prospetta l’ennesimo capolavoro di Taniguchi, ho adorato “Al tempo di pap” e “L’uomo che cammina” :happy: