La Piramide Cestia verrà restaurata grazie ad un imprenditore giapponese

di tappoxxl 2

Ecco il mio primo articolo del nuovo anno. Dalla regia mi segnalano che dovrebbe essere anche l’ultimo anno prima della fine dell’apocalisse, vabbè, poco male, io continuerò a scrivere per voi anche con i diavoli che mi circolano nella stanza.

Dicevo, primo articolo dell’anno e notizia che mi rende molto felice. Sapere che un monumento a cui sono molto legato come la Piramide Cestia, verrà ripulita e ristrutturata grazie al milione di euro offerto da un imprenditore giapponese, mi riempie di gioia. Ho molti ricordi di infanzia legati a questo splendido ed unico monumento. Ci passavo sempre davanti con la macchina quando andavo in centro con i miei. L’ho visitata con la scuola. Ci passavo tutti i giorni davanti col motorino quando andavo alle superiori e poi è stato anche un luogo di ritrovo con i miei amici per molti anni(lì vicino c’è un locale con i narghilè fantastico).

Questo monumento, che fu eretto nel 13 d.C., racchiude in sé secoli di storia. Ne ha viste tante e, consapevole di ciò, Yuzo Yagi, l’imprenditore che ha donato la somma per la ristrutturazione, ha deciso di far risorgere dalle sue ceneri un monumento che negli ultimi anni è andato deteriorandosi a causa della poca manutenzione e dell’enorme tasso di smog che quella piazza di Roma registra ogni giorno(fidatevi, quella piazza è un continuo via vai di auto e motorini, camion e furgoni).

Il direttore del monumento Rita Paris commenta così la scelta di Yuzo Yagi: “Il suo sogno è di lasciare un segno nel nostro paese . Lo scorso anno ha visitato la Piramide ed è rimasto colpito dalla sua suggestione. A fronte della sua donazione ha chiesto una targa commemorativa nell’area archeologica e che il restauro venga ultimato entro il 2013”.

È bello sapere che una persona di un altro paese voglia il meglio per i nostri monumenti. È rincuorante sapere inoltre che i lavori partiranno a breve e che in un anno verranno terminati. Davvero una bella notizia per il nuovo anno. Peccato che il prossimo 20 dicembre finisca tutto!!

[fonte – Repubblica.it]

 

  • Drak

    E a fianco della Piramide c’ il cimitero a-cattolico dove sono sepolti tizi tipo Antonio Gramsci,Keats e Shelley(marito) _.

  • decisamente un grande gesto, e da romano lo apprezzo ancora di piu!