Paradise Kiss, il live Action in pre-produzione

di Idraelen 4

parakiss21Molti di voi penseranno: ‘Ancora?!’

Ancora, sì. A certe valanghe non si riesce proprio a porre fine. Certi rumors non vogliono davvero smettere di circolare di bocca in bocca e, quel che è peggio, di diventare realtà. Quella che un tempo poteva sembrare una bella notizia sembra sempre di più la paura di vedere una storia rovinata. La sottoscritta la definisce (malignamente) (ma a ragione) la ‘sindrome da Dragonball Evolution’, ovvero la paura di vedere il proprio fumetto, manga, o graphic novel preferito, rovinato dalla mano avida e cercatrice d’oro (disperatamente) di Hollywood, o dalle ragazzine che cercano di organizzare petizioni perché le case di produzione diano la parte di un eroe dei fumetti a questo o quell’attore in voga al momento.

La compagnia di produzione cinematografica Fox International sta attualmente negoziando (ma già si parla di preproduzione e casting) per la realizzazione di un film dal vivo tratto da “Paradise Kiss”, il manga di Ai Yazawa ambientato nel mondo della moda. Il budget proposto sarà di 4 milioni di dollari e della sua realizzazione dovrebbe occuparsene la società IMJ, ma a riguardo si aspettano notizie più precise.

Paradise Kiss (o Parakiss) nasce come seguito del noto “Cortili del cuore” (popolarissimo e seguitissimo anche in Italia alla fine degli anni Novanta) racconta la storia di Yukari Hayasaka, una ragazza che frequenta svogliatamente l’ultimo anno di una scuola superiore di grande prestigio ed è segretamente innamorata di un suo compagno di classe, Hiroyuki Tokumori. La sua vita subisce una svolta radicale quando viene fermata da un gruppo di ragazzi dell’istituto superiore d’arte Yaza che le chiedono di essere la loro modella per una sfilata scolastica. Yukari è diffidente ma accetta l’offerta, attratta da Joji Koizum, detto George, il leader del gruppo di artisti, con il quale vivrà una storia d’amore passionale e turbolenta. Yukari cerca di far partecipe la madre dei suoi progetti per la sfilata scolastica dello Yaza, ma quando questa si oppone al progetto decide di scappare di casa. La fuga avrà comunque breve durata. Questo comunque la spinge ancora di più tra le braccia di Joji ma, nel frattempo, Hiroyuki Tokumori si preoccupa per Yukari e cerca di esserle d’aiuto, spinto forse da qualcosa in più di una semplice amicizia.

Se le trattative e la preproduzione dovessero andare a buon fine, il film dovrebbe uscire entro la fine del 2010 e il 2011. Abbiamo ancora un po’ di tempo, prima di farci prendere dal panico. C’è anche un barlume di speranza, però: nessuno ha ancora fatto il nome dell’ormai temutissimo Zac Efron. Ma un’amica mi ha fatto notare che, dato lo stile filiforme che la Yazawa tende a dare ai corpi dei suoi personaggi e allo stile utilizzato in gran parte dei suoi lavori (essenzialmente punk), qualcuna potrebbe avanzare perfino il nome del cantante dei Tokio Hotel, Bill Kaulitz, per la parte del ribelle e appassionato Joji. Non che consideri punk quel cantante o quel gruppo, ma con i produttori cinematografici non si può mai sapere.

Paura, eh?

[Fonte: MangaForever.net]

  • neko_chan

    Abbiate piet di noi… :sad:

  • .

    altro che paura TERRORE, Joji non solo smilzo tutta un altra cosa che il cantante dei Tokyo Hotel non potr mai rendere, ma poi sa recitare almeno?

  • Kanon

    ho PAURAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!!!!!!!!!!!

    HO I BRIVIDI SE SENTO PRONUNCIARE LE PAROLE:
    Zac Efron
    Live-action
    anime

    NELLA STESSA STANZA NELLO STESSO STESSO MOMENTO in cui sono presente anch’io

    nota bene: potrei essere presente fisicamente ma non mentalmente perch ho sempre la testa tra le nuvole!! non che ne vada molto fiera a dire il vero…

  • Kimimaro

    ma Bill Kaulitz non era una bestemmia? non mica una persona…
    comunque a sentirlo mi tremano le braccia, penso piu che con quel *************e*************ma anche***********e supra tutto************** senza dimenticare che un gran*******di zack efron.