One Piece, novità nell’editor!

di Gtuzzi Commenta

Cambio di editor per One Piece: ecco cosa è successo nel team di lavoro!

one piece

One Piece cambia editor. La notizia è stata confermata anche dalla pagina celebrativa presente su Twitter. Il famosissimo manga di Eiichiro Oda passa nelle mani di un altro editor: si tratta di Takuma Naito. Dal 19 giugno 1997, data in cui è iniziato il percorso di questo splendido manga, sono stati ben nove gli editor che si sono susseguiti.

ONE PIECE: SUGITA RIMANE NEL PROGETTO COME MEDIA EDITOR

Adesso Takuma Naito subentra a Suguru Sugita, che stava seguendo il progetto di One Piece da giugno del 2014. Un addio per Sugita? Assolutamente no, dal momento che rimarrà nel gruppo vestendo d’ora in avanti i panni del media editor. Naito, dal canto suo, non è certamente uno sconosciuto in questo ambiente. Infatti, dal 2013 fa parte di Shueisha e prima di intraprendere questo percorso con questo manga aveva già collaborato alle diverse serie Jump di Isobee monogatari, Gintama e Toriko.

TANTE NOVITÀ PER I VENT’ANNI DI ONE PIECE

Non si tratta di un passo indietro per One Piece, visto che tutti hanno rassicurato i fan, precisando che i vent’anni di celebrazione saranno indimenticabili. Ogni mese del 2017, infatti, questo manga riceverà un’adeguata celebrazione. Ci saranno anche tante interessanti e curiose novità che lo renderanno ancora più imperdibile e memorabile per chi lo legge da vent’anni, ma anche per chi si è avvicinato da poco.