One Piece 548 Sub Ita

di Caesar VII Commenta

Titolo: Il regno trema – L’ordine di giustiziare Nettuno

Riassunto: mentre l’isola degli uomini pesce è in subbuglio per l’irruzione di alcuni uomini pesce che impongono la pratica del Fumi-e (calpestare una foto del volto di Otohime per dimostrare di essere contro i suoi ideali), Hody Jones, a capo di questi ribelli,  proietta in tutta l’isola il suo suo massaggio.

Hody Jones non sopporta più di essere governato da personalità deboli, amici della razza umana che intendono farsi alleata. Hody ricorda a tutti ciò che gli umani hanno fatto all’amata regina Otohime e di come non meritino la loro amicizia. Re Nettuno ormai è debole, non è più il guerriero che era un tempo. Hody Jones lo dichiara quindi decaduto e si proclama nuovo re dell’isola. Per decretare questa nomina, Hody giustizierà pubblicamente Re Nettuno a piazza Gygorde a tre ore dalla fine del messaggio.

Hody, in quanto nuovo re, non intende risparmiare tutti coloro che sono avversi ai suoi ideali  e quindi intende occuparsi anche di tutti quei traditori che hanno firmato per la petizione di Otohime per stipulare un alleanza tra le due razze. Oltre ai suoi concittadini traditori, Hody intende occuparsi anche di Rufy e della sua ciurma, colpevoli, oltre ad averlo ostacolato, anche di essere degli umani.

Zoro, Usop e Brook sono già stati catturati e anche loro, fra non meno di tre ore, moriranno affogati.

Shirahoshi, presa dalla foga, tenta di correre in aiuto di suo padre ma Jinbe la blocca: Hody teme l’abilità più unica che rara della principessa di richiamare a sé i re del mare. Jinbe teme che sia proprio Shirahoshi l’attuale obbiettivo di Hody: solo una volta tolta di torno la principessa, e la sua pericolosa abilità, Hody potrà prendere definitivamente il controllo dell’isola.

Rufy intende combattere contro Hody, visto che ha catturato i suoi compagni ma Jinbe tenta di fermarlo …

One Piece