Nuovo film per il regista di “5 centimetri al secondo” Makoto Shinkai

di shikaku 15

Sapete, scrivere articoli per Komixjam è divertente non solo perché mi dà modo di parlare di qualcosa che mi piace molto, ma soprattutto perché mi permette di conoscere meglio un mondo quanto mai vasto. Come lettore spesso ignoravo quelle notizie che parlavano di strani titoli in giapponese e mi interessavo magari solo a ciò che riconoscevo, ora però scopro ogni giorno un personaggio nuovo, un mangaka importante, un regista apprezzato e oggi è proprio uno di questi casi, visto che andremo a parlare del nuovo lavoro di Makoto Shinkai, un regista di cui non sapevo nulla ma che ora mi incuriosisce moltissimo.

Kanojo to kanojo no neko

Autore di opere notevoli quali La voce delle stelle e 5 centimetri al secondo ( di cui è stato quasi illuminante scoprire che si riferisce alla velocità con cui i petali dei fiori di ciliegio cadono a terra) aveva iniziato la sua carriera nel mondo dell’animazione producendo da solo (o meglio col solo aiuto dell’amico Tenmon per la colonna sonora) un corto di animazione intitolato Lei e il suo gatto (Kanojo to kanojo no neko). Il filmato,realizzato in bianco e nero,  racconta le vicende di un ragazza viste attraverso gli occhi del suo gatto, un corto di 5 minuti circa veramente ben fatto e che ha ottenuto anche alcuni premi.

A questa opera prima hanno fatto seguito altri prodotti di animazione, ma nessuno fino ad ora ha raggiunto la consistenza temporale di un film: La voce delle stelle è un OAV di 25 minuti di genere fantascientifico, mentre 5 centimetri per secondo è un insieme di 3 episodi per un totale di un’ora circa di filmato. Il nuovo progetto invece, che sarà intitolato Hoshi o ou kodomo (Children who chase lost voices from deep below)costituirà l’opera più lunga del regista, un viaggio ricco di avventura, azione e romanticismo.

La storia si concentrerà su una ragazza, Asuna che vive da sola dopo la perdita del padre. Trascorre il tempo ascoltando una musica misteriosa proveniente della radio che il genitore le aveva lasciato affinché lo ricordasse. Un giorno però decide di partire per un viaggio nel tentativo di rincontrare un certo ragazzo. Grazie a questo viaggiò e attraverso l’avventura sperimenterà la separazione e scoprirà la crudeltà e la bellezza del mondo.

In questo lavoro Shinkai ritroverà un po’ tutte le persone che avevano collaborato con lui alla realizzazione di 5 centimetri al secondo: il character design e la supervisione dell’animazione sarà infatti affidata a Takayo Nishimura, la direzione artistica a Takumi Tanji e alla colonna sonora non poteva che esserci il fedele amico Tenmon.

Di recente è stato rilasciato un trailer del prossimo lavoro di Shinkai che approderà nelle sale cinematografiche giapponesi solo nel maggio 2011. Noterete che lo stile di questo regista ricorda molto quello di Miyazaki, d’altronde ha affermato che il suo anime preferito è Laputa: Castello nel cielo, film diretto proprio dal fondatore dello studio Ghibli. Alcuni hanno anche azzardato il paragone con il grande maestro definendolo il “nuovo Miyazaki”, ma Shinkai ha respinto il paragone ritenendolo esagerato.

Spero che questo artista abbia incuriosito anche voi come me, almeno per chi non lo conosceva, e per stuzzicarvi ulteriormente vi lascio il video del trailer in HD di Hoshi o ou kodomo pubblicato sul canale youtube della casa editrice Media Factory.

Fonte [animenewsnetwork]

  • Personalmente ogni singolo Capolavoro di questo Regista l’ho seguito appassionandomici sempre di pi. Anche se ha respinto il paragone per me sicuramente meritato; non vedo l’ora esca questo suo nuovo film.

  • Personalmente trovo il paragone per nulla esagerato. Mi son interessato a questo regista con il risultato di appassionarmi ad ogni sua opera; non vedo l’ora di vedere questo suo nuovo capolavoro sicuramente.

  • L

    Secondo me il paragone con Miyazaki, per quanto Shinkai lo rifiuti, non esagerato. Chi ha visto i suoi lavori probabilmente sar d’accordo con me. La poesia, il romanticismo e l’innocenza che trasuda dalle sue opere la stessa che si nota guardando i film di Miyazaki, e ogni volta che si guardano certi capolavori non si pu far altro che sentirsi di nuovo bambini, nel miglior senso possibile del termine! Aspetto con ansia l’uscita di questo nuovo film!

  • AoiKage

    Io lo adoro. Adoro tutte le sue opere ma in particolare mi ha colpito Kanojo to kanojo no neko: da brividi. 5 minuti di poesia.

  • L

    Secondo me, per quanto Shinkai lo rifiuti, il paragone con Miyazaki non affatto esagerato. Per chi ha visto i loro film, le analogie sono palesi. Ogniqualvolta si guardano i capolavori di questi due grandi dell’animazione si investiti da una carica di poesia, romanticismo e innocenza che ti lascia a bocca aperta, e ti fa tornare per un attimo bambino, nel pi alto significato del termine! Quindi aspetto con ansia l’uscita di questo nuovo titolo!

  • Conosco questo regista e ho visto i suoi 2 prodotti citati: 5 cm al sec e La voce delle stelle e meritano davvero tanto.
    Soprattutto i 3 episodi di 5cm al sec dove c’ anche una canzone (se non sbaglio finale) che, unita alle vicende, facilmente commuove.

    Strano che non ci sia il cortometraggio nell’articolo, allora ci penso io XD

    • shikaku

      Semplicemente perch licenziato da D/visual insieme a La voce della stelle…non potevo per l’ho rivisto una decina di volte mentre scrivevo l’articolo XD

    • Ah non sapevo di questo, vedendolo su youtube pensavo fosse quindi lecito allegarlo “sub ita” o “ita”
      :D

  • marilla00

    Complimenti per l’articolo, magnifico e molto ben scritto, oltre naturalmente ad essere veramente interessante.

    • shikaku

      Non son proprio d’accordo :p, ma grazie mille^^

      • marilla00

        Ti sembra il caso di fare il modesto, la mia non era ironia, inoltre ultimamante stai sfornando articoli a ritmo continuo, certo a questo mondo esister comunque chi pi bravo di te ma l’impegno, in ogni caso, sempre encomiabile.

  • Mi scuso per il doppio commento ma la prima volta non lo aveva postato…vabeh

  • Ninety3

    Ho visto 5 centimetri al secondo in uno dei giorni peggiori della mia vita.. e ho sbagliato, perch devo dire che stato cos triste da togliermi la speranza di migliorare la giornata xD

  • *______*
    E’ bello sapere che presto potremo ammirare un altro capolavoro (ne sono pi che sicura) di Shinkai <3

  • MrXCrash

    Non vedo l’ora!!!! O.O